Site Requires Javascript - turn on javascript!

Da Sydney a Byron Bay in 11 giorni

Non solo potrai spassartela con tutte le figate offerte da Sydney, ma ti gusterai anche uno spettacolare viaggio costiero verso Byron Bay che, alla fine, secondo noi è il posto più rilassato di sempre. 


COSA ASPETTARSI

  • Scopri Sydney, le Blue Mountains e la Hunter Valley
  • Dai un'occhiata a Newcastle, Port Stephens e Coffs Harbour
  • A Byron Bay fai tue le spiagge, i pub e i negozi per tirare fuori l'hippy che è in te.

IL VIAGGIO IN PILLOLE

Durata: 11 giorni
Mezzo di trasporto: auto
Prezzo: $$

Puoi goderti Sydney in tutta la sua gloria e POI ti avventurerai seguendo la costa in un susseguirsi infinito di spiagge da surf e dolci colline. Ragazzi, è qualcosa di epico. E una volta raggiunta Byron, potrai sciallartela e assorbire le sue vibrazioni positive. 

Giorno 1: le icone di Sydney - da Bondi al Ponte

Dopo una colazione a Bondi, è ora di prepararsi per la passeggiata costale Bronte - Bondi. È uno dei modi migliori per godersi il panorama costiero, camminando sospeso fra mare e scogliere scoscese. Sistemata la pratica caffeina al bar Three Blue Ducks di Bronte, sei pronto per tornare a Sydney.

Il pomeriggio è fatto per avventurarsi in una BridgeClimb Express , un'emozionante camminata sospesi sull'iconico Harbour Bridge.

Dopo la scalata, fatti un regalo per non essertela fatta addosso sul ponte con un drink all' Opera Bar. Questo locale ha una visuale mozzafiato sulla Sydney Opera House e il Harbour Bridge.

Pernotta al Sydney Harbour YHA, proprio dietro l'angolo.


Giorno 2: da Sydney alle Blue Mountains

Oggi si viaggia in direzione delle Blue Mountains. Per ammirare uno degli scenari più suggestivi al mondo, affidati alle soluzioni della Scenic World: The Scenic Railway, The Scenic Cableway o la The Scenic Skyway. Una ferrovia panoramica e due funivie che volteggiano a oltre 200 metri sopra la Jamison Valley.

In alternativa, se cerchi il contatto con la natura, opta per un'escursione a piedi. Non perderti Echo Point per apprezzare la visuale spettacolare delle Three Sisters.

Alla fine della giornata, ritorna a Sydney.


Giorno 3: il lato più cool di Sydney

Sydney non è solo porto, spiagge e distintivo, ok? Ci sono anche un sacco di quartieri cool, hip, trendy, chic e metteteci tutti gli altri inglesismi che conoscete. Chippendale vanta una vibrante scena artistica e gastronomica. Fai un salto alla White Rabbit Gallery, per scoprire la più vasta collezione di arte contemporanea cinese al mondo.

A pranzo placa la tua fame nel quartiere di Barangaroo. Prova Belles Chicken (il tempio del pollo fritto) o la Bourke Street Bakery
 

Giorno 4: da Sydney alla Hunter Valley

Pancia mia fatti capanna, perché la Hunter Valley vanta oltre 120 case vinicole, ristoranti gourmet e località termali.

Ci sono alcuni modi ingegnosi e sicuri per saltare da una cantina all'altra, degustando tutto il degustabile. Puoi scegliere la strada panoramica (con autista al seguito o in una gita di gruppo), oppure, se vuoi fare VERAMENTE lo stiloso, puoi anche andartene a zonzo su una carrozza trainata da cavalli.

Se oltre al vino vuoi degustare anche qualcos'altro, prova la cioccolateria Cocoa Nibs at Keith Tulloch Wines o la birra della Matilda Bay Brewhouse.

Pernotta all' Hunter Valley YHA.

 

Giorno 5: da Hunter Valley a Newcastle

Se ti senti un uccello mattiniero, è ora di volare in mongolfiera con la Balloon Aloft. Se invece sei più simile al ghiro, allora buon letargo.

Passa il resto della mattinata esplorando la zona, per poi continuare verso Newcastle.

Proviamo ad essere più realisti del re. Newcastle è proprio una città fichissima. Dalla sua, ha stupende spiagge da surf, bar alla moda, boutique molto trendy, una scena artistica poliedrica e uno stile di vita super rilassato. Praticamente, come caschi, caschi bene.

Passa la nottata al Backpackers by the Beach.

 

Giorno 6: da Newcastle a Port Stephens

La mattina è il momento ideale per esplorare la città con un Native Newcastle tour. Ritagliati un po' di tempo per visitare il lungomare di Newcastle e scoprire attrazioni come la Horseshoe Beach, Fort Scratchley e l'Anzac Memorial Way.

Dopo l'escursione, come se la cosa non fosse già abbastanza divertente, parti per Port Stephens a fare il pieno di allegria. Sali su un Quad o un Sandboard grazie alla Sand Dune Adventures di Williamtown. Niente male come tappa intermedia. Con te ci sarà anche una guida aborigena che saprà raccontarti al meglio la storia indigena d'Australia. Imparare è divertente. Inutile negarlo.

Dopo il tuo giro, avviati verso Nelson Bay, un moderno parcogiochi per bimbi cresciuti che ti offre spiagge stupende come Dutchman’s Beach e Little Beach.

Dormi a Nelson Bay.

 

Giorno 7: da Port Stephens a Coffs Harbour

Questa mattina è l'ideale per ammirare i delfini grazie alla Dolphin Watch Cruise che naviga intorno ai promontori di Tomaree e Yacaaba.

Dopo il giro in barca, è tempo di pranzare alla Little Beach Boathouse prima di una passeggiata verso Tomaree Head. La fatica dell'ennesima camminata ti ripagherà con una strepitosa panoramica su Port Stephens e la sua costa.

Nel pomeriggio, avviati verso Coffs Harbour. Prima di arrivare al dolce, un po' di frutta. Puoi raccogliere fragole fresche alla fattoria Ricardoes Tomatoes and Strawberry Farm.

 

Giorno 8: da Coffs Harbour a Byron Bay

Oggi sei proprio a cavallo, perché ti proponiamo un'ora in sella a un quadrupede sulla spiaggia di Boambee grazie alla HWH Stables.

Dopo la tua passeggiata a cavallo, pranza al Shearwater Restaurant and Café. Dopo il tuo pasto hai la possibilità di fare un po' di paddleboard o di canoa proprio sotto il ristorante o andare per acquisti nei negozi del vicinato.

Nel pomeriggio è arrivato il momento di salire in auto e guidare verso Byron Bay dove passerai le prossime tre notti. 



Giorno 9: è il momento di Byron Bay

Ah, Byron Bay. Che spettacolo. È la sintesi perfetta fra la cultura del surf e un hippy con i soldi. Inoltre, Chris Hemsworth vive da queste parti quindi dovresti essere sempre all'erta e scattante come un fulmine.

Passa la mattinata a scoprire la città per poi prenderti un caffè a portar via verso la spiaggia per una giornata ad alto tasso di rilassamento.

Chiudi la giornata in bellezza osservando il tramonto dal Cape Byron Lighthouse Lookout.

Passa la nottata al Nomads Byron Bay



Giorno 10: tuffati in acqua

Inizia la tua giornata con una sessione mattutina di surf con Let’s Go Surfing, la scuola di surf di Byron Bay con più esperienza. Ha l'equipaggiamento completo per avviare i principianti, quindi, vale la pena provarci.

Nel pomeriggio, infilati una muta per fare un po' di snorkeling con le tartarughe marine alla Julian Rocks Marine Reserve con il Byron Bay Dive Centre. Julian Rocks è uno dei pochi ambienti dove puoi nuotare con tartarughe marine, razze e mante, coralli duri e morbidi, amichevoli squali tappeto e oltre 400 specie diverse di pesci. 


Day 11: Anche le cose più belle prima o poi finiscono

Passa la tua ultima mattinata a fare il pieno di sole mentre passeggi in spiaggia. Fai anche un pieno di caffeina con una colazione al Byron Fresh Cafe prima di risalire in auto verso Sydney.

STORIE PIÙ POPOLARI

INFORMAZIONI SUL VISTO