Site Requires Javascript - turn on javascript!

Alice Springs e dintorni

Alice Springs è situata nel cuore rosso dell’Australia, circondata dalla catena montuosa dei MacDonnell Ranges e dalle sconfinate distese del deserto.

Oggi Alice è un'effervescente, moderna cittadina, con una ricca storia dell'epoca dei pionieri, paesaggi che invitano all'avventura e arte e cultura aborigena. È anche la principale porta d'accesso alle iconiche attrazioni dell'Outback: Uluru-Kata Tjuta, Kings Canyon, Simpson Desert e la parte orientale e occidentale della catena montuosa dei McDonnell Ranges.

Attività ad Alice:

Larapinta Trail, NT

Da Alice Springs potrete partire per un tour di Uluru e Kata Tjuta all’alba, per un’escursione lungo il Larapinta Trail, una gita in fuoristrada, un’avventura in campeggio nel bush con nuotate in verdeggianti pozze d’acqua. Potrete inoltre sorvolare in mongolfiera le pianure ricoperte di spinifex, andare in bicicletta fino a Simpson’s Gap o partecipare a un safari in quad lungo strade sterrate nel bush. O ancora, fare un volo panoramico per sorvolare impervie catene montuose o passeggiare lungo le sponde ombreggiate dagli eucalipti del fiume Todd, a dorso di cammello. Un’altra opzione è una gita in fuoristrada attraverso il vasto e pianeggiante paesaggio rosso del famigerato Tanami Track. Il clima arido e i paesaggi desertici di Alice Springs sono un richiamo all’avventura nell’Outback cui difficilmente saprete resistere.

Telegrafo di Alice Springs, NT

Scoprite il Royal Flying Doctor Service, il primo servizio medico aereo al mondo. Visitate la storica stazione del telegrafo di Alice Springs, luogo che vide gli albori della città, e partecipate a una lezione nella più grande aula del mondo nella School of the Air. Alice trabocca di storie di cammellieri afgani, dottori “volanti” e audaci pionieri. I vari siti storico-culturali della città sono il luogo ideale per immergersi nel mondo decantato in questi racconti.

Desert Mob 2007, NT

Visitate l’Albert Namatjira Gallery, sbirciate nelle tradizioni del popolo Arrernte nello Strehlow Centre e ammirate opere d’arte aborigena contemporanea lungo la via pedonale chiamata Todd Mall. In agosto/settembre potrete acquistare arte del centro Australia a prezzi interessanti in occasione del Desert Mob Festival. Da paesaggi desertici dipinti con gli acquarelli a rappresentazioni delle stagioni realizzate con la tecnica dei puntini, Alice Springs vi travolgerà in un turbinio di arte aborigena.

Ormiston Gorge and Pound, NT

Fate un’escursione attraverso Ormiston Gorge and Pound, visitate la suggestiva Glen Helen Gorge e scoprite il luogo in cui milioni di anni fa una cometa si è schiantata sulla Terra, a Grosse Bluff. 

Nella parte occidentale dei MacDonnell Ranges potrete avvistare wallaby delle rocce nelle creste rocciose di Simpsons Gap e ammirare Standley Chasm tingersi di riflessi infuocati sotto i raggi del sole pomeridiano.  Nella parte orientale dei MacDonnell Ranges potrete fare escursioni nel bush, campeggiare e spostarvi in fuoristrada, o ancora, visitare la città fantasma di Arltunga, nata sulla scia della corsa all’oro, ed esplorare le bellezze naturali di Trephina Gorge.

Simpson Desert

Visitate le scenografiche scarpate e pareti scoscese della Rainbow Valley, tra le montagne dei James Ranges. Potrete ammirare i segni tracciati da esploratori del XIX secolo su Chambers Pillar e sacre incisioni rupestri aborigene nella Ewaninga Rock Carvings Conservation Reserve. Nelle comunità desertiche di Titjikala e St Teresa potrete acquistare oggetti d’arte aborigena. Le meraviglie naturali, culturali e storiche del Simpson Desert, che si stende verso sud da Alice Springs, verso il confine con il South Australia, vi lasceranno senza fiato.