Site Requires Javascript - turn on javascript!

Guida di Darwin

Qualunque cibo di tradizione asiatica, un faccia a faccia con i coccodrilli, film all’aria aperta e crociere al tramonto: Darwin può essere un luogo rilassante ma non può certo essere definito noioso.


Di Jennifer Pinkerton

Benvenuti nella tranquilla capitale del Northern Territory: Darwin, con le sue serate miti, i personaggi caratteristici e le proposte di avventura all’aria aperta. Oltre a mercati, coccodrilli e crociere, c’è anche una grande cultura aborigena, come dimostrano le diverse lingue parlate per le strade e la vivace arte aborigena che riempie le  gallerie  e i  musei della città. La vicinanza della città al continente asiatico si traduce anche in forti influenze asiatiche specialmente nella gastronomia e nei mercatini serali.

DA NON PERDERE

  • Mindil Beach Sunset Market: un luogo da scoprire
  • Snorkeling a Berry Springs
  • Coccodrilli di mare in libertà

Principali attrazioni di Darwin

COSE DA NON PERDERE A DARWIN


Salpa per una crociera al tramonto sul porto

A Darwin si usa dire: "se non ami tramonti e mercati, non ami Darwin." Per testare la prima parte di questa equazione, puoi provare una crociera al tramonto nel porto. La partenza è prevista alle 17:00 da Stokes Hill Wharf, appena al di là del centro città. Le crociere durano solitamente due o tre ore e comprendono una bevanda e aperitivi. La Champagne Sunset Sail di Sail Darwin avviene su un catamarano di lusso di 15 metri che presenta anche"amache integrate nel pavimento", attraverso le quali è possibile sbirciare quando ti stendi e guardare l’oceano che fluisce sotto di te.

Al Deckchair Cinema i film sono sotto le stelle

Dopo aver percorso la scalinata circondata dalla foresta pluviale, nei pressi della Parliament House, si arriva al Deckchair Cinema, altrimenti detto "Deckie" dagli abitanti del posto. Sotto il firmamento, quest’area della Darwin Film Society proietta pellicole “art house” e più comuni. Tutte le proiezioni iniziano alle 19:30, nei week end la sessione è doppia. Ristoranti locali come il Thai Hanuman Ken's Crepes allestiscono delle bancarelle a sere alterne durante la settimana, mentre il bar del cinema vende fette di mango gelate per tenersi freschi e la birra artigianale del mese. 

Spiando il coccodrillo d’acqua salata

Per contemplare un coccodrillo vivo, bisogna andare a Crocosaurus Cove in città e dove, se si è davvero coraggiosi, è possibile fare cage swimming  (immersioni in gabbia) con un coccodrillo. Si può anche noleggiare un’auto e guidare per 100 chilometri lungo la Arnhem Highway fino al Mary River per partecipare a una crociera per l’avvistamento del coccodrillo saltatore durante le quali è possibile ammirare coccodrilli liberi saltare dall’acqua per addentare pezzi di carne di bufalo appesi a lunghi ami. Gli operatori tra cui scegliere sono tre: Adelaide River CruisesAdelaide River Queen e Spectacular Crocodile Cruises. Ciascuno offre un viaggio di un’ora attraverso acque infestate di coccodrilli e pattugliate anche dal nibbio fischiatore.

Pomeriggio a Nightcliff

Mentre il centro di Darwin è il luogo ideale per godersi bar e ristoranti, a 15 minuti a nord si trova il quartiere di Nightcliff, regno dello street food serale, dei mercati del fine settimana e di un bellissimo lungomare (grazie alle caratteristiche scogliere e all’oceano che abbracciano le grandi aree verdi del quartiere). L’ideale è arrivare a Nightcliff la domenica pomeriggio, per visitare il Nightcliff Market, assaggiare gli involtini di riso alla vietnamita, cocco fresco e succo di lime o la “spanakopita”, una pizza di spinaci e feta, presso il ricercato bar degli artisti, il Lucky Bat. Poi, una passeggiata in riva al mare verso Nightcliff Jetty,  un caffè al Foreshore Café, un gelato presso la roulotte di Jay, fish and chips da  Jetty & the Fisho un tuffo alla Nightcliff Pool: a te la scelta.

Passeggia al Mindil Beach Sunset Market

Durante la fresca stagione secca il giovedì e la domenica sera, il Mindil Beach Sunset Market ospita artisti di strada, musicisti, bancarelle artigianali e una grande offerta di cibo internazionale nella zona verde alle spalle di Mindil Beach. Per non fare code, ti consigliamo di arrivare prima (verso le 18:00). Per rallegrare le papille gustative non c’è niente di meglio che un’immersione nella gastronomia asiatica: un “Malaysian laksa”, un delizioso pancake giapponese o un’insalata Thai alla papaya. Per il dessert, c’è Petra's Raw Cakes dove è d’obbligo sgranocchiare una brownie ball cruda o gustare una fetta di cheescake al lime e macadamia.

Tuffati nelle sorgenti d’acqua trasparente di Berry Springs

Noleggiando un’auto, in 45 minuti si arriva al Berry Springs Nature Park a sud dal centro città. Qui, una serie di tre fantastiche sorgenti d’acqua permettono di fare snorkeling e nuotare, circondati da stormi di uccelli dalle ali dai colori vivaci. Le distese erbose del parco sono ideali per fare un barbecue o per prendere il sole e il chiosco, di proprietà di coltivatori di mango, offre una varietà di gelati fatti in casa (ovviamente anche al gusto di mango). Se possibile, è consigliata una visita alla piantagione di mango stessa: Crazy Acres è a soli quattro chilometri da Berry Springs e ha un ristorante con moltissime ricette a base di mango.

ALTRI ARTICOLI SIMILI

TRASFORMA IL TUO VIAGGIO IN REALTÀ

Tipo di struttura
Categoria dell'hotel
Gamma di prezzi
Genere
Piatto principale

I prezzi sono indicativi.

Licenza per la vendita di alcolici
OPS! Attualmente i risultati della ricerca non sono disponibili. Siamo spiacenti per l'inconveniente. Riprova più tardi.
loading