Site Requires Javascript - turn on javascript!

10 bellissimi viaggi in auto in Australia

Aggiungi

I celebri lunghi tragitti australiani sono epici per le vedute spettacolari e le indimenticabili attrazioni.

Non c'è niente di meglio di una strada a perdita d'occhio di fronte a sé, foriera di nuove esperienze e magnifiche vedute. L'Australia è il posto ideale per incredibili viaggi in auto che offrono emozioni ad ogni svolta: spiagge isolate, panorami dalle vette, foreste imponenti e safari tra flora e fauna uniche.

Great Ocean Road, Victoria

Great Ocean Road (da uno a tre giorni)

Le note sinuosità che abbracciano le scogliere, panorami oceanici a perdita d'occhio, belle città costiere e formazioni rocciose suggestive si combinano per fare della Great Ocean Road di Victoria una delle meraviglie del mondo. Un monumento storico ai caduti, costruito dai soldati superstiti, con la lussurreggiante foresta pluviale delle catene montuose Otway Ranges. 

Percorri il tratto di 250 chilometri (155 miglia) da Torquay a Warrnambool in giornata, o meglio ancora, dedicagli qualche giorno. Il favoloso RACV Torquay Resort è il punto di partenza perfetto, dispone di golf e mitiche spiagge. A metà percorso, fermati al Chris’s Beacon Point ad Apollo Bay per mangiare al leggendario ristorante di cucina greca, mentre ti godi lo splendore dell'oceano e i panorami della regione da questo versante montano.

Faro di Capo Byron, Byron Bay, New South Wales

Pacific Coast (da tre a sette giorni)

Percorri tutti i 950 chilometri (590 miglia) da Sydney a Brisbane, o anche solo un tratto. 

A Port Macquarie, non perderti il Billabong Zoo Koala and Wildlife Park dove puoi accarezzare un koala. Fai un giro a Byron Bay, dove surfare è davvero spettacolare e i ristoranti, come l'Italian at the Pacific, sono di prima categoria. Rifatti gli occhi con la mitica distesa di sabbia della città che ospiterà i Giochi del Commonwealth 2018, che si estende da North Stradbroke Island a Rainbow Bay. 

Peccavi Estate, Margaret River, Western Australia

Australia sudoccidentale (da sette a dieci giorni)

Questo percorso sudoccidentale della Western Australia è lungo 1200 chilometri (745 miglia), quindi bisogna prevedere da una settimana a dieci giorni. Ma se ci sono limitazioni di tempo, atterra in uno degli aeroporti della regione e percorrine almeno un tratto.

Da Perth, dirigiti verso Margaret River famosa per le sue aziende vinicole, come la leggendaria società pioniera della regione, Cape Mentelle. Poi dirigiti verso sud, attraverso le imponenti foreste di karri (eucalyptus diversicolor), fino a Cape Leeuwin, e sali in cima al faro per vedere dove le acque dell'Oceano Antartico incontrano l'Oceano Indiano. 

Fai una sosta al William Bay National Park, dove si trovano le spiaggie Greens Pool e Elephant Rocks prima di unirti a Naturaliste Charters per vedere il branco di orche più grande del mondo (durante la stagione). Occorrono ben sei ore di auto lungo la costa per potersi crogiolare sulla spiaggia con i canguri che prendono il sole nel Cape Le Grande National Park. Proseguendo, Esperance è uno dei punti con la sabbia più bianca e l'acqua più blu di tutto il pianeta.

Coral Coast (da sette a dieci giorni)

L'Indian Ocean Drive da Perth salendo a Geraldton, lungo la costa occidentale, si estende per 1250 chilometri (775 miglia) tra spiagge meravigliose e ricca vegetazione e fauna. Il litorale è considerato uno dei più intatti al mondo. 

Non perderti il Jurien Bay Marine Park, un ecosistema unico, luogo di riproduzione dei leoni marini australiani, i più rari del pianeta. Tagliando per l'entroterra in direzione di Exmouth, lasciati ammaliare dai Pinnacles, le straordinarie formazioni rocciose nel paesaggio lunare del Nambung National Park. Visita il Carnarvon Space and Technology Museum per informazioni sul ruolo della città nella corsa allo spazio. Dedica un po' di tempo alla barriera corallina di Ningaloo, così vicina alla riva che non serve neanche la barca per raggiungerla, che ospita magnifici squali balena.

Dalla Gold Coast alla Fraser Coast (da due a quattro giorni)

Il percorso di 450 chilometri (280 miglia) da Surfers Paradise a Hervey Bay rappresenta un assaggio del meglio della cultura costiera in Australia. Scopri la Gold Coast, fai colazione in una delle caffettierie di Broadbeach e consuma un pasto in uno dei ristoranti di Surfer’s Paradise, come il Salt Grill di Luke Mangan, tra una puntata in spiaggia e l'altra.

Non perderti la O’Reilly’s Tree Top Walk, con percorsi di arrampicata sugli alberi, nella foresta pluviale dichiarata patrimonio dell'umanità del parco nazionale di Lamington. Esplora i villaggi di tendenza e l'idilliaca bellezza della Sunshine Coast, nonché le gallerie d'arte e i produttori artigianali dell'entroterra. Divertiti in kayak tra delfini e tartarughe con Epic Ocean Adventures o dedicati all'osservazione delle balene presso la Hervey Bay tramite la premiata Hervey Bay Whale Watch.

Immersione in gabbia tra gli squali, Port Lincoln, South Australia

Penisola di Eyre (da quattro a otto giorni)

Il triangolo di terra che si protende nel mare tra Adelaide e la Grande Baia Australiana, la Great Australian Bight, è uno dei segreti turistici meglio custoditi del paese. 

Dedica almeno una settimana al litorale di 700 chilometri (435 miglia), partendo da Whyalla dove è possibile fare un giro all'acciaieria OneSteel e pasteggiare a ostriche; questa zona è la capitale australiana dei frutti di mare. Prova The Oyster Shed a Coffin Bay, quindi punta a sud per una passeggiata sulle spiagge deserte della penisola di Eyre. Point Sir Isaac nel Coffin Bay National Park è raggiungibile solo con fuoristrada a trazione integrale, lì si può campeggiare direttamente sulla spiaggia.

Partecipa alla Baird Bay Ocean Eco Experience, nuotando con delfini e leoni marini. Puoi fare immersioni in gabbia tra gli squali a Port Lincoln, uno dei luoghi migliori al mondo per avvistare gli squali bianchi. Scegli il tour operator ecologico Adventure Bay Charters, che ha esperienza sottomarina per chi non fa immersioni.

Great Eastern Drive (da tre a quattro giorni)

Raggiungi la spettacolare costa orientale della Tasmania da Hobart a St Helens. Un tratto di 400 chilometri (250 miglia) che richiede da tre a quattro giorni. 

Fermati a Orford per la passeggiata da Shelley Beach a Spring Beach. La Old Convict Road lungo il fiume Prosser è una passeggiata affascinante. Si vedono ancora i massi per terra disposti dai detenuti e altre rovine di costruzioni realizzate dai detenuti.

Wineglass Bay è la ben nota, imperdibile spiaggia nella penisola di Freycinet, nel Freycinet National Park, e a ragione, per la sua perfetta conformazione che dona speciale bellezza alla costa. Potrai ammirarla dal cielo con Freycinet Air. 

Soggiorna nella natura in un contesto lussuoso al meraviglioso Saffire Freycinet. Assaggia i vini locali della Tasmania e fermati nei ristoranti e caffè lungo la strada.

Cielo notturno presso le cascate Wangi, Litchfield National Park, Northern Territory

Da Darwin a Katherine (da tre a cinque giorni)

Un tragitto di 450 chilometri (280 miglia) denso di avventure attraverso la parte superiore del Northern Territory. Sosta presso le piscine naturali del Litchfield National Park e fai il bagno nelle bellissime cascate. Puoi campeggiare presso le Wangi Falls, considerate le più belle del parco. 

Fai un volo panoramico per vedere la regione Katherine dal cielo, potrai osservare la Katherine Gorge, Leliyn (Edith Falls) e molto altro ancora. Coolibah Air è solo uno dei tour operator che organizza voli.

Fai una deviazione per il Territory Wildlife Park, a 50 chilometri (30 miglia) da Darwin, per vedere una gamma di flora e fauna locale da vicino, e la cittadina di Adelaide River, 50 chilometri più avanti, ricca di storia della seconda guerra mondiale e luogo ideale per salpare su una crociera di avvistamento coccodrilli.

Dal Territorio della Capitale Australiana ai Monti Nevosi (da tre a cinque giorni)

Esplora i Monti Nevosi (Snowy Mountains) in un giro alpino di 500 chilometri (310 miglia) partendo da Canberra attraverso zone del Nuovo Galles del Sud e il Territorio della Capitale Australiana fino al cuore del Kosciuszko National Park. Completamente innevato d'inverno, è uno spettacolo di fiori selvatici in primavera. 

Segui il Thredbo Valley Track a piedi o in mountain bike per assaporarlo al meglio. Esplora le cinque Yarrangobilly Caves ricche di stalagmiti, stalattiti e coralli di grotta. Pernotta nella storica Yarrangobilly House. Visita la zona vinicola di Tumbarumba sui pendii sudoccidentali dei Monti Nevosi.

Se hai ancora tempo, puoi continuare il giro verso la costa meridionale del Nuovo Galles del Sud, per visitare delle tranquille cittadine di campagna, come l'enclave gastronomica di Berry, e avvistare le balene a Jervis Bay.

Da Cairns a Cape York (da due a tre giorni)

Percorri i 335 chilometri della Captain Cook Highway da Cairns fino a Port Douglas nel Queensland, la strada che lambisce la costa e offre magnifiche vedute della foresta pluviale adagiata sui versanti montani fino al mare. 

La strada ti chiama, ma fermati a Palm Cove, a 27 chilometri da Cairns, per uno sguardo allo charme sofisticato del Queensland dell'estremo nord. Qui abbondano premiate strutture turistiche balneari come The Reef House, ristoranti, centri benessere e punti per tuffarsi, per indimenticabili viaggi alla Grande Barriera Corallina.

Inoltrati nella foresta pluviale più antica del mondo, la Daintree Rainforest e non perderti la camminata aerea tra le chiome degli alberi. Fai campeggio a Capo Tribolazione, con uno sguardo sulla Grande Barriera Corallina.

Poi rimettiti in strada sulla Mulligan Highway verso la punta più a nord dell'Australia: Capo York. 

REALIZZA IL TUO VIAGGIO

Trova sistemazioni, attrazioni, itinerari, eventi e ristoranti per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Tipo di struttura
Categoria dell'hotel
Gamma di prezzi
Genere
Piatto principale

I prezzi sono indicativi.

Licenza per la vendita di alcolici
OPS! Attualmente i risultati della ricerca non sono disponibili. Siamo spiacenti per l'inconveniente. Riprova più tardi.
loading