Le isole dell’Australia

Le isole dell’Australia

L’Australia è circondata da oltre 8000 isole ed offre fantastiche avventure per tutti. Navigate attraverso le Whitsundays, raggiungete in fuoristrada le foreste pluviali e i laghi di Fraser Island o visitate un paradiso tropicale nella Grande Barriera Corallina. Scoprite la straordinaria cultura dello stretto di Torres o delle isole Tiwi. Esplorate Kangaroo Island, un vero e proprio paradiso naturalistico nel cuore dell’Australia Meridionale, o French e Phillip Island nel Victoria. Raggiungete con un’escursione di un giorno la splendida Rottnest Island da Perth o attraversate in barca lo spettacolare e remoto arcipelago di Buccaneer, al largo della costa di Derby. Visitate le isole attorno al Sydney Harbour o raggiungete in aereo la Lord Howe Island, quest’isola custodisce la barriera corallina situata più a sud del mondo. Scoprite la bellezza incontaminata delle isole al largo della Tasmania, l’isola più grande dell’Australia.

Un mondo di avventure vi attende su Fraser Island, la più grande isola sabbiosa al mondo, inserita dall’UNESCO tra i Patrimoni dell’umanità. Prendete una barca da Hervey Bay o Rainbow Beach oppure preferite un viaggio in aereo da Brisbane. Una volta raggiunta l’isola la potrete esplorare in fuoristrada o a piedi. Attraversate a piedi la foresta pluviale che sorge su dune di sabbia, osservando canguri, wallaby e opossum. Pescate dalla spiaggia o nuotate nelle acque ambrate, blu e cristalline dei laghi d’acqua dolce. Ammirate le colorate scogliere di sabbia dei Cathedrals, visitate lo storico relitto della Maheno e avvistate le megattere che migrano da Indian Head. Qui gli alloggi sono in piena armonia con la natura, dai campeggi ai lussuosi ecolodge.

La Grande Barriera Corallina, uno dei Patrimoni dell’umanità, è circondata da centinaia di stupende isole e atolli corallini, non avrete quindi che l’imbarazzo della scelta per individuare quello da visitare. Gli amanti del lusso e i viaggiatori in luna di miele si sentiranno in paradiso a Lizard Island, presso l’esclusiva Bedarra o sulle isole private Double e Haggerstone. Per un’avventura nella natura, campeggiate nel bush a Fitzroy Island o percorrete a piedi il Thorsborne Trail lungo l’isola di Hinchinbrook, immersa tra la nebbia. Fate un’escursione di un giorno fino alle isole Green e Fitzroy, praticate lo snorkeling attorno alle barriere coralline dai vivaci colori delle Low Isles o andate in kayak attorno a Snapper Island e nell’Hope Islands National Park con una guida aborigena. Townsville, Port Douglas e Lucinda rappresentano solo alcune delle principali vie d’accesso alla terraferma.

Il Tangalooma Island Resort è situato su Moreton Island, a circa 40 chilometri al largo della costa di Brisbane. Il Moreton Island National Park comprende circa il 98% della superficie dell'isola. Sul lato dell'isola che dà sull'oceano si trovano bianche spiagge sabbiose, ideali per nuotare, fare surf e pescare. La parte occidentale è riparata e offre un'atmosfera più rilassata, con acque blu cristalline che lambiscono dolcemente la spiaggia. I tre insediamenti dell'isola si trovano tutti nel lato occidentale, a Kooringal nel sud, Cowan nel centro e Bulwer a nord.

Isole dello stretto di Torres, QLD
Isole dello stretto di Torres, QLD

Isole dello stretto di Torres, QLD

A nord di Cape York, tra l’Australia e la Papua Nuova Guinea, le isole dello stretto di Torres sono composte da 274 piccole isole, solo 17 delle quali sono abitate. Queste comunità hanno sviluppato una straordinaria cultura che sposa tradizioni delle tribù melanesi e aborigene australiane. Imparate a conoscerle durante un’escursione a Thursday o Horn, le isole più sviluppate di questo gruppo. Visitate le industrie perlifere a Thursday Island, raggiungendola in traghetto da Cape York. Visitate il museo, la galleria d’arte e i siti storici risalenti alla seconda guerra mondiale su Horn Island, raggiungibile in aereo. Entrambe le isole proteggono spiagge incontaminate, acque azzurre e frastagliate barriere coralline dai colori brillanti, rifugio sicuro di dugonghi e tartarughe di mare.

Andate in barca, nuotate, fate snorkeling, immersioni o semplicemente rilassatevi presso le Whitsundays, 74 isole incontaminate coperte di palme e situate all’interno della Grande Barriera Corallina e del mar dei Coralli. Raggiungibili da Airlie Beach e Proserpine, queste isole sono ideali per qualsiasi tipo di viaggiatore. Lasciatevi viziare dal lusso a cinque stelle delle strutture ricettive di Hayman Island e divertitevi sulle isole Daydream o Hamilton. Visitate Whitsunday Island e passeggiate sulle incontaminate sabbie bianche di silice di Whitehaven Beach. Accampatevi oppure optate per una sistemazione ecosostenibile sulle isole Hook, Lindeman o Brampton, i cui territori sono per la maggior parte protetti da parchi nazionali. Le isole Long e South Molle offrono sistemazioni tranquille circondate dalle bellezze naturali. Le rimanenti isole sono oasi tropicali incontaminate che attendono solo di essere visitate in kayak, idrovolante o con una barca a vela presa a nolo.

Per un’avventura all’insegna della natura in Australia, visitate Kangaroo Island, raggiungibile con un breve volo da Adelaide o in traghetto da Cape Jervis. Osservate i pinguini fare il loro pellegrinaggio notturno fino alla spiaggia a Penneshaw e visitate una colonia di leoni marini australiani a Seal Bay. Osservate i pellicani rosa che volano nel cielo e cercate di avvistare i koala durante un’avventura in fuoristrada attraverso l’isola. L’isola offre inoltre ottime opportunità per praticare pesca e immersioni, nuotare o fare surf da spiagge incontaminate, esplorare caverne sotterranee e frastagliate formazioni rocciose. Visitate fari storici, gustate la squisita enogastronomia locale e pernottate in sistemazioni economiche o di lusso.

La Tasmania è circondata da oltre 300 isole, ma le isole Flinders, King, Bruny e Maria sono le più grandi. Flinders e King - parte delle 51 isole Furneaux si trovano nello stretto di Bass - sono raggiungibili con un breve volo sia dalla Tasmania che da Victoria. Flinders Island è il luogo ideale per scalare montagne di granito, camminare lungo incontaminate spiagge e cercare i topazi locali, detti “diamanti di Killiecrankie”. Su King Island potrete fare immersioni attraverso i relitti di navi, praticare la pesca sportiva e gustare i famosi prodotti caseari dell’isola. Attraversate a piedi le imponenti scogliere o andate in barca attorno a Bruny Island, un luogo incontaminato non lontano da Hobart, cercando di avvistare uccelli marini e delfini. Al largo della costa orientale della Tasmania, Maria Island è un luogo ricco di natura e storia, il cui accesso rimane proibito alle auto.

Le isole del Victoria
Le isole del Victoria

Le isole del Victoria

Le isole del Victoria si trovano a Western Port Bay, a est della penisola di Mornington. Phillip Island offre inoltre la possibilità di ammirare molte specie di fauna. Ammirate koala e uccelli d’acqua in libertà a Rhyll e osservate la buffa marcia dei pinguini minori al crepuscolo a Summerland Beach. Sull’isola scoprirete il circuito per il Gran Premio di motociclette e ampie spiagge dalle quali nuotare, fare surf e pescare. Raggiungetela su un traghetto con auto al seguito da Stony Point o in auto percorrendo il ponte sospeso da San Remo. Per avere pace e tranquillità e ammirare i koala, dirigetevi verso l’incontaminato Parco Nazionale di French Island, a 30 minuti di traghetto da Stony Point. Visitate l’isola in bicicletta o camminando attraverso il bush, avvistando i koala e i potoroo dal naso lungo, una specie in via d’estinzione.

Salite su un traghetto e scoprite le affascinanti isole che circondano il Sydney Harbour. Fate un picnic sulla minuscola Clark Island, che offre meravigliosi panorami sull’Opera House e sull’Harbour Bridge. Imparate a conoscere il significato del suo nome nella cultura aborigena durante un’escursione culturale in barca. Spostandovi verso est, Shark Island offre ampi spazi verdi e un gazebo. Potrete campeggiare sulla Cockatoo Island, che ha un’estensione di 18 ettari o fare un tour per conoscere la sua affascinante storia. Quest’isola è stata un sito per la pesca per gli aborigeni, una prigione coloniale, un cantiere navale, una scuola industriale, un riformatorio e un carcere. Esplorate la storia dei detenuti a Sydney in un tour di Fort Denison o Goat Island, una ex-miniera e colonia penale.

La tranquillità regna su Lord Howe Island, luogo iscritto tra i Patrimoni dell’umanità, situato nel mar di Tasman, a meno di due ore d’aereo da Brisbane o Sydney. Sono ammessi su quest’isola solo 400 visitatori, la bicicletta è il miglior mezzo di trasporto e non è disponibile sull’isola una rete telefonica mobile. Attraversate le foreste di kentie endemiche e nuotate dalle spiagge di sabbia bianca. Fate snorkeling e immersioni nelle acque protette e temperate nella barriera corallina più a sud del mondo. Scoprirete oltre 50 siti dove vivono tartarughe verdi e pesci e coralli multicolori. Se vi sentite, davvero coraggiosi provate ad affrontare la difficile scalata fino alla cima del monte Gower. Si impiegano circa 8-10 ore per raggiungerla in questa scalata con la corda!

Conosciute cole "le isole dei sorrisi", le isole Tiwi si trovano 100 chilometri a nord di Darwin, dove il Mare degli Arafura incontra il Mar di Timor.

Le isole Tiwi comprendono Bathurst e Melville Island, oltre a nove isole più piccole e disabitate: Buchanan, Harris, Seagull, Karslake, Irritutu, Clift, Turiturina, Matingalia e Nodlaw. Melville Island è la seconda isola più grande dell'Australia dopo la Tasmania.

Situata a una breve distanza, percorribile in traghetto, da Fremantle o Perth, gli abitanti locali adorano Rottnest Island per le sue 63 stupende spiagge bianche e per la tranquillità che vi regna dal momento che qui non sono ammesse auto. Una volta arrivati potrete noleggiare una bicicletta o salire e scendere dall’autobus gratuito. Raggiungete baie incontaminate o fate snorkeling o immersioni nelle barriere coralline e tra gli storici relitti di navi. Gli appassionati di surf si divertiranno a cavalcare le onde a Strickland Bay, Salmon Bay e Stark Bay. Avvistate i quokka, i simpatici marsupiali endemici che hanno ispirato il nome dell’isola. L’isola ha un affascinante e misterioso passato che potrete scoprire durante un tour guidato. Visitate la prigione aborigena, il Rottnest Museum, l’antico faro, le armi da fuoco e i tunnel sotterranei.

L’arcipelago di Buccaneer & Dampier, WA
L’arcipelago di Buccaneer & Dampier, WA

L’arcipelago di Buccaneer & Dampier, WA

Le frastagliate isole dell’arcipelago di Buccaneer si trovano al largo di Derby, nel Kimberley. Scopritele con una crociera di lusso, un volo panoramico o un charter privato. Ammirate l’arte rupestre a Bradshaw intorno a Raft Bay, visitate gli allevamenti di perle di South Sea e lasciatevi incantare dalle Horizontal Waterfalls, tratti di mare nei quali le impetuose correnti forzano l’acqua a passare attraverso uno stretto passaggio nella scogliera. Più a sud, al largo della costa di Dampier, le 42 isole incontaminate dell’arcipelago offrono stupende esperienze per chi desidera praticare nuoto, snorkeling o pesca. Nuotate in acque protette con dugonghi, delfini e tartarughe. Verso ovest troverete le Montebello Islands, 100 isole di pietra arenaria con spiagge bianche incontaminate lambite da acque cristalline.

Le isole dell’Australia

Altri itinerari suggeriti in Australia