Attrazioni culturali australiane

Attrazioni culturali australiane

Dai monumenti nazionali alle piccole gallerie d’arte fino ai festival all’aperto, le città australiane offrono un ricco programma di attività culturali. Assistete a uno spettacolo nella leggendaria Opera House di Sydney e scoprite i tesori storici di Canberra. Visitate mostre famose e ammirate le opere esposte presso le piccole gallerie d’arte di Melbourne, sede delle compagnie nazionali di opera e balletto. Imparate a conoscere la cultura aborigena ed europea lungo il North Terrace a Adelaide, esplorate l’arte aborigena o unitevi alle celebrazioni per uno dei tanti festival all’aperto di Darwin. Visitate gli spazi dedicati alla cultura a Brisbane, dal Queensland Cultural Centre alla futuristica Powerhouse. Assistete a uno spettacolo teatrale nel più antico teatro australiano a Hobart e passeggiate dalle gallerie e dai musei di Perth fino ai negozi d’arte sul lungomare di Fremantle.

Assistete a una spettacolare produzione teatrale, a un concerto di musica sinfonica o a un balletto presso la famosa Opera House, qui la spettacolare vista che si apre sul porto vi garantirà durante l’intervallo indimenticabili panorami. Assistete a uno spettacolo della Sydney Theatre Company o del Bangarra Dance Theatre presso l’elegante Walsh Bay, in alternativa visitate i teatri indipendenti a Surry Hills e Kings Cross.  Seguite un itinerario culturale da The Rocks fino a Hyde Park, comprendendo il Museum of Contemporary Art, la Art Gallery of New South Wales e l’Australian Museum. Visitate sia le grandi che le piccole gallerie d’arte a Paddington, Surry Hills e Redfern, che ospita il futuristico spazio per gli spettacoli di CarriageWorks. Godetevi un concerto jazz presso il Basement a Circular Quay, un coinvolgente musical presso il Lyric Theatre di Pyrmont o un concerto presso il sontuoso State Theatre. Dirigendovi verso la parte occidentale dell’entroterra, scoprirete a Enmore e Newtown molti locali alla moda dove ascoltare musica dal vivo. Unitevi ai festeggiamenti per il Sydney Festival a gennaio, il Sydney Writers’ Festival a maggio e il Sydney Film Festival a giugno.

Visitate un’immensa collezione di arte australiana presso la National Gallery of Victoria, una delle tante gallerie situate all’interno dell’importante spazio culturale di Federation Square. Visitate l’Australia Centre for Contemporary Art nel vicino Southbank, dove potrete inoltre assistere a uno spettacolo della Melbourne Theatre Company o della Melbourne Symphony Orchestra. Scoprite le opere d’arte negli spazi pubblici dei Docklands e i dipinti sui muri, le installazioni e le gallerie gestite da artisti tra le tortuose vie della città.   Assistete a rappresentazioni delle compagnie Australian Ballet o Opera Australia presso la loro sede nell’Arts Centre. Vestitevi di tutto punto per un musical nell’elegante quartiere dei teatri o per un’intima serata di cabaret, teatro o musica nei vicoli del CBD, il quartiere finanziario della città. Visitate il City Museum e il Melbourne Museum, che offrono un’introduzione alla cultura aborigena.  Approfondite le vostre conoscenze presso il Koorie Heritage Trust o lungo l’Aboriginal Heritage Walk che attraversa i Royal Botanic Gardens. Melbourne ospita molti eventi culturali, compreso il Melbourne Comedy Festival ad aprile, l’International Jazz Festival a maggio e l’International Arts Festival a settembre.

Visitate la Gallery of Modern Art la più grande del suo genere in Australia, e osservate lo scheletro di un dinosauro del Queensland presso il Queensland Museum. Ammirate le opere di famosi artisti australiani presso la Queensland Art Gallery e assistete a balletti, spettacoli di opera e musica classica presso il Queensland Performing Arts Centre. Queste strutture sono tutte raggruppate all’interno del Queensland Cultural Centre a South Bank, un edificio caratterizzato da un moderno stile architettonico. A New Farm, lo spazio industriale trasformato della Brisbane Powerhouse è il luogo ideale per spettacoli teatrali e comici, eventi di danza e arte, mercati e ristoranti. Assistete a spettacoli di musica dal vivo nella vicina a Fortitude Valley o partecipate a spettacoli di teatro di compagnie indipendenti nel West End. Ascoltate un’orchestra suonare dal vivo tra le maestose colonne corinzie della Customs House. La scelta è ampia e comprende spettacoli comici e cabaret presso il Treasury Building, costruito secondo lo stile di un palazzo italiano o guardate i concerti pubblici presso lo storico Brisbane City Hall. Partecipate al Brisbane Writers Festival a settembre e al Brisbane Festival a ottobre.

Meravigliatevi davanti alla più grande collezione di manufatti aborigeni del mondo presso il South Australian Museum e a un’ampia collezione di arte coloniale australiana presso la Art Gallery of South Australia. Spingendovi oltre lungo North Terrace, visitate la State Library, Parliament House e Government House. Ammirate la collezione d’arte presso l’Adelaide Festival Centre, sede della State Opera, dello State Theatre, dell’Australian Dance Theatre e dell’Adelaide Symphony Orchestra. Osservate gli artisti e gli scultori in azione nel West End o seguite un itinerario che vi porterà alla scoperta delle gallerie dalle eleganti strade del CBD, il quartiere finanziario, fino alla vicina Kent Town e a Norwood. Scendete in strada per assistere a spettacoli di teatro, arte, musica, danza e proiezioni di film all’aperto durante l’Adelaide Fringe Festival che ha la durata di un mese e si svolge a fine febbraio. Ascoltate musica da tutto il mondo presso il WOMADelaide, che si tiene ogni due anni a marzo nel lussureggiante parco botanico della città. Assistete a spettacoli eccezionali durante l’Adelaide Cabaret Festival a giugno o celebrate la cultura “queer” durante il Feast Festival a novembre.

Osservate l’arte aborigenapresso la Art Gallery of Western Australia e le arti visive e rappresentative presso il Perth Institute of Contemporary Arts. Esplorate le origini geologiche dello stato, la ricca storia aborigena e i primi insediamenti europei presso il Western Australian Museum. Tutti si trovano all’interno del Perth Cultural Centre a Northbridge. A breve distanza potrete assistere a spettacoli del Western Australian Ballet, Opera o Symphony Orchestra presso l’unico teatro australiano risalente all’epoca edoardiana ancora esistente. Partecipate a uno spettacolo presso i teatri Playhouse e Perth o ascoltate cantanti soul e orchestre sinfoniche diffondere i loro ritmi tra le acusticamente perfette architetture della Perth Concert Hall. Visitate l’Aboriginal Art Gallery a Kings Park prima di esplorare i musei e i quartieri artistici di Fremantle. Passeggiate tra il Western Australian Maritime Museum, il Fremantle Museum e il Fremantle Arts Centre, un esempio di architettura neo-gotica. Ammirate opere d’arte aborigena e moderna nelle gallerie lungo High Street a Mosman Park e Cottesloe. Ogni estate il Perth International Arts Festival offre un ricco programma di teatro, musica, danza e arti visive.

Osservate opere d’arte risalenti all’epoca dei primi coloni e persino esemplari imbalsamati di diavolo della Tasmania presso il Tasmanian Museum and Art Gallery, che comprende edifici storici sul lungomare di Sullivans Cove. Visitate studi di artisti e assistete a spettacoli di arti rappresentative nei magazzini storici del Salamanca Arts Centre. Ascoltate la Tasmanian Symphony Orchestra esibirsi presso la Federation Concert Hall a Davey Street oppure ascoltate jazz dal vivo in uno dei bar di Salamanca Place. Partecipate a spettacoli di balletto, opera, teatro e musical o cercate di avvistare il famoso fantasma che vive presso il Theatre Royal, il teatro più antico d’Australia. Noel Coward si è esibito qui e Sir Laurence Olivier ha incoraggiato gli abitanti della Tasmania a conservare questo edificio. Ammirate le opere di famosi artisti della Tasmania presso la Lady Franklin Gallery a Lenah Valley e i colorati dipinti sui muri, la pavimentazione caratterizzata da motivi geometrici e i pali della luce decorati lungo le strade di North Hobart. I musicisti arrivano lungo le strade di Hobart per l’Hobart Summer Festival e il Taste of Tasmania Festival, un evento della durata di una settimana, che si svolge durante il periodo di Capodanno.

Apprendete la storia del sistema politico australiano presso l’Old Parliament House, quindi osservate i politici dibattere sui problemi attuali dalla galleria pubblica della moderna Parliament House. Ammirate la più bella collezione d’arte australiana presso la National Gallery of Australia e i ritratti di australiani famosi presso la National Portrait Gallery. Visitate il National Museum of Australia, il War Memorial e la National Capital Exhibition. Esaminate documenti storici presso la National Library of Australia o la prima costituzione australiana nei vicini National Archives. Ammirate l’arte e i manufatti presso il Canberra Museum and Gallery o partecipate a eventi di arti visive e rappresentative presso l’ANCA Gallery. Assistete a spettacoli di opera, danza, teatro o musica presso il Canberra Theatre Centre a Civic. Partecipate a una produzione locale presso lo Street Theatre o scegliete un musical classico presso la School of Music dell’Australian National University. Non perdete il Canberra International Music Festival a maggio. Seguite in auto il Poachers Trail per raggiungere gallerie, studi e laboratori di artigianato lungo le zone rurali di Canberra.

Esplorate il ricco patrimonio aborigeno di Darwin e rievocate i momenti di terrore vissuti dalla popolazione nel 1974 a causa del Ciclone Tracy presso il Museum and Art Gallery of the Northern Territory. Ammirate l’arte e l’artigianato aborigeno tradizionale e contemporaneo nelle gallerie lungo il tratto di strada costellato di palme di Mitchell St. Guardate filmati dei raid aerei della seconda guerra mondiale su Darwin presso l’East Point Military Museum e visitate i caratteristici cottage a Myilly Point Historical Precinct. Il clima tropicale di Darwin permette di svolgere molti eventi culturali all’aperto. Guardate film d’essai sotto le stelle presso il Deckchair Cinema da aprile a novembre. Ascoltate i gruppi musicali a Bass in the Grass presso il Darwin Amphitheatre alla fine di maggio. Non perdete il Darwin Festival ad agosto, 18 giorni di musica, danza, teatro, spettacoli comici, cabaret, film e arti visive presso i George Brown Botanic Gardens. Lo stesso mese il Darwin Fringe Festival arriva in città per quindici giorni di seminari, spettacoli di acrobati, film aborigeni, gare di poesia, jam session in strada, spettacoli di burlesque e mostre d’arte.

Attrazioni culturali australiane

Altri itinerari suggeriti in Australia