Manuka Oval, Canberra

Manuka Oval, Canberra, ACT.

Manuka Oval, Canberra

Il Manuka Oval di Canberra, situato nel sobborgo di Griffith, adiacente al distretto finanziario di Manuka, è la principale arena australiana per gli eventi di cricket e dell'Australian Rules Football (AFL) del Territorio della capitale.

La storia ricca e variopinta del Manuka Oval inizia negli anni '20, quando il Manuka Circle Park era un campo aperto. Ai tempi, rivestiva un ruolo molto importante nella vita della città di Canberra. La sua storia è fatta di numerosi eventi come partite di tennis, competizioni tra cani pastori, gare di atletica e celebrazioni militari. Il quartiere di Manuka Oval conserva molti degli alberi originali piantati all'epoca e attualmente enormi e antichi cipressi, pioppi, querce e olmi circondano i campi sportivi, apportando un fascino esclusivo.

Il primo incontro di cricket è stato giocato qui nel 1930. Il Bradman Pavilion, la tribuna principale della struttura, è stato costruito nei primi anni '60 in onore del leggendario giocatore di cricket australiano, Sir Donald Bradman, che giocava all'Oval. Nei primi anni '80, il tabellone originale del Melbourne Cricket Ground è stato installato al Manuka Oval in seguito all'installazione del primo tabellone elettronico in Australia da parte del MCG.

Le due tribune prendono il nome da due Primi Ministri, Sir Robert Menzies e Bob Hawke, che iniziarono la tradizione di portare a Canberra le squadre internazionali di cricket per giocare contro la Prime Minister's XI. Oggi, l'incontro annuale di cricket con la Prime Minister's XI è una delle attrazioni principali tra gli eventi nel calendario della struttura e il campo spesso supera la capacità effettiva di 13.550 spettatori.

Il campo ha ospitato il primo incontro del One Day International tra il Sud Africa e lo Zimbabwe in occasione della Coppa del Mondo di cricket del 1992.

Il Manuka Oval ospita inoltre le gare dell'AFL in inverno ed è la sede del Greater Western Sydney Giants Football Club. La struttura viene attualmente denominata StarTrack Oval durante la stagione di football dell'AFL in base a un accordo di sponsorizzazione sui diritti per il nome.

Una recente installazione di riflettori consente ora al Manuka Oval di ospitare incontri ed eventi notturni di cricket e football. Un gigantesco schermo video e posti aggiuntivi sono stati installati durante la più recente ristrutturazione della struttura.

Dallo stadio, le sole strutture visibili fuori dal campo sono la torre della cattedrale di St Christopher e la Red Hill. Sul posto, altri luoghi storici sono il cottage originale su due piani del custode e il giardino dei Lord's Taverners.

Approfitta dell'occasione per visitare il Parlamento australiano che si trova a soli 10 minuti dallo stadio. Le visite sono gratuite e hanno luogo diverse volte al giorno, sette giorni a settimana. Il numero di partecipanti è limitato e i posti vengono assegnati in base a chi arriva per primo.

Tra le altre molte attrazioni di Canberra vi sono i musei e le gallerie nazionali. Magnifici parchi e spazi all'aperto per rilassarsi nella natura circondano il lago Burley Griffin. Inoltre, sono disponibili diverse piste ciclabili intorno alla città che conducono al Manuka Oval.

Il Manuka Oval si trova a Manuka Circle ed è facilmente raggiungibile in bus o taxi dal centro di Canberra. Le strade ben ordinate di Canberra ne fanno inoltre una destinazione semplice se decidi di noleggiare un'auto e raggiungerla autonomamente.

Altre idee australiane