Tasmania - Launceston, Devonport e Burnie

Tasmania - Launceston, Devonport e Burnie

Le piccole e suggestive cittadine della Tasmania come Launceston, Devonport e Burnie vi sorprenderanno con le loro bellezze.  Scoprite ristoranti, gallerie, parchi e strade storiche, incontrate simpatici abitanti locali ed esplorate le attrazioni locali che vi circondano.  Nella parte settentrionale della Tasmania scoprirete Launceston, con la sua vivace scena culturale, e le bellezze naturali di Cataract Gorge.  Lungo la frastagliata costa nord-occidentale dell’isola potrete esplorare il suggestivo porto di Devonport e la pittoresca città costiera di Burnie. 

Ammirate le case vittoriane in legno lungo le strade in collina di Launceston, la seconda città più grande della Tasmania.  Passeggiate tra antichi parchi ed esplorate Cataract Gorge, un sito di rara bellezza, a pochi minuti dalla città.  Attraversate la gola coperta di felci, scalate o praticate la discesa in corda doppia lungo le pareti della gola oppure ammirate i panorami dalla seggiovia.  Fate una sosta in uno dei ristoranti del lungomare, dove una passerella conduce a Inveresk e a una delle più belle gallerie d’arte regionali dell’Australia. 

Da Launceston, la Tamar Valley Wine Route si snoda attraverso terre umide, parchi e aziende vinicole fino a Georgetown, vicino ai campi di lavanda di Nabowla e alla piccola colonia di pinguini di Low Head.   In alternativa, attraversate i campi coltivati fino a Scottsdale e Bridport, dove potrete giocare a golf su green con vista sullo stretto di Bass.  Vicino a Launceston scoprirete rustici villaggi come Longford, Ross e Evandale.  Ad aprile il Targa Tasmania, un divertente rally su strada, parte da Launceston percorrendo tutta la Tasmania. 

Circondato da terre coltivabili e da una frastagliata costa, Devonport è conosciuta per la sua cultura creativa, tranquillità e pura brezza marina.   Passeggiate attorno al porto, dove sono attraccate le navi della linea Spirit of Tasmania, e proseguite lungo la costa fino alle spiagge sabbiose di The Bluff.   Praticate surf, andate in barca a remi oppure fate un’escursione in barca a vela lungo il fiume Mersey e scoprite la storia aborigena locale presso il Tiagarra Aboriginal Centre.  Avvistate i pinguini a Lillico Beach e pescate dalla spiaggia o sul fiume Mersey.

Dirigendovi verso l’entroterra, scoprirete pittoresche cittadine tra incantevoli terreni verde smeraldo.  Cercate pezzi d’antiquariato a Latrobe, ammirate i murales a Sheffield e acquistate oggetti d’artigianato a Deloraine.  In alternativa, seguite la costa fino a villaggi costieri come Penguin, Wynard e Stanley, situate all’ombra della ripida roccia vulcanica detta "The Nut".  Cavalcate le altissime onde di Marrawah e attraversate in barca il fiume Arthur fino a raggiungere le zone più selvagge di Tarkine.  Al largo della costa scoprirete la remota King Island, dove potrete fare immersioni attraverso i relitti delle navi, praticare la pesca sportiva e degustare il famoso formaggio locale.

La strada lungo la costa da Devonport conduce oltre il porto di Burnie, punto di partenza della Burnie Ten, una gara di corsa di 10 km (sei miglia).  Gustate una porzione di pesce e patatine lungo la spiaggia oppure unitevi ai turisti in estate, quando queste zone sono sorvegliate da bagnini professionisti.  A Burnie potrete ammirare il più grande eucalipteto d’Australia e una cartiera che espone opere di artisti locali.  Scoprite la storia della città al Pioneer Village Museum, unitevi a un tour di degustazione in un caseificio e assaggiate un whisky single malt nella distilleria. 

Visitate Launceston, Devonport e Burnie, e scoprirete che le piccole città della Tasmania hanno una grande personalità.

Altri itinerari suggeriti in Australia