AFL - The Australian Football League Finals Series

Etihad Stadium, Docklands, VIC. © Tourism Victoria

AFL - The Australian Football League Finals Series

Territorio nazionale; Melbourne, Victoria
Settembre

Da marzo a settembre, le squadre dell'Australian Rules Football (AFL) combattono per arrivare tra le prime otto e qualificarsi per il girone finale che si tiene a Melbourne a settembre. Il campionato di football australiano è il più seguito del paese e conta squadre con tifosi appassionati a Sydney, Adelaide, Perth e Brisbane. Circa 95.000 tifosi si accalcano sugli spalti del Melbourne Cricket Ground (MCG) per la grande finale, mentre milioni di spettatori la guardano alla televisione. Nulla può eguagliare l'emozione di assistere dal vivo al girone finale. L'intera città si immerge in un'atmosfera festosa mentre i tifosi eccitati incitano la loro squadra del cuore alla vittoria. È un'esperienza australiana davvero unica.

L'Australian Rules Football (AFL), il campionato di football australiano, è il più seguito del paese e conta squadre con tifosi appassionati a Melbourne, Sydney, Adelaide, Perth e Brisbane. Gli incontri si svolgono su tutto il territorio nazionale a partire da marzo e culminano nelle finali del campionato in programma a Melbourne a settembre.

Il football australiano è nato a Melbourne nel 1859, quando il Melbourne Football Club si costituì e stese il primo regolamento. Nel 1897 il club, insieme a Carlton, Collingwood, Essendon, Geelong, Melbourne e St Kilda, istituì la Victorian Football League. Questa rappresentava il predecessore dell'Australian Football League (AFL) fondata nel 1989, che conta oggi 17 squadre in tutto il paese.

Le origini dello sport sono incerte, ma secondo gli storici derivano da un insieme di discipline, fra cui il "caid" irlandese, il rugby e giochi della tradizione aborigena come il marngrook.

Le regole attuali di questo sport, molto intenso ed energico, prevedono due squadre di 18 giocatori, che devono portare una palla ovale verso la porta avversaria con calci, passaggi di mano e corse. Lo scopo del gioco è segnare facendo passare la palla fra i pali laterali o calciandola attraverso i due pali centrali. Il football australiano è uno sport di contatto: ai giocatori è consentito usare le mani e il corpo per ostacolare gli avversari.

Puoi scoprire questo sport tipicamente australiano assistendo ad alcune delle oltre 100 partite di andata e ritorno che si svolgono fra fine marzo e settembre. Guarda i Sydney Swans al Sydney Cricket Ground, i West Coast Eagles giocare al Wacca di Perth oppure i Brisbane Bears mostrare le loro prodezze al Gabba.

Ma la febbre per il football australiano tocca il culmine nel corso del Grand Final, presso il celebre Melbourne Cricket Ground. L'intera città si colora di un'atmosfera carnevalesca quando le due fazioni competono per la vittoria finale. La passione per il Grand Final anima Melbourne: qui le divisioni legate al tifo risalgono a diverse generazioni fa.

Fra gli sport australiani, il football è quello con la più alta percentuale di giocatori aborigeni. Questa disciplina è popolarissima nelle comunità aborigene, fra cui quella delle lussureggianti Tiwi Islands vicino a Darwin, dove tutto si ferma per il Grand Football Final a marzo.

Cerca eventi









Altre idee australiane