Un assaggio di Orange, Nuovo Galles del Sud

Un assaggio di Orange, Nuovo Galles del Sud

Rallentate il ritmo e assaporate la dolce vita a Orange, accovacciata ai piedi di un vulcano spento, quattro ore d’auto a ovest di Sydney. Visitate le aziende vinicole dei climi freschi e i celebrati ristoranti. Degustate le leccornie enogastronomiche della regione durante la Orange F.O.O.D Week in aprile, oppure in ottobre in occasione dell’Orange Winefest. Passeggiate nei giardini botanici di Orange, percorrete il City Heritage Trail o ammirate la città dall’antica vetta vulcanica del monte Canobolas. Appena oltre Orange troverete una delle prime miniere aurifere d’Australia, le grotte calcaree della Borenore Karst Conservation Reserve e graziosi paesini storici.

Rifugiatevi a Orange e date libero sfogo ai sensi: in questa terra dal fertile terreno vulcanico si produce una grande varietà di prodotti, dalle drupe alle olive, dai formaggi ai funghi e all’uva. Potrete ammirare la varietà di prodotti locali presso gli eccellenti Farmers Markets (mercati agricoli), che si tengono la seconda domenica di ogni mese nell’Orange Showground. Cogliete direttamente dalla pianta mele, ciliegie e frutti di bosco nei frutteti, degustate freschissime carni di manzo e agnello nei premiati ristoranti o assaporate i vini prodotti con le uve locali. Pinot grigio, viognier, tempranillo e il rosso italiano sono alcune delle varietà di vini dei climi freschi che stanno rapidamente rendendo famosa Orange. Visitate alcune delle circa 40 aziende vinicole lungo un itinerario in auto nelle campagne della zona, punteggiate di giardini e pittoresche aree picnic.

I buongustai non mancheranno di recarsi in pellegrinaggio a uno dei grandi eventi enogastronomici della regione. Celebrate le tradizioni gastronomiche locali e scoprite quali ripercussioni hanno le vostre scelte alimentari durante gli eventi Slow Food che si tengono a febbraio nel Roberston Park. Cimentatevi ai fornelli in una lezione di cucina, degustate ottimi pasti con accompagnamento jazz dal vivo o prendete parte a uno degli enormi picnic regionali durante la Orange F.O.O.D. Week in aprile. In ottobre continua la sfilata di prelibatezze con l’Orange Winefest, dove potrete preparare vino e birra e fare offerte per acquistare all’asta bottiglie di vino dipinte dagli artisti locali. Il programma di questo evento dura una settimana e comprende degustazioni di vini e mostre d’arte, sontuosi pranzi e cene, musica dal vivo e mercati di prodotti freschi.

Immergetevi nella ricca storia e cultura di Orange. Percorrete il City Heritage Trail, percorso storico-culturale che collega 40 siti storici lungo gli eleganti viali alberati di Orange. Ammirate il tribunale neoclassico, passeggiate tra le vetrate e le decorazioni in metallo dei soffitti delle chiese e visitate il palazzo Duntryleague, risalente al XVIII secolo. Rendete omaggio a Banjo Paterson, cantore del bush e autore della famosa melodia Waltzing Matilda, presso il monumento eretto nel luogo dove nacque. Ammirate classici quadri australiani presso l’Orange Regional Gallery o assistete a un concerto di musica classica presso l’Orange Regional Conservatorium of Music.

Se preferite restare all’aperto, potrete girovagare tra piante esotiche ed endemiche nei giardini botanici di Orange. Oppure percorrete uno dei sette sentieri che conducono fino all’antica vetta vulcanica del monte Canobolas, la vetta più alta tra le Blue Mountains e Perth, in Australia Occidentale. Ammirate i panorami di Orange e camminate fino alle cascate Federal (Federal Falls), dove potrete udire l’allegro canto di roselle, cacatua, pappagalli e lorichetti. Ai piedi della montagna potrete nuotare, andare in barca a vela o pescare nel lago artificiale Canobolas.

Orange è un ottimo punto di partenza per esplorare le meraviglie della zona. Cercate pepite nell’Ophir Reserve, dove iniziò la corsa all’oro in Australia, o fate un picnic nella storica Gosling Creek Reserve. Proseguendo oltre giungerete a Carcoar Dam, bacino idrico molto amato per la pesca, il nuoto, la barca a vela e il windsurf. Esplorate l’etereo mondo calcareo della Tunnel Cave alla luce di una torcia nella Borenore Karst Conservation Reserve. Passeggiate sotto le fronde degli alberi caducifogli a Blayney, dove troverete turbine eoliche e molti edifici storici. Degustate i tartufi estratti dalla corteccia delle querce locali nel pittoresco villaggio di Millthorpe, protetto come bene culturale, o esplorate Molong nelle colline dei Macquarie Ranges.

Non affrettate il rientro in auto verso Sydney. Un viaggio a Orange vi farà capire che la vita è troppo bella per essere vissuta di fretta.

Altri itinerari suggeriti in Australia