Three Sisters, Nuovo Galles del Sud

Three Sisters, Blue Mountains National Park, NSW. © Tourism Australia

Three Sisters, Nuovo Galles del Sud

A circa due ore da Sydney, potrai ammirare uno dei paesaggi più rappresentativi del Nuovo Galles del Sud, le celebri Three Sisters.

Parte delle Greater Blue Mountains, area dichiarata Patrimonio dell’umanità, queste cime in arenaria erosa dal tempo e formatesi nel corso di migliaia di anni, raggiungono un'altezza di 900 metri e si stagliano nella Jamison Valley. Potrai godere delle vedute migliori dal punto panoramico di Echo Point a Katoomba.

Queste insolite formazioni sovrastano il tradizionale territorio di popolazioni aborigene come i Daruk, i Gundungurra, i Wiradjuri e i Dharwal.

Secondo una leggenda aborigena, un tempo i pilastri erano tre affascinanti sorelle che rispondevano ai nomi di "Meehni", "Wimlah" e "Gunnedoo" e che vennero trasformate in pietra da un potente capo tribù. Le donne si erano innamorate di tre fratelli di un'altra tribù ma, secondo le leggi tribali, non potevano unirsi in matrimonio. I fratelli decisero di rapire le tre sorelle, provocando una grande battaglia, e il capo tribù trasformò le donne in pietra per proteggerle.

Si era ripromesso di annullare l'incantesimo al termine della guerra, ma venne ucciso. Siccome era l'unico ad avere il potere di restituire alle donne la loro bellezza, le sorelle conservarono per sempre lo stato di magnifiche rocce, a perenne ricordo della battaglia avvenuta.

Esistono versioni differenti del mito aborigeno sulle Three Sisters, ma la loro spettacolare bellezza è certamente indiscutibile.

Recati al Visitor Information Centre di Echo Point per apprezzare appieno il maestoso panorama e la celebre nebbiolina blu formata dalle esalazioni degli oli delle foreste di eucalipto dalla quale le montagne prendono il nome. L'aspetto delle Three Sisters cambia durante il giorno e in base alle stagioni grazie ai raggi del sole che mettono in risalto splendide sfumature di colore. Il complesso delle Three Sisters viene illuminato ogni notte creando un abbagliante spettacolo in contrasto con il cielo notturno.

Echo Point è anche la porta d'accesso a numerose passeggiate e avventure nella natura, come discese in corda doppia, arrampicate su roccia ed esplorazioni delle grotte. Ammira un paesaggio punteggiato da corsi d'acqua, cascate, foreste, gole e ripide scogliere mentre percorri gli oltre 140 chilometri di sentieri Patrimonio dell'umanità che attraversano la regione.

Raggiungi la valle sottostante scendendo la "Giant Stairway", una scalinata composta da oltre 800 gradini, che ti porterà fino alla base delle Three Sisters. Una volta arrivato giù, segui lo Scenic Walkway, una sinuosa passerella di 2,4 chilometri che ti farà attraversare un'antica foresta pluviale che risale al tempo dei dinosauri.

Se non hai voglia di camminare, scegli il brivido della ripida Scenic Railway che ti porterà su e giù nella scarpata, o sfiora la cima della scogliera e ammira la volta della foresta pluviale dal fondo in vetro della Scenic Skyway o dalle gigantesche cabine aeree della Scenic Cableway.

Come vedi, le Blue Mountains ti offrono un'infinità di luoghi straordinari che potrai visitare ed esplorare in molti modi diversi. La Greater Blue Mountains Drive racchiude 18 percorsi Patrimonio dell'umanità e si snoda lungo aree selvagge, pittoreschi villaggi Patrimonio dell'umanità, comunità agricole e le Three Sisters. Potrai anche avventurarti in una camminata guidata della durata di tre giorni sul Six Foot Track, da Katoomba a Jenolan Caves.

Altre idee australiane