Devils Marbles, Territorio del Nord

Devils Marbles, NT. © Tourism Australia

Devils Marbles, Territorio del Nord

I Devils Marbles sono delle imponenti rocce di granito situate in una valle ampia e poco profonda, 100 km a sud di Tennant Creek nel Territorio del Nord.

I Devils Marbles si trovano nel tradizionale territorio delle popolazione Warumungu, Kaytetye, Alyawarra e Warlpiri. I Devils Marbles vengono chiamati Karlu Karlu, che letteralmente significa "rocce rotonde".

Formatisi in seguito a un processo di erosione nel corso di milioni di anni, i Devils Marbles sono costituiti di granito e si ergono come isole in mezzo al deserto. Sono di dimensioni variabili, da 50 cm fino a sei metri di diametro.

Molti di questi giganteschi massi sono in equilibrio precario l'uno sull'altro, come a voler sfidare la forza di gravità. Il processo di erosione continua tuttora, creando un paesaggio in continua evoluzione.

I Devils Marbles rivestono una grande importanza per il popolo aborigeno. La maggior parte della riserva naturale è protetta dal Northern Territory Aboriginal Sacred Sites Act.

Le antiche leggende sulla creazione di Karlu Karlu sono state tramandate di generazione in generazione dai tradizionali proprietari aborigeni. Molte di queste storie sono segrete e solo alcune vengono raccontate ai turisti.

Uno dei principali racconti del Dreamtime relativi a quest'area e che può essere condiviso con i non aborigeni riguarda l'origine dei Devils Marbles. La tradizione racconta di "Arrange", un antenato, che si trovava a camminare nell'area. Stava facendo una cintura di capelli, un ornamento tradizionale aborigeno, indossata solo dagli uomini aborigeni sottoposti al rito di iniziazione. Mentre intrecciava i capelli per realizzare la cintura, lasciò cadere a terra ciocche di capelli che si tramutarono in grandi massi di colore rosso. Arrange tornò infine nel suo luogo d'origine, una collina chiamata Ayleparrarntenhe, dove secondo la leggenda vive tuttora.

Non esistono sentieri ufficiali a Devils Marbles, solo una rete di percorsi autoguidati sul lato orientale della riserva. Segui la rete di sentieri e scopri come si è formata questa meraviglia geologica e come ha resistito agli elementi della natura. Non esistono due rocce uguali. Puoi camminare per ore e trovare sempre paesaggi nuovi e interessanti. Ogni anno, tra maggio e ottobre, i ranger del parco offrono un programma di eventi dal vivo che si svolgono presso il sito naturalistico nell'ambito del Territory Parks Alive Program.

All'alba e al tramonto, le rocce brillano e cambiano colore, dal rosa al rosso acceso, come avviene nelle altre meraviglie geologiche del Territorio del Nord, Uluru e Kata Tjuta.

Per vedere Devils Marbles al tramonto, avrai bisogno di pernottare. L'unica sistemazione nella Karlu Karlu/Devils Marbles Conservation Reserve è una semplice area adibita a campeggio con possibilità di accendere fuochi. I camper devono essere attrezzati e dotati di scorte di acqua e carburante.

La Devils Marbles Conservation Reserve si estende su entrambi i lati della Stuart Highway a circa 393 km a nord di Alice Springs e 100 km a sud di Tennant Creek. Le rocce sono disposte lungo la valle su entrambi i lati dell'autostrada. L'insediamento più vicino è Wauchope, 9 km a sud. Se ti dirigi a nord o a sud tra Darwin e Alice Springs, attraverserai il cuore di Devils Marbles.

Altre idee australiane