Thorsborne Trail - Hinchinbrook Island

Thorsborne Trail - Hinchinbrook Island, QLD

4 giorni/32 km

Affrontate quest’escursione di 32 km percorrendo il Thorsborne Trail che si snoda lungo la costa a est della Hinchinbrook Island, un paradiso tropicale incontaminato sulla costa tra Townsville e Cairns. In quattro giorni attraverserete montagne avvolte dalle nuvole, foreste pluviali fitte come giungle, paludi di Melaleuca e bianche spiagge incontaminate. Ammirate le farfalle e gli uccelli colorati, i coccodrilli, le tartarughe marine, i dugonghi e i delfini. Questa è davvero un’escursione nella natura selvaggia per esperti, il sentiero non è spianato o compattato e quindi potrebbe presentare alcuni punti difficili da attraversare. Camminate verso qualsiasi direzione, campeggiate in uno dei sette siti designati e ricordate di “non lasciare traccia”. Solo quaranta persone alla volta possono percorrere il sentiero, prenotate quindi per tempo il vostro permesso. È fondamentale programmare e rispettare le linee guida sulla sicurezza. Il periodo migliore per fare escursioni è durante i mesi più freschi, da aprile a settembre. È possibile raggiungere l’isola tramite traghetto o taxi da Cardwell o Lucinda.

Da Ramsey Bay a Little Ramsay Bay
Giorno 1 – Da Ramsey Bay a Little Ramsay Bay

1° giorno – Da Ramsey Bay a Little Ramsay Bay

Preparatevi per un’escursione piuttosto difficile, durante la quale percorrerete 6,5 km in quattro ore e mezza. Il sentiero inizia leggermente a sud del lungomare di Ramsey Bay e segue la cresta della montagna per scendere, poi, a Blacksand Beach. Fermatevi vicino a un’insenatura dietro a una piccola laguna per bere dell’acqua tra gennaio e agosto. Da questo punto, il sentiero procede sotto una calotta formata da lussureggianti alberi del tè e attraverso una foresta aperta con alberi molto alti arrivando alla sella sotto Nina Peak. Scendete camminando per raggiungere un ruscello stagionale e poi attraversate la foresta di mangrovie dai fiori rossi con i loro petali macchiati. Attraversate l’insenatura, dove l’altezza della marea è bassa o media e proseguite per l’estremità settentrionale di Nina Bay, dove potrete campeggiare e trovare acqua potabile. Arrampicatevi sulle scogliere e raggiungete Boulder Bay, un paradiso per le tartarughe verdi. Quando la marea è alta, è preferibile deviare attraverso la densa vegetazione in cima al promontorio di Nina. Saltellate tra le rocce da Boulder Bay a Little Ramsay Bay, dove troverete un campeggio e rifornimento di acqua potabile.

Da Little Ramsay Bay a Zoe Bay
Giorno 2 – Da Little Ramsay Bay a Zoe Bay

2° giorno – Da Little Ramsay Bay a Zoe Bay

L’escursione odierna copre 10 km di vegetazione multiforme in sei ore. Iniziate attraversando un’insenatura creata dalla marea, camminate sulla spiaggia, inerpicatevi per il promontorio roccioso. Un breve sentiero laterale conduce alla pittoresca Banksia Bay, dove potete fare snorkeling nuotando sopra scogliere dentellate o trascorrere il pomeriggio al campeggio. Il sentiero principale continua attraverso Banksia Creek per le baie di Banksia e Zoe, dove potete ammirare foreste aperte, alte foreste pluviali e paludi di mangrovie. Tenete gli occhi aperti per scorgere le piante arancioni di Laghetta e gli alberi Quandong con i loro vivaci frutti blu. L’intricata foresta tra North Zoe Creek e Fan Palm Creek può essere complicata da attraversare ma è un ottimo posto per il birdwatching. Proseguite lentamente attraverso insenature e paludi fino al campeggio di Zope Bay, a pochi passi dalle spettacolari Zoe Falls. Rifornitevi di acqua potabile al South Zoe Creek, dove gruppi di minuscoli granchi soldato blu convergono sul vicino letto sabbioso durante la bassa marea. I campeggi sulla spiaggia e nella foresta sono situati all’estremità della baia e si deve fare attenzione a non dare cibo agli animali selvatici.

Da Zoe Bay a Sunken Reef Bay o Mulligan Falls
Giorno 3 – Da Zoe Bay a Sunken Reef Bay o Mulligan Falls

3° giorno – Da Zoe Bay a Sunken Reef Bay o Mulligan Falls

Spettacolari panorami, passaggi rocciosi e baie appartate caratterizzano questo tratto di 7,5 km che potete percorrere in quattro ore e mezza.
Camminate lungo il sentiero a sud di Zoe Creek prima di risalire verso i migliori punti panoramici del percorso. Dal punto più alto, 260 m sopra il livello del mare, potete ammirare le Palm Islands e Magnetic Island. Fate attenzione al fogliame selvatico dai colori sgargianti mentre proseguite attraverso le brughiere. I fiori di Lasiandra locale sono rosa acceso e i boccioli cremisi sui rari Banksia blu assumono una tonalità grigia-blu . La Gleichenia e la Drosera fiancheggiano i ruscelli mentre uccelli e insetti si precipitano a stormi sui fiori bianchi ricchi di nettare del Dasilirium. Con un detour di 30 minuti arrivate alla Sunken Reef Bay, un punto pittoresco dove praticare il kayak in mare. Campeggiate qui, dietro le avandune oppure proseguite con attenzione attraverso Diamantina Creek fino al campeggio situato sotto le Mullingan Falls. Immergete lo sguardo nello stupendo panorama che si estende fino a Lucinda e Palm Islands ma rimanete lontano dalla pericolosa area in cima alle cascate.

Da Mulligan Falls a George Point Mulligan
Giorno 4 – Da Mulligan Falls a George Point Mulligan

4° giorno – Da Mulligan Falls a George Point Mulligan

Il percorso si snoda attraverso 2,5 km di foresta pluviale attraversando cinque torrenti cristallini. Andate al Moth Creek per trovare acqua potabile stagionale e giocate a "scopri il rumoroso pitta". Questo colorato uccello emette un richiamo stridulo simile a "Walk to work", un inno alla produttività mentre si nutre di insetti sul suolo della foresta. A sud di Diamantina Creek, uscite dalla foresta e salite verso Mulligan Bay. Da qui, inizia un’escursione di 5 km piacevolmente estenuante lungo la spiaggia attraverso Mulligan Creek verso George Point. Dovete attraversare l’insenatura, dove la marea è bassa o di altezza media. Le imbarcazioni prenotate in precedenza vi preleveranno qui e l’orario per venirvi a prendere terrà conto dell’alta marea di Mulligan Creek. È disponibile un campeggio se volete trascorrere alcune notti in questa località o riposare prima di tornare a Ramsey Bay.

Altri itinerari suggeriti in Australia