Gold Coast Hinterland Great Walk

Gold Coast Hinterland Great Walk

54 km / 4 giorni / camminate in giornata

Questa scenografica serie di camminate da affrontare in giornata vi porterà attraverso la verdeggiante foresta pluviale del Gondwana e lungo la cresta di un antico vulcano ormai eroso. Questo percorso di 54 chilometri attraversa paesaggi antichi quanto i dinosauri, collegando gli altipiani di Lamington e Springbrook, entrambi iscritti tra i Patrimoni dell’umanità, a Egg Rock e Turtle Rock nella suggestiva Numinbah Valley. Ammirate il vulcano Tweed, che eruttò circa 25 milioni di anni fa, e i possenti ruscelli e cascate dalle acque cristalline che non cessano di eroderlo. Esplorate Woonoongoora, chiamata “regina dei monti” dalla popolazione Yugambeh locale. Scoprite le antiche leggende ancestrali di questo popolo e come si sono formati fiumi e vallate. Accampatevi nella foresta pluviale presso le Green Mountains, Woonoongoora e The Settlement o nel campeggio privato di Binna Burra. La stagione ideale per percorrere questo itinerario va da marzo a ottobre, quando le temperature sono più miti.

Lamington National Park, QLD
Lamington National Park, QLD

Prima sezione: dalle Green Mountains (O’Reilly) a Binna Burra

Il Border Track serpeggia per 21,4 chilometri tra le sezioni del Parco nazionale di Lamington di Binna Burra e delle Green Mountains. Scalate le più alte lave basaltiche rimaste del vulcano Tweed, osservando come la foresta pluviale muta con l’altitudine. Man mano che vi spostate dalle zone più calde alla foresta pluviale subtropicale, dove il clima è più fresco, i fichi strangolatori, le palme e le felci lasciano il posto alle conifere (Araucaria cunninghamii) e a un intrico di liane che la giungla. Ad altitudini più elevate troverete alberi di Coachwood, antiche piante da fiore e faggi australi. Scrutate l’orizzonte oltre la foresta pluviale dai punti panoramici del sentiero. Nelle giornate serene potrete avvistare Mount Warning, la lontana catena dei Nightcap Range, la riserva di Lamington e la catena dei Tweed Range. Tenete gli occhi aperti per avvistare ornitorinchi, bandicut, wallaby, suricati, opossum pigmei e una gran varietà di uccelli. Vedrete uccelli giardinieri e tacchini di boscaglia sfrecciare nel sottobosco, aquile cuneate alla ricerca di prede e cacatua, roselle e lorichetti che cantano senza remore tra gli alberi. Nel campeggio privato di Binna Burra potrete montare la vostra tenda, usufruire delle tende in stile safari presenti in loco o pernottare in uno chalet rustico.

Gold Coast Hinterland, QLD
Gold Coast Hinterland, QLD

Seconda sezione: da Binna Burra al campeggio di Woonoongoora

Questa sezione di difficoltà moderata, lunga 19,5 km, ha inizio appena sotto il campeggio di Binna Burra. Scendete lungo ondeggianti pendii di roccia e ceneri vulcaniche e girate a sinistra per imboccare il sentiero circolare detto Lower Bellbird. Svoltate intorno alla base della collina, oltrepassando la foresta pluviale secca la cui flora è ora tipicamente diffusa in tutta l’Australia. Prendete a destra all’incrocio con il sentiero della Great Walk e continuate verso est inoltrandovi nella Kurragin Valley, oltrepassando palmeti, enormi cedri rossi ed eleganti esemplari di Eucalyptus grandis. Percorrendo l’Egg Rock Creek vedrete in lontananza, tra le fronde, la torreggiante Egg Rock, detta anche Kuraragin (il cui nome significa “altissimo”). Secondo la leggenda Yugambeh, Kurraragin era un gigante che lottò contro le enormi formazioni terrestri che lo circondavano per diventare re delle montagne. Da Egg Rock Creek girate a sinistra lungo Nixon Creek e dirigetevi quindi a nord-est attraverso boschi soggetti a deforestazione controllata. Fate sosta presso la Nerang-Murwillumbah Road nella Numinbah Valley o continuate fino al campeggio di Woonoongoora nella Springbrook Conservation Area.

Gold Coast Hinterland, QLD
Gold Coast Hinterland, QLD

Terza sezione: dal campeggio di Woonoongoora fino a The Settlement

Questa sezione di 13 km vi condurrà fino all’altopiano di Springbrook per poi scendere nell’anfiteatro naturale della Waterfall Creek Valley. Risalite gli oltre 900 scalini che vi porteranno oltre palmeti di antiche cicadee fino a un altipiano dove crescono solo alti eucalipti. Riprendete fiato presso l’Apple Tree Park, attraversate la Springbrook Road e dirigetevi verso il bacino idrico della Little Nerang Dam. Fate attenzione a non scivolare quando attraversate il Little Nerang Creek. Risalite quindi lungo la parte della stretta gola dove cascate e piscine naturali trapelano dal sottostante antico vulcano riaffiorando tra antiche rocce. Fate sosta a Warringa Pool per una nuotata, un momento di relax e per ascoltare la sinfonia naturale della foresta pluviale. Proseguite fino alle Purling Brook Falls, dove una scarpata color crema si staglia in netto contrasto con il nero della gola sottostante. Passando dietro le cascate potrete iniziare la risalita verso l’altipiano. Il sentiero si dirama verso sinistra, in direzione del campeggio di The Settlement, appena prima della cima di Purling Brook.

La Gold Coast Hinterland Great in pillole

La Gold Coast Hinterland Great in pillole

Quando andare:
Da aprile a ottobre quando le temperature sono più fresche.

Città principale più vicina:
Brisbane

Maggiori informazioni :
Per prepararvi a questa passeggiata, contattate il Queensland Department of National Parks, Tempo libero, Sport e Corse (Queensland Department of National Parks, Recreation, Sport and Racing)

 

Altri itinerari suggeriti in Australia