La Rainforest Way, Queensland

La Rainforest Way, Queensland

650 km e 7 sentieri individuali da percorrere in un giorno

Esplorate foreste pluviali, parchi nazionali, montagne e tranquille città dichiarate Patrimonio dell’Umanità, seguendo in auto percorsi brevi e suggestivi attorno all’entroterra della Gold Coast e Byron Bay. Esplorate le colline pedemontane della catena Grande Catena Divisoria o ammirate l’andamento a spirale del treno che risale il percorso ferroviario Border Loop Spiral. Passeggiate a piedi nella lussureggiante foresta pluviale del Parco nazionale di Lamington per raggiungere Tamborine Mountain. Sorvolate in aliante le montagne e le verdi distese agricole della Scenic Rim o camminate attorno alla base dell’imponente monte Warning (Wollumbin). Da Lismore raggiungete in auto le spettacolari cascate Minyon e scalate le pareti di un’antica caldera nel Parco nazionale dei Border Ranges. 

Clarence River, NSW
Clarence River, NSW

Mallanganee e Richmond Range

Da Casino dirigetevi in auto verso ovest fino a Mallanganee, facendo tappa nei punti di osservazione panoramica per ammirare bellissime viste della catena montuosa Richmond Range. Nelle giornate limpide scorgerete in lontananza il monte Warning (Wollumbin), di origine vulcanica. A Tabulam attraversate il ponte a travatura reticolare in legno sul fiume Clarence, considerato il più lungo nell’emisfero sud.  Dirigetevi a nord verso il piccolo centro urbano di Bonalbo, ottimo punto di acceso al Parco nazionale di Richmond Range, famoso per le sue foreste pluviali, alcune antichissime, altre iscritte nel Patrimonio dell’Umanità. Passeggiate tra alberi di Eucalyptus Maculata nella zona picnic di Cambridge Plateau.  Riprendete il cammino in auto, proseguendo verso nord attraverso la Yabbbra State Forest, luogo ideale per pescare e fare escursioni in fuoristrada. Da Urbenville potete seguire il percorso circolare che attraversa il paesino di Woodenbong fino alle Tooloom Falls e al Parco nazionale di Tooloom, che cela antichi siti aborigeni e la maggiore varietà di specie di canguri di tutta l’Australia.

Bar Mountain Circuit, NSW
Bar Mountain Circuit, NSW

Lions Road

Seguite questa strada, costruita dal Lions Club della città nel 1971, che si snoda a zig-zag tra due stati e i McPherson Ranges. Prendete come punto di partenza la graziosa Kyogle nel New South Wales, accovacciata sulle sponde del fiume Richmond e contornata dalla foresta pluviale. Imboccate la Lions Road appena a nord di Wiangaree e seguitene le curve lungo il Parco nazionale dei Border Ranges, dove cresce la foresta pluviale del Gondwana, Patrimonio dell’umanità. Raggiungete con una breve salita il punto panoramico Pinnacle Lookout per ammirare il monte Warning (Wollumbin) e la Tweed Coast. Passeggiate tra antichi faggi australi (Nothofagus moorei) nella zona picnic di Bar Mountain. Dal Border Loop Lookout, nei pressi del confine con il Queensland, potrete avvistare la Border Loop Railway, percorso ferroviario che risale il pendio montuoso seguendo un ingegnoso tracciato a spirale. Camminate per scoprire profonde gole con ripide cascate e avvistate la fauna locale, incluse le rane della specie Assa darlingtoni e il raro uccello lira del principe Alberto. Dall’altro lato della Mt Lindesay Highway si levano le cime frastagliate del Parco nazionale del monte Barney. 

Mt. Tamborine, QLD
Mt. Tamborine, QLD

Tamborine Circuit

Iniziate a Nerang, nella Gold Coast del Queensland, e dirigetevi a sud-est verso il Parco nazionale di Lamington. Superata Beechmont, seguite il percorso nella foresta pluviale attraverso il tratto di Binna Burra, zona punteggiata da centinaia di cascate e sentieri. Oppure proseguite fino a Canungra, dove potrete fare una deviazione per esplorare la sezione delle Green Mountains di O’Reilly. Cimentatevi nella Tree Top Walk, a 16 metri dal suolo, ammirate il bagliore delle larve di lucciole sulle pareti delle caverne e sfrecciate sopra la foresta pluviale con la traversata tirolese. Percorrete brevi tratti della Gold Coast Hinterland Great Walk o cimentatevi nell’intero percorso di 54 km (quattro giorni). Ritornati sulla sinuosa e scenografica strada, raggiungete in auto Tamborine Mountain, dove potrete visitare vigneti, lanciarvi in deltaplano dalla montagna o esplorare i negozi d’arte e antiquariato della Gallery Walk. Il vicino Parco nazionale di Mount Tamborine è ideale per fare un picnic, avvistare gli ornitorinchi e raggiungere a piedi le Curtis Falls attraversando una macchia di palme australiane (Archontophoenix cunninghamiana).

Main Range National Park, QLD
Main Range National Park, QLD

Main Range

Iniziate nell’entroterra, nella cittadina di Beaudesert, a meno di un’ora da Brisbane e dalla Gold Coast.  Dirigetevi in auto verso ovest, a Boonah, al centro della Scenic Rim. Sorvolate laghi e montagne in aliante o fate una suggestiva pedalata nel verde. Esplorate le gallerie e i negozi d’artigianato, acquistate freschi prodotti dalle bancarelle sul ciglio della strada e ammirate gli squisiti edifici storici. A ovest della città cimentatevi nell’arrampicata su roccia sulle pareti di Mt French e pescate, andate in barca a vela e canoa sul lago Moogerah. Dirigetevi a sud, attraversando terreni agricoli e foresta pluviale, facendo tappa per brevi passeggiate intorno al monte Toowoona; ammirate le viste del fiume dal Carrs Lookout e visitate le cascate Teviot e Queen Mary. Proseguite oltre le cascate Daggs e Browns, attraversando Killarney e Legume; dirigetevi quindi a oriente, verso Woodenbong. Fate una deviazione panoramica a sud verso le Tooloom Falls e Urbenville. Continuate quindi verso Beaudesert, facendo sosta nel Parco nazionale di Mt Barney per raggiungere a piedi i Lower Portals.

Springbrook National Park, QLD
Springbrook National Park, QLD

Mount Warning View Circuit

Dalla cittadina art déco di Murwillumbah raggiungete in auto il Parco nazionale di Mt Warning, dove potrete percorrere a piedi il Lyrebird Track attorno alla base del monte Warning (Wollumbin). Nel centro informazioni scoprirete l’antico passato vulcanico della montagna e la recente battaglia per conservarne le foreste pluviali. Pranzate nel pittoresco caffè ed esplorate i negozi d’arte e artigianato nello storico villaggio di Uki. In auto costeggiate il Parco nazionale di Mebbin, dove il corso d’acqua Byrill Creek vi condurrà a una macchia di alberi di fico. Fate tappa a Tyalgum o risalite il bordo del cratere di Wollumbin nel Parco nazionale dei Border Ranges, più a ovest. Arrivati al ponte Chillingham, dirigetevi a nord per raggiungere le cascate, la verdeggiante foresta pluviale e i suggestivi punti panoramici del Parco nazionale di Springbrook. Visitate il Natural Bridge, dove ammirerete l’acqua scorrere da tetto di una caverna basaltica di giorno e una scintillante colonia di lucciole di notte. Riattraversate Chillingham per raggiungere Murwillumbah. 

Minyon Falls, NSW
Minyon Falls, NSW

Minyon Falls

Esplorate le gallerie, i teatri e gli spazi dedicati allo spettacolo di Lismore e dintorni. Raggiungete quindi in auto Bexhill e proseguite verso nord, attraversando un mosaico di terreni agricoli e foreste, fino al piccolo centro di Rosebank. Attraversate il Parco nazionale di Nightcap per raggiungere le cascate Minyon, che si tuffano da oltre cento metri d’altezza in una profonda gola bordata di palme. Man mano che scendete nella vallata vedrete come gli eucalipti cedono il passo alla foresta subtropicale. Percorrete i 30 km della Whian Whian Scenic Drive, tenendo gli occhi aperti per individuare i koala nascosti nelle enormi felci e nei castagni australiani di Moreton Bay. Campeggiate nel Rummery Park o dirigetevi a sud a Dorroughby e Dunoon, vicino al ruscello Rocky Creek, rifugio degli ornitorinchi. Fate tappa nel villaggio artistico di The Channon e attraversate Nimbin, culla, sin dagli anni Settanta, della contestazione in Australia. Scoprite i resti dell’attività vulcanica della zona presso le Nimbin Rocks e camminate fino alle Protestors Falls, cascate che precipitano tra un fitto manto di palme (Archontophoenix cunninghamiana) per tuffarsi nel Terania Creek. 

Border Ranges National Park, NSW
Border Ranges National Park, NSW

Tweed Range Scenic Drive

Da Kyogle dirigetevi a nord, attraversando Wiangaree, fino alla foresta pluviale del Parco nazionale dei Border Ranges, dichiarata Patrimonio dell’Umanità. La strada è sterrata, ma percorribile, quando asciutta, con un normale veicolo a trazione parziale. Percorrete uno dei tanti sentieri che si stendono a raggiera dalla zona campeggio di Sheep Station Creek o attraversate a piedi l’antichissima foresta pluviale seguendo uno dei tre sentieri che portano a Brindle Creek. Cercate il cedro rosso che si ritiene abbia 1000 anni lungo il breve Red Cedar Loop. In alternativa, fate una passeggiata fino alla zona picnic di Bar Mountain, il punto più alto della caldera. Fate sosta nella zona picnic di Antartic Beech, affacciata sulla Lost World Wilderness. Da non perdere la breve salita fino a Pinnacle Lookout, punto panoramico a 919 metri sul livello del mare, sul bordo della caldera. Soffermatevi qualche istante per ammirare le viste mozzafiato del monte Warning (Wollumbin), la caldera e il mosaico smeraldo creato dalla foresta pluviale e dai terreni coltivati. In auto uscite dall’entrata sud del parco e imboccate la Murwillumbah-Kyogle Road

La Rainforest Way

La Rainforest Way

 

Altri itinerari suggeriti in Australia