Explorers Highway, Australia Meridionale

Explorers Highway, Australia Meridionale

Adelaide – Port Augusta - Coober Pedy – Alice Springs – Uluru-Kata Tjuta National Park – Watarrka National Park – Alice Springs – Tennant Creek – Daly Waters – Katherine – Adelaide Waters – Darwin
11 Giorni in auto

Seguite il cammino del pioniere John McDouall Stuart mentre viaggiate da Adelaide a Darwin lungo la Explorers Highway. Visitate le cantine e le aziende viticole tra le vigne della Barossa Valley e l’aspra catena montuosa dei Flingers Ranges e Wilpena Pound. Pernottate sottoterra nella capitale degli opali di Cooper Pedy e nella città dell’outback di Alice Springs. Camminate attorno a Uluru con una guida aborigena e salite fino alla cima di Kings Canyon. Ammirate l’antica arte rupestre aborigena nel Kakadu National Park, Patrimonio dell’Umanità, e nuotate nelle piscine naturali dalle acque cristalline del Litchfield National Park. La vostra avventura continuerà nei parchi, nei mercati all’aperto, nei festival e nelle attrazioni storiche di Darwin.

Port Augusta, SA
Port Augusta, SA

1° giorno – Da Adelaide a Port Augusta

Da Adelaide raggiungerete in un’ora d’auto la Barossa Valley, famosa per i suoi ottimi vini e la squisita cucina locale. Visitate alcune delle 60 cantine durante un percorso enogastronomico e visitate le storiche aziende viticole immerse tra le vigne. Acquistate pezzi d’arte e prodotti di artigianato locale presso le tante gallerie o imparate i segreti delle cantine durante una lezione sui vini. Assaggiate uno Shiraz della Barossa o un Riesling della Eden Valley prima di dirigervi verso Port Augusta, la porta di accesso alla frastagliata catena dei Flinders Ranges e all’outback dell’Australia Meridionale. Pernottate qui e ammirate il sole che scende dietro le colline che un tempo delimitavano il territorio della tribù aborigena dei Nakuma.

Flinders Ranges National Park, SA
Flinders Ranges National Park, SA

2° giorno – Da Port Augusta a Coober Pedy

Fate una deviazione fino al Flinders Ranges National Park dove scoprirete catene di montagne, gole, corsi d’acqua costeggiati da eucalipti, una abbondante fauna e lo spettacolare Wilpena Pound. Camminate fino all’orlo di Wilpena Pound o libratevi sopra di esso durante un ‘escursione in aereo. Ammirate l’arte rupestre aborigena e l’antica miniera di rame. Meravigliatevi al vedere gli antichi fossili e avvistate un raro wallaby delle rocce dalle zampe gialle. Proseguite fino alla bizzarra capitale degli opali di Coober Pedy dove gli abitanti locali, provenienti da tutto il mondo, vivono e giocano sottoterra per sfuggire al caldo insopportabile della superficie. Visitate case, chiese, negozi e alberghi sotterranei. Sulla superficie potrete invece visitare campi da golf senza erba, una miniera di opale, giacimenti di opali, e partecipare a dimostrazioni di taglio degli opali. Non perdetevi i paesaggi lunari di Moon Plain, Dog Fence e Breakaways dove è stato girato il film Mad Max II.

Deserto Dipinto, SA
Deserto Dipinto, SA

3° giorno – Da Coober Pedy a Alice Springs

Fate una deviazione fino al Deserto dipinto (Painted Desert), con le sue spettacolari colline colorate formatesi durante un processo di erosione di 80 milioni di anni. Rimarrete incantati dai colori – giallo ocra, rosso ossido e un ricco e intenso marrone – tinte che diventano particolarmente brillanti alla luce del sole. Da qui, il viaggio continua a nord attraverso distese d’erba, regioni granitiche e dall’altro lato del fiume Finke fino alla famosa cittadina dell’outback di Alice Springs.

Uluru, NT
Uluru, NT

4° giorno – Da Alice Springs all’Uluru-Kata Tjuta National Park

Osservate il sorgere del sole a Uluru durante un tour in cammello all’alba, contemplatene quindi la maestosità mentre fate colazione con tè appena fatto e del fresco pane alla birra. Passeggiate attorno a Uluru, accompagnati da una guida aborigena e scoprite come gli antenati del Dreamtime plasmarono questo enorme monolito di arenaria. Ammirate quindi le ripide e tondeggianti cupole della vicina Kata Tjuta durante un barbecue al tramonto. A sera, degustate le classiche specialità della natura, il cosiddetto bush tucker, sotto il cielo del deserto, punteggiato di una miriade di stelle. Potrete pernottare presso varie strutture turistiche, da campeggi a strutture di lusso.

Garden of Eden, NT
Garden of Eden, NT

5° giorno – Dall’Uluru-Kata Tjuta National Park al Watarrka National Park

Viaggiate fino a Kings Canyon, la perla dell’incontaminato Watarrka National Park. Scalate le fiancate del canyon per ammirare gli ampi panorami che si aprono su ripide scarpate di arenaria, su crepacci ricoperti di palme, sul fondo della valle e sul deserto. Nuotate nelle piscine tropicali del Giardino dell’Eden ed esplorate le cupole di roccia ormai consunte della Lost City, la città perduta. Decidete da soli se sono più simili alla superficie della luna o alle rovine di un’antica civiltà. Ammirate il tramonto a Carmichael Crag, seguite la Kathleen Springs Walk fino a un’incantevole piscina naturale o fate un’escursione notturna di 22 chilometri lungo il Giles Track. Se il campeggio non fa per voi, passate la notte in una struttura turistica o in un rifugio immerso nella natura. Potrete anche sorvolare questo capolavoro naturale durante un’escursione in aereo.

Alice Springs, NT
Alice Springs, NT

6° giorno – Dal Watarrka National Park a Alice Springs

Tornati a Alice Springs, visitate la più grande scuola all’aria aperta del mondo e il servizio medico dei ‘dottori volanti’ dell’outback. Scalate fino alla cima di Anzac Hill per avere una vista spettacolare sulla città. Poi esplorate le piante, gli animali e gli habitat del deserto centrale australiano presso l’Alice Springs Desert Park. Se vi sentite avventurosi, attraversate le dune rosse in quad o in sella a una Harley. Imparate a conoscere l’arte aborigena in una delle tante gallerie e centri per l’arte. Rilassatevi con una partita di golf, fate una puntata al casinò o una scommessa all’ippodromo. Concludete la giornata a Alice con una festa australiana nel bush, dove troverete sul menù anche emù, coccodrillo, cammello, barramundi, manzo e canguro.

Devils Marbles, NT
Devils Marbles, NT

7° giorno – Da Alice Springs a Tennant Creek

Dirigendovi verso nord da Alice Springs, fermatevi presso il Ti Tree e assaggiate squisite uve da tavola e vino frizzante di mango creato da pionieristici produttori dell’outback. Ammirate i ricchi colori del deserto mentre viaggiate verso Wycliffe, una cittadina famosa per i suoi avvistamenti documentati di UFO. La strada fino a Tennant Creek vi porterà oltre i Devils Marbles. Secondo la mitologia aborigena, questi enormi massi arrotondati che si stagliano in perfetto equilibrio sono le uova del Serpente Arcobaleno. Ascoltate la loro storia presso il Nyinkka Nyunyu Culture Centre a Tenant Creek. Quindi esplorate la storia della corsa all’oro della città presso siti storici e scavate e setacciate l’oro.

Daly Waters, NT
Daly Waters, NT

8° giorno - Da Tennant Creek a Daly Waters

A nord di Tennant Creek scoprirete l’Elliott and Newcastle Waters Discovery Trail. Questa suggestiva rete di strade – alcune aperte ai soli fuoristrada – si estende dall’autostrada principale fino a enormi ranch, pub nell’outback frequentati dagli abitanti locali e luoghi di memoria della Seconda Guerra Mondiale. Passate la notte presso una struttura situata lungo la strada all’incrocio delle autostrade Stuart e Carpentaria o proseguite fino a Daly Waters, un minuscolo villaggio attorno al più antico pub del Territorio.

Mataranka, NT
Mataranka, NT

9° giorno – Da Darwin a Katherine

Fermatevi a Mataranka per immergervi nelle calde acque termali del fiume Daly prima di arrivare presso la storica città pionieristica di Katherine. Visitate il Nitmiluk National Park, dove si trova la splendida Katherine Gorge ed altri stupendi paesaggi fatti di scarpate e cascate. Potrete esplorare le mura della gola e le spiagge dalle bianche sabbie a piedi, in canoa, in barca o in elicottero. Per una introduzione alla storia della pastorizia di Katherine, fermatevi a Springvale Homestead, costruita in pietra arenaria dall’esploratore Alfred Giles nel 1878, per gustare una tazza di tè del Devonshire.

Adelaide River, NT
Adelaide River, NT

10° giorno – Da Katherine a Timber Creek

Fate una deviazione per visitare lo spettacolo naturale del Kakadu National Park, zona Patrimonio dell’Umanità, che si estende dalla Stuart Highway fino a Pine Creek. Fate escursioni nel bush, dedicatevi alla pesca del barramundi o avvistate coccodrilli estuarini durante un’escursione in barca nelle piane alluvionali. Presso Ubirr Rock, nel nord-est di Kakadu, potrete ammirare alcuni dei più notevoli esempi di pittura ”a raggi X”, oltre ai crepacci scavati nella Nourlangie Rock dagli antenati del Dreamtime. Accampatevi a Koolpin Gorge o alla base della scarpata di Arnhem Land. In alternativa, continuate fino alla cittadina della Seconda Guerra Mondiale di Adelaide River e pernottate in una struttura lungo la strada. Nel vicino cimitero di guerra potrete visitare le tombe dei soldati morti durante i raid aerei del 1942-43.

 

Darwin, NT
Darwin, NT

11° giorno - Da Adelaide River a Darwin

Fermatevi presso il Litchfield National Park, un territorio primitivo dove potrete nuotare nelle piscine naturali dalle acque cristalline, ammirare roboanti cascate e osservare da vicino milioni di enormi termitai. Passeggiate attraverso la foresta monsonica fino alle profonde piscine dietro alle Florence Falls, fate un picnic accanto ai pipistrelli della frutta che si riposano presso le Wangi Falls e ammirate i paesaggi mozzafiato che si aprono sulla valle a Tolmer Falls. Osservate i primi scorci di paesaggi che si aprono sul Mar di Timor mentre seguite la Stuart Highway fino al cuore di Darwin. Immergetevi nel piacevole clima e nell’eclettico mix di gastronomia e culture diverse che caratterizza i tanti festival all’aperto e i mercati della città. Passate quindi all’esplorazione della struggente storia della regione nei musei e nelle gallerie, dai raid aerei della Seconda Guerra Mondiale al ciclone Tracey.

Informazioni generali

Explorer's Way

 

Altri itinerari suggeriti in Australia