Bibbulmun Track, Australia Occidentale

Bibbulmun Track, Australia Occidentale

965 km / fino a 60 giorni / passeggiate di uno o più giorni
Scoprite foreste imponenti, tranquilli terreni agricoli e spiagge incontaminate in questo premiato percorso attraverso il sud-ovest dell’Australia Occidentale. Seguite i cartelli gialli col serpente che segnano il sentiero per quasi 1000 chilometri, dalle colline di Perth fino ad Albany sulla costa meridionale. Scalate il monte Cooke nei Darling Range e perdetevi nella lussureggiante foresta sulle rive del fiume Darling. Visitate i vigneti della Blackwood Valley, camminate tra cascate e fiori selvatici nel Parco nazionale di Beedelup e scalate massi granitici nelle Pingerup Plains. Passeggiate tra giganteschi alberi di karri nella Valley of the Giants, nuotate a Peaceful Bay e osservate la migrazione delle balene ad Albany. Affrontate il percorso in sezioni o combinate passeggiate di uno o più giorni in base al tempo a disposizione, ai paesaggi che desiderate ammirare e alla vostra resistenza fisica. Non dimenticate che servono due mesi circa per seguire i cartelli con il serpente da un capo all’altro del sentiero! Il percorso è ben attrezzato, con rifugi e campeggi separati da una giornata di cammino.

Dwellingup, WA
Dwellingup, WA

Prima sezione: da Kalamunda a Dwellingup

Scendete lasciando Kalamunda e attraversate il Parco nazionale di Kalamunda. I boschi di marri, wandoo e jarrah sono popolati da canguri, echidna, bandicut e da un caleidoscopio di uccelli endemici. Passeggiate nella Mann’s Gully e scalate il pendio meridionale della Helena River Valley. Oltrepassate Mundaring Weir, punto di inizio del più lungo acquedotto di acqua dolce al mondo. Da qui il sentiero scende oltre l’Hills Forest Discovery Centre. Girate attorno all’Helena Reservoir e dirigetevi verso il monte Dale seguendo il fiume Darkin. Fate tappa per un picnic o conquistate la vetta della montagna attraversando foreste di jarrah e wandoo. Proseguite sulla Brookton Highway, vicino al campeggio di Brookton, facilmente accessibile. Inoltratevi nella palude tra melaleuche e piante di banksia fino a giungere ad Abyssinia Rock ed entrate quindi nel Parco naturale di Monadnocks. Da qui potete scalare i monti Cuthbert, Vincent e Cooke, quest’ultimo il più alto punto della catena dei Darling Range. Camminate tra distese di wandoo e attraversate l’Albany Highway nei pressi della North Bannister Roadhouse. Scalate l’enorme masso di granito di Boonerig Hill e le basse vette granitiche delle White Horse Hills. Scalate il monte Wells e ammirate il panorama dal capanno della guardia antincendi. Da qui il sentiero segue la vecchia linea ferroviaria attraverso boschi di jarrah e marri fino alla piccola cittadina di Dwellingup, dedita primariamente alla raccolta di legname.

Balingup, WA
Balingup, WA

Seconda sezione: da Dwellingup a Balingup

Dirigetevi a sud lasciando Dwellingup per raggiungere la Riserva di Lane Poole, che protegge fitte foreste di jarrah e il lungo e sinuoso fiume Murray. Serpeggiate lungo la riva orientale del fiume, oltrepassando piscine bordate da rocce, gruppi di melaleuche e boschi di eucalipto allagati. Attraversate il ponte di legno di Long Gully e dirigetevi verso l’Harvey Quindanning Road, popolare punto di partenza per le escursioni di uno o più giorni. Proseguite quindi in direzione sud tra boschi di jarrah, marri e wandoo fino a raggiungere la diga sul fiume Harris, ideale per un picnic. A partire da questo punto il sentiero attraversa la pittoresca cittadina mineraria di Collie e quindi la diga di Glen Mervyn prima di scendere verso il minuscolo insediamento di Mumballup. Affrontate la dura scalata attraverso terreni agricoli fino a raggiungere il Parco naturale di Noggerup, dove crescono alcune delle più belle foreste vergini di jarrah dell’Australia Occidentale. La discesa panoramica vi porterà al verde e ombreggiato Balingup Brook. Giungerete quindi a Balingup, accovacciata nella Blackwood Valley tra boschi, fiumi, dolci colline, vigneti e rigogliosi frutteti. Potrete scegliere tra diverse sistemazioni oppure camminare fino al campeggio di Blackwood, abbarbicato sopra la cittadina.

Pemberton, WA
Pemberton, WA

Terza sezione: da Balingup a Pemberton

A sud di Balingup il sentiero sale attraverso il Golden Valley Tree Park, dove crescono oltre cinquemila alberi provenienti da tutto il mondo. Camminate fino al limitare della Blackwood Valley per ammirare viste panoramiche del verde mosaico di foreste e campi. Potrete vedere il vostro primo esemplare di karri a Karri Gully, appena a nord della Brockman Highway, tra Bridgetown e Nannup. Attraversate la strada e passeggiate tra i bassi boschi di jarrah e karri prima di raggiungere il punto che segna la metà del sentiero: l’antico mulino del Donnelly River Village. Passeggiate lungo il placido fiume Donnelly prima di virare a est per raggiungere le cascate e i fiori selvatici del Parco nazionale di Beedelup. Lungo il cammino per Pemberton, nel cuore di una maestosa foresta di karri, scorgerete la diga di Big Brook. Potrete anche scalare questi alberi giganti (per esempio il Gloucester Tree, alto 61 metri) con speroni in acciaio.

Walpole, WA
Walpole, WA

Quarta sezione: da Pemberton a Wapole

Ammirate la vegetazione e il ricco e cangiante terreno man mano che vi avvicinate a Northcliffe. Qui i boschi di karri cedono il passo a colline sabbiose, bassi arbusti e distese di melaleuche. Esplorate il parco della foresta di Northcliffe (Northcliffe Forest Park), dove a tarda primavera le piante rampicanti creano un ricco intreccio di colori. Pernottate a Northcliffe, prima di seguire il fiume Gardner fino alla sorgente, nel lago Maringup. Il sentiero attraversa poi parte dell’incontaminato Parco nazionale D’Entrecasteaux, che tra luglio e novembre è allagato da acque che possono arrivare alle ginocchia. Attraversate il fiume Shannon per raggiungere Dog Pool, dove potrete montare la tenda sotto le alte fronde dei karri. Da qui potrete vedere come d’improvviso il paesaggio cambia: dalla brulla bellezza lunare delle Woolbales Hills nelle Pingerup Plains, alla selvaggia Mandalay Beach, dove il sentiero si apre sulla costa meridionale. Camminate oltre le maestose scogliere granitiche di Long Point e Point Nuyt e nella Nuyts Wilderness. In prossimità del monte Clar, gli enormi alberi di Eucalyptus jacksonii segnano l’inizio della discesa verso Walpole. Questa idilliaca cittadina è ubicata nel Nonralup Inlet, dove gli alberi di karri incontrano l’acqua.

Albany, WA
Albany, WA

Quinta sezione: da Walpole ad Albany

Ammirate il fiume Frankland e il Nornalup Inlet da Hilltop; seguite quindi il sentiero tra antiche foreste di karri e tingle (Eucalyptus jacksonii) fino alla Valley of the Giants. Qui la Tree Top walk, a 40 metri dal suolo nella foresta, vi porterà a tu per tu con gli uccellini. Guardando in basso vedrete un intrico di antichi alberi di tingle, il cosiddetto Antico impero. Passeggiate tra brughiere, boschi bassi e gli stupefacenti fiori rossi dell’eucalipto Corymbia ficifolia. Ritornate quindi sulla ventosa costa a Conspicuous Beach. Salite su Conspicuous Cliff e riprendete le forze ammirando il paesaggio e respirando l’aria salmastra a Rame Head. Passeggiate tra brughiere e canguri che brucano fino a Gap Beach e la placida – di nome e di fatto – Peaceful Bay. Camminate nel paradiso faunistico della Riserva naturale di Quarram (Quarram Nature Reserve) facendo rotta verso l’insenatura rocciosa e riparata di Boat Harbour. Attraversate Parry Inlet e camminate lungo le candide sabbie delle lunghe spiagge deserte del Parco nazionale di William Bay. Scalate Monkey Rock e il monte Hallowell per un’altra serie di panorami della costa e dell’entroterra. Fate sosta a Denmark o nel vicino Wilson Inlet e seguite la penisola di Nullaki fino a Lowlands Beach. Proseguite nell’aspro paesaggio del Parco nazionale di West Cape Howe, scendete in spiaggia a Cosy Corner e percorrete le cime delle scoscese scogliere oltre Muttonbird Island. Vedrete Albany, il punto più meridionale del percorso, dall’altro lato della Princess Royal Harbour.

Il Bibbulman Track in pillole

Il Bibbulman Track in pillole

Quando andare:
In autunno (da marzo a maggio) e primavera (da settembre a novembre)

Principali città nelle vicinanze:
Perth e Albany

Maggiori informazioni :
Per prepararvi a questa passeggiata, contattate il Ministero dell’ambiente e della conservazione dell’Australia Occidentale (Western Australian Department of Environment and Conservation).

 

Altri itinerari suggeriti in Australia