Jervis Bay, Nuovo Galles del Sud

Hyams Beach, Jervis Bay, NSW. © Tourism Australia

Jervis Bay, Nuovo Galles del Sud

Con la sabbia finissima e le acque color turchese, le spiagge di Jervis Bay sulla costa meridionale del Nuovo Galles del Sud sono tra le più sicure e le più belle al mondo. All'estremità orientale, Jervis Bay è racchiusa dalla natura incontaminata del Booderee National Park. Dal villaggio di Wreck Bay nella parte meridionale del parco, un percorso escursionistico circonda la penisola fino a St Georges Head, attraversando tutta una serie di spiagge appartate, scogliere e boschi. Hyams Beach ha ufficialmente la sabbia più bianca del mondo. Le numerose spiagge, le lagune, le cale segrete e le insenature nascoste di Jervis Bay sono ideali per qualunque tipo di attività acquatica.

Jervis Bay è una combinazione unica di paesaggi costieri, marini e aree rurali ed offre eccellenti opportunità di esplorazione del bush, ciclismo e campeggio, oltre a una ricca cultura indigena e tradizione marittima. Qui potrai trovare alcune delle spiagge con la sabbia più pura e candida al mondo.

La città principale di Jervis Bay è Huskisson. È il luogo di partenza ideale da cui partecipare alle crociere per l'avvistamento dei delfini, alle gite di pesca e alle escursioni in barca a vela. Potrai anche fare immersioni, andare in kayak o praticare lo stand up paddle surfing nelle acque cristalline del Parco marino di Jervis Bay.

Jervis Bay è racchiusa dal Booderee National Park (ex Jervis Bay National Park), dal St Georges Basin e dall'oceano. L'area è ricca di tradizioni aborigene e abbonda di natura marina e terrestre australiana.

Il Booderee National Park è di proprietà della comunità aborigena di Wreck Bay ed è sempre stato un luogo ricco di significato per la popolazione indigena dei Koori. "Booderee" è un parola aborigena che vuol dire "baia dell'abbondanza" o "abbondanza di pesce". Jervis Bay è molto nota tra i pescatori in quanto è tra i migliori luoghi al mondo per la pesca sportiva del marlin gigante. Esplora i sentieri escursionistici, fai surf a Cave Beach o nuota nelle placide acque della spiaggia di Green Patch.

Scopri la cultura e i cibi tradizionali Koori e gli antichi usi medicinali delle piante della zona presso i Booderee Botanic Gardens. Nell'acclamato Lady Denman Heritage Complex troverai centinaia di oggetti marini storici e mostre didattiche sull'ambiente marino.

La White Sands Walk da Greenfield Beach a Hyams Beach è davvero spettacolare. Hyams Beach è entrata nel Guinness dei primati per la sua sabbia, la più bianca del mondo. È la più famosa e frequentata delle tante baie e spiagge nell'area di Jervis Bay ed è ideale per le famiglie che amano nuotare. All'estremità settentrionale dell'ampia costa di due chilometri si trova una piattaforma rocciosa con la spiaggia di sabbia, un punto davvero unico per lo snorkeling.

Lo storico faro di Cape St George è un luogo incantevole da cui avvistare le balene durante la loro migrazione annuale da maggio a novembre. Potrai vedere i delfini stanziali giocare nella baia tutto l'anno. In primavera, l'area si colora con lo sbocciare dei fiori selvatici.

Intorno a Jervis Bay, vi sono villaggi costieri e rurali incontaminati, con mercatini locali, eleganti negozi e gallerie d'arte. Troverai inoltre tanti ristoranti che servono i freschi prodotti locali. Jervis Bay si trova nella regione di Shoalhaven, circa tre ore a sud di Sydney.

Altre idee australiane