Lord Howe Island

Lord Howe Island

“Paradiso” è un termine utilizzato spesso per descrivere Lord Howe Island, iscritta tra i Patrimoni dell’umanità e situata nel mar di Tasman, a meno di due ore d’aereo da Brisbane o Sydney. Sono ammessi su quest’isola solo 400 visitatori, la bicicletta è il miglior mezzo di trasporto e non è disponibile sull’isola una rete telefonica cellulare. Passeggiate sulle candide spiagge, fate snorkeling nella barriera corallina più meridionale del mondo e fate escursioni tra i palmeti sulla cima di Mount Gower. Lasciatevi alle spalle lo stress della vita moderna in questo paradiso naturale, senza rinunciare a confort quali ristoranti, centri benessere e sistemazioni di lusso.
 
A Lord Howe Island, lunga soli 11 chilometri e con un’ampiezza massima di 2,8 km, non vedrete palazzi alti o tralicci dell’elettricità. Il canto degli uccelli risuona nell’aria limpida e tutt’intorno potrete ammirare verdeggianti montagne. Sono solo 300 le persone con stabile dimora sull’isola e il grazioso paesino conta un’unica via. Per via delle limitazioni all’uso delle auto, la bicicletta è il modo migliore per spostarsi sull’isola, quasi interamente protetta quale parco marino e foresta subtropicale.

Plasmati milioni di anni fa dall’attività vulcanica sottomarina, i formidabili ecosistemi di Lord Howe comprendono spiagge candide incontaminate e una laguna color acquamarina bordata dalla barriera corallina più meridionale del mondo. Immergetevi dalla spiaggia per fare snorkeling tra Girella cyanea dai toni blu, pesci angelo e pesci pappagallo multicolore nuotando tra enormi coralli blu, verdi, gialli rossi e viola. Più al largo scoprirete oltre 50 siti per immersioni dove vivono tartarughe verdi e pesci e coralli multicolore. L’altro lato dell’isola è rinomato per il surf e la pesca. Quando la marea si ritira, potrete dar da mangiare ai pesci a Ned’s Beach.

Nell’entroterra l’isola è dominata dalle vette vulcaniche dei monti Gower e Lidgbird. Potete cimentarvi nella faticosa scalata di Mount Gower, utilizzando una corda per arrivare in vetta, con un’escursione guidata di un giorno. Vi sono anche molti sentieri più dolci che serpeggiano nel panorama. Passeggiate tra le palme kentia fino a Malabar Hill, dove la scogliera scende a picco sull’oceano. Raggiungete Transit Hill per ammirare panorami dell’isola o spingetevi oltre, fino a Blinky Beach, amata dai locali per le onde dolci.

La fauna e flora locali, rare e rigogliose, comprendono 64 specie uniche di piante da fiore e oltre 130 specie di uccelli. Avvistate il rallo di Lord Howe, incapace di volare, una specie in via di estinzione presente solo su quest’isola. Ammirate uccelli tropicali dal piumaggio rosso fiammeggiante farsi la corte con piroette e camminate tra le colline osservando grandi colonie di uccelli marini. I pini di Norfolk crescono attorno alla riva della laguna. Nelle brumose foreste in cima a Mount Gower troverete lussureggianti felci e licheni spumosi.

Oltre a una natura rigogliosa Lord Howe offre anche un suggestivo campo da golf, centri benessere per rilassarsi e una vasta rosa di opzioni per la ristorazione e il pernottamento. Deliziate il palato con pesce appena pescato sotto le foglie delle palme oppure degustate carni prodotte da piccoli allevamenti e verdure nostrane nei raffinati ristoranti dell’isola. A fine giornata pernottate in una lussuosa villetta, in un appartamento sul mare o in un resort con tutte le comodità.

Questo paradiso naturale è perfetto per chi vuole una vacanza romantica, con gli amici o con la famiglia. Un vero paradiso!

Altri itinerari suggeriti in Australia