L’antica storia di Mungo

L’antica storia di Mungo

Scoprite paesaggi lunari e una cultura aborigena che risale ad oltre 40.000 anni fa nel Mungo National Park, iscritto tra i Patrimoni dell’Umanità.
Non incontrerete molti altri panorami preistorici come quello del Mungo National Park. Questo paesaggio frastagliato fa parte della zona Patrimonio dell'Umanità dei Laghi Willandra (Willandra Lakes), una catena di laghi prosciugati che si estendevano in passato tra Willandra Creek e il fiume Lachlan.

Il lago Mungo è rimasto senz’acqua per 14.000 anni e le sue rive sono ora un cerchio di 33 chilometri di bianche dune conosciute come le Mura Cinesi (Walls of China). La catena di laghi cambia colore con il tramonto diventando prima gialla, poi arancione e quindi di un profondo colore rosso; uno spettacolo da non perdere. 

Questa zona è un po’ il sogno di tutti i paleontologi ed è uno dei siti di cremazione umana più importanti a livello mondiale. È stato qui che i resti cremati, risalenti a 40.000 anni fa, di un uomo e di una donna di Mungo sono stati scoperti. Fate il tour del parco con una guida aborigena e ammirate i luoghi in cui la pioggia e il vento hanno permesso di scoprire antichi fuochi e focolari, con resti di uova di anatre, utensili in pietra, conchiglie e spine di pesce. Esaminate pezzi di eucalipti e ossa di marsupiali fossilizzate, appartenenti a specie ormai estinte come wombat grandi come bufali e canguri giganti. 

Imparate, durante un tour aborigeno, a conoscere il cibo e i rimedi del bush, e le tradizioni della popolazione Barkindji, vissuta nutrendosi della flora e della fauna di questa terra dagli albori dell’umanità. In alternativa, passeggiate nel bush e andate in bicicletta su sentieri consumati dal tempo, tenendo sempre gli occhi aperti per cercare di avvistare i canguri rossi e le aquile cuneate. A sera, raccoglietevi attorno al fuoco del vicino Mungo Lodge per rilassarvi con canti e storie sotto le stelle.

Non dimenticherete facilmente l’antica storia di Mungo. 

Altri itinerari suggeriti in Australia