Port Stephens, Nuovo Galles del Sud

Port Stephens, NSW. © Tourism Australia

Port Stephens, Nuovo Galles del Sud

Port Stephens è un grande porto naturale nella regione di Hunter nel Nuovo Galles del Sud, circa due ore e mezza d'auto a nord di Sydney. Con 26 spiagge di sabbia dorata, una baia grande più del doppio del Sydney Harbour e una penisola montagnosa delimitata dalla foresta pluviale, Port Stephens è una meta di vacanze ideale. La regione di Port Stephens è costituita da tre aree principali: la penisola di Tomaree, la penisola di Tilligerry e il Golden Bight e tutte e tre circondano la spettacolare Port Stephens Bay. Qui potrai solcare in fuoristrada le dune di sabbia, nuotare con i delfini, fare surf e snorkeling o esplorare la natura nei bellissimi parchi nazionali.

Port Stephens, NSW
Port Stephens, NSW.

Spiagge di Port Stephens

Port Stephens è un parco giochi acquatico famoso per le sue spiagge di sabbia dorata poco affollate. Grazie al riparo offerto da Hawkes Bay, troverai spiagge tranquille e sicure e laghi ideali per il nuoto, il kayak e la vela. Boat Harbour, One Mile Beach, Fingal Bay, Shoal Bay, Little Beach e Birubi Beach (Stockton Beach) sono ideali per le famiglie con bambini. Le spiagge ventilate come Zenith, Wreck, Box e Samurai sono invece più adatte ai surfisti più esperti. A Dutchman's Bay potrai ammirare la popolazione di pinguini di Port Stephens. Fai immersioni ed esplora le grotte marine e i relitti navali presso il Fly Point Marine Park oppure cimentati nella pesca da riva.

Shoal Bay, NSW
Shoal Bay, NSW

Natura di Port Stephens

Arriva in auto al faro di Nelson Head oppure passeggia lungo la spiaggia fino al promontorio di Tomaree per un panorama mozzafiato di Port Stephens e delle isole al largo. L'incontaminato Tomaree National Park offre eccellenti sentieri escursionistici lungo la linea costiera rocciosa e attraverso il bush costiero, le dune di sabbia e i boschi. Gan Gan Hill è il punto d'osservazione più alto di Port Stephens, con un panorama imponente dell'intera regione, da Newcastle a sud ai laghi Myall a nord. Esplora la penisola di Tilligerry e visita la Tilligerry Habitat State Reserve. Con i suoi percorsi dalla difficoltà lieve o moderata e l'abbondante fauna, è il luogo perfetto in cui rilassarsi.

Whale watching, NSW
Avvistamento delle balene, NSW

Fauna di Port Stephens

Port Stephens è nota anche come la "capitale australiana dell'avvistamento dei delfini". Con una crociera da Nelson Bay potrai osservare da vicino questi animali; alcuni tour operator offrono perfino la possibilità di nuotare con i delfini. In inverno,le acque al largo di Port Stephens sono tra i luoghi migliori di tutta l'Australia in cui ammirare lo spettacolo di acrobazie delle megattere durante la migrazione. Presso l'Australian Shark and Ray Centre, potrai conoscere tante e affascinanti creature marine e dare da mangiare agli squali. La Tilligerry Habitat State Reserve è uno dei luoghi migliori d'Australia in cui osservare i koala nel loro habitat naturale.

Stockton Blight Sand Dunes, NSW
Dune di sabbia di Stockton Blight, NSW

Nei dintorni di Port Stephens

Le imponenti dune di sabbie di Stockton Bight (Worimi Conservation Lands) nei pressi di Anna Bay offrono escursioni in fuoristrada, quad, sandboard, a cavallo e a dorso di cammello. Esplora Tin City, set del film "Interceptor", oppure visita gli edifici storici di Raymond Terrace. Hawks Nest è uno dei punti di accesso principali al Myall Lakes National Park, famoso come meta di vacanze in houseboat. Prendi il traghetto per Tea Gardens e scopri l'altra parte di Port Stephens. Qui troverai le spiagge affacciate sull'oceano ed eccellenti opportunità di pesca sul fiume Myall. Fai un'escursione di una giornata a Broughton Island oppure visita la colonia di foche a Cabbage Tree Island.

Fresh seafood, NSW
Pesce fresco, NSW

Eventi a Port Stephens

Nel corso dell'anno la regione di Port Stephens ospita numerosi festival ed eventi dove potrai scoprire la cultura di questa regione e assaggiare cibi prelibati come ostriche succulente, pesce fresco, noci Mcadamia, fichi, olive, vini e birre artigianali. Il Festival of the Sea e il Nelson Bay Foreshore Festival si tengono a febbraio, il Myall Prawn Festival a marzo, il Karuah Oyster Festival ad aprile, il Blue Water Country Music Festival a giugno, il Clans on the Coast Celtic Festival a settembre e il Tastes of the Bay Food and Wine Festival a novembre.

Altre idee australiane