Le tranquille Liffey Falls in Tasmania

Le tranquille Liffey Falls in Tasmania

Preparatevi alla calma assoluta delle Liffey Falls, nei Great Western Tiers, a circa un’ora d’auto da Launceston e 90 minuti da Devonport.  Pochi luoghi sono più sereni di questo, ubicato in una foresta pluviale dichiarata Patrimonio dell’umanità, dove potrete ascoltare il canto degli uccelli e osservare l’acqua cadere sull’arenaria. Seguite l’incantevole sentiero nella natura che porta alle Liffey Falls, o trascorrete un pomeriggio rilassante nella zona picnic bordata di felci.  A poca distanza dalle cascate potrete esplorare il pittoresco paesino dedito all’artigianato di Deloraine e le grotte calcaree del Parco nazionale di Mole Creek.

Parte della zona della Tasmania dichiarata Patrimonio dell’umanità, la Liffey Falls State Reserve è facilmente accessibile da Launceston e Devonport e si trova a circa due ore e mezza di auto da Hobart.  La zona è frequentata da turisti e da residenti della Tasmania, che vi si recano per fare un picnic e passeggiare tra l’umida foresta di eucalipti fino ad arrivare alla base delle Liffey Falls.  Si tratta dell’ultima, e più scenografica, di quattro cascate che scendono dai Great Western Tiers, rivelando gradini di arenaria nella loro corsa verso il Liffey River. Il percorso a piedi alle Liffey Falls dura 40 minuti per andata e ritorno ed è pavimentato e punteggiato di numerose piattaforme di osservazione panoramica da cui è possibile fotografare le cascate più in alto.

La Gulf Road Walk è un sentiero più lungo e tranquillo che porta oltre le cascate alla zona picnic di Gulf Road, in passato destinata al taglio di alberi.  Servono da due a tre ore per completare il percorso, che offre ottime viste di Drys Bluff, la più alta vetta dei Great Western Tiers.  In alternativa il Liffey River Track è un sentiero di 90 minuti che ha inizio nei Great Western Tiers, nei pressi della Lake Highway, e serpeggia a valle fino alla zona picnic di Liffey. 

Chi non si sente particolarmente in forze può semplicemente pranzare sotto la luce del sole nella zona picnic di Liffey, situata vicino all’ingresso del parco e al parcheggio.  È dotata di pensiline per picnic e barbecue a gas ed è bordata da alte felci arboree e alberi di eucalipto quali  Nothofagus cunninghamii, Atherosperma moschatum ed Eucryphia lucida . Da non dimenticare anche la Big Tree Stroll, passerella che gira attorno alla base di un enorme eucalipto.

Nella riserva trova rifugio una variegata fauna selvatica, da uccelli a pipistrelli e bandicoot.  Avvistate e ascoltate pettirossi rosa, roselle ventre giallo e maluri cianei nella foresta pluviale e scovate enormi gamberi di fiume e il timido ornitorinco nelle acque trasparenti del Liffey River. Potreste vedere diavoli di Tasmania, quoll, bandicoot e wallaby in cerca di cibo al tramonto.

Sulla via del ritorno dalle Liffey Falls fate sosta nella graziosa cittadina di Deloraine, lungo il fiume, protetta quale bene culturale.  Nel mese di novembre gli edifici in stile georgiano e vittoriano di questa cittadina, splendidamente restaurati, fanno da cornice a una delle maggiori fiere d’artigianato del Paese. Andate alla ricerca di antichità, incontrate diavoli della Tasmania nel parco faunistico e girovagate tra aziende agricole e stabilimenti che vendono miele, formaggi, frutti di bosco e salmone. Un’altra attrazione della zona è il Parco nazionale di Mole Creek Karst, dove potete esplorare le spettacolari grotte calcaree, scoprendone le larve luminescenti e i ruscelli e le caverne sotterranei.

Vi è un’abbondanza di luoghi da scoprire nella zona delle Liffey Falls e nella tranquillità della natura che le circonda. 

Altri itinerari suggeriti in Australia