Fate fortuna a Bendigo

Fate fortuna a Bendigo

Scoprite la storia, la cultura e l’architettura coloniale della corsa all’oro nell’ex città del miracolo economico del Victoria.
Ormai l’epoca dell’oro è terminata, ma Bendigo, storico ed elegante centro dell’entroterra, non ha cessato di prosperare. I maestosi e opulenti edifici, il retaggio storico-culturale cinese e i musei “viventi” sono una visibile testimonianza della corsa all’oro degli anni ‘50 e ’60 del 1800, che trasformò l’intera regione. 

Negli anni Ottanta del XIX secolo Bendigo sorgeva sui più ricchi giacimenti auriferi del mondo, una fonte di ricchezza che consentì la costruzione di molti magnifici edifici, compreso il municipio di Bendigo, l’Alexandra Fountain, fontana recentemente restaurata, il glorioso antico ufficio postale, la galleria d’arte e i tribunali. Potrete visitare tutte queste attrazioni passeggiando lungo gli ampi viali e le vie alberate, magari fantasticando di incontrare nel cammino signore con ampie gonne con guardinfante e cercatori d'oro che fumano la pipa. 

Per un tuffo nel passato prendete il tram parlante di Bendigo, ammirate opere d'arte australiana risalenti al 1850 o esplorate i numerosi negozi di antiquariato. Volendo, potrete indossare un elmetto protettivo e fare un salto di tre piani in un vecchio pozzo di miniera, in un tour guidato. Allentate quindi la tensione accumulata con una birra allo Shamrock Hotel, ricostruito tre volte, sempre con maggiore sontuosità. 

Mentre vi immergete nel passato aurifero di Bendigo non dimenticate che questa cittadina vanta anche un importante patrimonio cinese. Scoprite la storia delle decine di migliaia di minatori cinesi che si riversarono in città durante la corsa all’oro nel Golden Dragon Museum, e regalatevi quindi una pausa all’insegna della serenità nei classici giardini cinesi. Potrete visitare la Joss House, residenza originale del 1860, o il tempio, esplorare il più vasto cimitero cinese in Australia o vedere i resti degli scavi realizzati dai cinesi. Resterete incantati dalla Easter Parade, che si tiene ogni anno a Pasqua, con i mille colori della danza del più antico e più lungo dragone imperiale del mondo, attraverso le vie della città.  

Molto tempo prima dell’arrivo dei cinesi e degli europei, le genti Jarra Jarra vivevano nelle terre dove fu poi scoperto l’oro. Potrete celebrare con i discendenti di questa tribù aborigena durante le annuali celebrazioni della NAIDOC Week a Bendigo. In alternativa, scoprite i pozzi scavati nella roccia dai Jarra Jarra lungo l'Eureka Reef Walk.

Terminato il vostro viaggio a ritroso nel tempo, rilassatevi in uno dei bellissimi parchi della città, visitate una cantina vinicola locale o fate una gita in bicicletta lungo il Bendigo Bushland Trail, ammirando stupefacenti fiori, l'abbondante fauna selvatica e famosi edifici storici.

Non tarderete molto a capire che Bendigo continua a essere una fiorente città, che prospera su più fronti. 

Altri itinerari suggeriti in Australia