Pink Lake, Australia Occidentale

Lake Hillier, Middle Island, Esperance, Australia Occidentale (WA). © Ockert le Roux

Pink Lake, Australia Occidentale

L'Australia Occidentale ospita numerosi "laghi rosa".

Il Lago Hillier è un lago rosa situato sull'isola di Middle Island: è il più grande di tutto l'arcipelago Recherche e si trova al largo della costa di Esperance.

Se visto dall'alto, sembra una grande gomma da masticare rosa. Il lago è lungo ben 600 metri ed è circondato da sabbia e da una fitta vegetazione, composta da melaleuca e alberi di eucalipto. Una sottile striscia di sabbia ricoperta di vegetazione separa il lago rosa dalle acque color blu intenso dell'Oceano Meridionale.

Nessuno è in grado di spiegare perché le acque del lago abbiano una colorazione tanto particolare. Gli scienziati ritengono che il colore sia dovuto ai batteri che vivono nelle croste di sale di questo lago.

Il lago rosa di Middle Island risale ai diari dell'esploratore Matthew Flinders scritti nel 1802. Flinders era salito sulla cima più alta dell'isola, adesso nota come "Flinders Peak", per ammirare le acque circostanti Middle Island quando si imbatté in questo meraviglioso lago. Middle Island e il lago rosa si trovano immersi nella natura incontaminata e, per questo, l'unico modo per ammirare il lago è osservarlo dall'alto. Puoi esplorare le isole e la ricca fauna selvatica dell'arcipelago Recherche anche approfittando di una delle crociere in partenza da Esperance.

Il Pink Lake, situato a sette chilometri dalla città di Esperance, è un altro lago rosa immerso in uno dei paesaggi costieri più incantevoli di tutta l'Australia.

Nelle giuste condizioni meteorologiche, il lago assume una tenue sfumatura di rosa dovuta all'alta concentrazione di alghe nell'acqua. Un ottimo modo per apprezzare appieno la bellezza del lago è raggiungere a piedi il belvedere del Pink Lake.

Il lago è stato identificato da BirdLife International come Important Bird Area (IBA) perché offre sostentamento a un numero significativo di uccelli endemici e migratori.

Le attività nei dintorni di Esperance non mancano: puoi passeggiare, andare a cavallo o in bicicletta, pescare, fare immersioni, osservare le balene (da maggio a ottobre), praticare windsurf e kayak, cimentarti nella discesa a corda doppia oppure fare un tour a bordo di un fuoristrada.

Presso l'Esperance Museum puoi ammirare splendide mostre di materiale sulla storia locale, fra cui cimeli risalenti ai pionieri, articoli appartenenti a relitti, parti della stazione spaziale Sky Lab caduti nella regione di Esperance nel 1980, artefatti aborigeni e pezzi d'antiquariato. La scogliera artificiale, situata proprio di là del molo della città, rappresenta un punto ottimale per pescare o per passeggiare.

Guida da Esperance verso ovest, lungo la Twilight Beach Road passando per West Beach, Chapman's Point, Blue Haven Beach, Salmon Beach, Fourth Beach e Twilight Beach. Passeggia sulle spiagge bianche e vellutate e sulle scogliere di granito, scoprendo come l'oceano cambia colore: dall'acquamarina della riva al blu intenso delle acque che circondando le isole dell'arcipelago Recherche.

Le dune di sabbia, spinte dal vento noto come "Esperance Doctor", raggiungono gli oltre 50 metri di altezza. Dirigiti verso il Rotary Lookout, per una vista mozzafiato della città di Esperance, di Esperance Bay, del Pink Lake e delle isole situate al largo della costa.

Esperance è anche la porta di accesso a Cape Le Grand National Park, allo Stokes National Park e al Cape Arid National Park.

Esperance si trova a circa 720 chilometri a sud-est di Perth, lungo il litorale meridionale dell'Australia Occidentale. Raggiungibile in otto ore di auto o in due ore di volo da Perth.

Altre idee australiane