Valley of the Giants, Walpole

Valley of the Giants, Walpole

Non è difficile sentirsi sopraffatti di fronte alle torreggianti foreste attorno a Walpole, tranquilla cittadina a circa quattro ore e mezzo di auto a sud di Perth. Giganteschi alberi di Eucalyptus jacksonii raggiungono i 40 metri di altezza e sono propri delle regioni naturali di Walpole. Ammirate dall’alto questi torreggianti alberi con la Valley of the Giants Treetop Walk e quindi contemplatene i tronchi enormi e contorti dalle passerelle sottostanti del percorso Ancient Empires. Dopodiché navigate i placidi fiumi e le baie di Walpole e scoprite gli ottimi sentieri e le spiagge candide e incontaminate del Walpole-Nornalup National Park.

Con un breve tragitto d’auto da Walpole raggiungerete la Valley of the Giants, una delle attrazioni turistiche più popolari della suggestiva costa sud-ovest dell'Australia Occidentale. La passeggiata tra le cime degli alberi (treetop walk) è un ponte leggero appositamente progettato che sale dolcemente fino alle fronde più alte della foresta. A circa 40 metri di altezza sarete a tu per tu con i maestosi eucalipti tingle e godrete di viste mozzafiato della foresta. Scendente alla passerella sottostante, dove potrete seguire la Ancient Empire Walk tra gli enormi tronchi degli alberi. Alcuni di questi alberi hanno più di 400 anni, con tronchi di oltre 15 metri di circonferenza. Sono tra gli alberi più alti al mondo e danno un senso di stupore e tranquillità ai piccoli esseri umani che giungono numerosi per ammirarli.

Walpole, rannicchiata sul lato nord della Walpole Inlet, tra la natura incontaminata del Walpole-Nornalup National Park, è circondata da molte altre attrazioni naturali. Camminate nel bosco fino alla Circular Pool, placida piscina naturale dove nuotare e fare un picnic. Non è lontana dal Giant Tingle Tree, considerato il più vecchio albero di eucalipto al mondo.

Anche il parco nazionale è contornato da incontaminate spiagge bianche lambite dai mari antartici. Potete raggiungerle in fuoristrada o percorrendo a piedi i sentieri, alcuni dei quali fanno parte del leggendario Bibbulmun Track. Visitate Mandalay Beach per ammirare il relitto della nave norvegese Mandalay, fate surf a Conspicuous Beach o ammirate il rinfrescante panorama da Conspicuous Cliff Lookout e Rame Head. Passeggiate tra i canguri che brucano fino a Gap Beach e rilassatevi a Peaceful Bay, giustamente chiamata “baia pacifica”.

Da Walpole potete anche navigare nelle baie di Walpole e Nornalup su houseboat, oppure percorrere il Knoll Scenic Drive lungo la penisola che collega le due insenature. Più a monte troverete Fernhook Falls, luogo privilegiato per fare passeggiate, accamparsi, nuotare e fare picnic. Per panorami spettacolari delle valli boscose della regione, cimentatevi nella breve e ripida scalata fino alla cima del monte Frankland. Un altro ottimo punto di osservazione è Hilltop Lookout, a est della cittadina.

La regione è ricca di volatili, dalle foreste di karri e tingle fino alla costa e ai bassifondi dei fiumi e delle insenature, alla costa dell’Oceano Australe. Da giugno a settembre potrete avvistare le balene in migrazione lungo il litorale battuto dal vento di Walpole. Tra settembre e novembre la regione si ricopre di un manto di fiori selvatici dai mille colori, dalla brughiera lungo la costa al sottobosco delle foreste.

Le grandiose e svettanti foreste di Walpole sono un’ottima introduzione alle altre attrazioni naturali della regione.

Altri itinerari suggeriti in Australia