Immergetevi nel profondo dell’Australia

Immergetevi nel profondo dell’Australia

L’Australia, circondata dall’acqua e ricca di isole e barriere coralline, è il paradiso dei sub.  Le nostre acque sono popolate da un’infinità di creature marine, con oltre 4.000 specie di pesci e la maggiore diversificazione al mondo di alghe. Nuotate con il gigante gentile del mare, lo squalo balena, a Ningaloo Reef, o con i leoni marini e i delfini nella penisola di Eyre in Australia Meridionale. Imparate a fare immersioni nella Grande Barriera Corallina nel Queensland, il più grande organismo vivente al mondo. Oppure fate snorkeling nella riparata e pittoresca Clovelly a Sydney. Scoprite sottomarini ricoperti di alghe al largo della penisola di Mornington o un labirinto di grotte sottomarine lungo la costa orientale della Tasmania. Cedete al richiamo delle nostre acque temperate!

Sette luoghi perfetti per le immersioni:

Grande Barriera Corallina, QLD
Grande Barriera Corallina, QLD

1. Grande barriera corallina, Queensland

Non mancate di visitare la grande barriera corallina, iscritta tra i Patrimoni dell’umanità, opera d’arte naturale di estensione tale da essere visibile dallo spazio. Lunga 2.300 chilometri, si estende lungo la costa del Queensland, da capo York fino a Bundaberg. Scoprite Heron Island e Lizard Island, paradisi dei sub. Soggiornate nelle Whitsunday e raggiungete in idrovolante la meravigliosa Heart Reef. Scegliete Cairns o Port Douglas quale base per esplorare gli intricati giardini multicolore di Green Island e Fitzroy Island. Proseguite oltre fino ad Agincourt Reef, sul bordo della placca continentale. Nuotate tra canyon di coralli pullulanti di tartarughe, stelle marine e granchi presso Lady Musgrave Island e la Fitzroy Lagoon vicino a Gladstone. Esplorate il relitto della SS Yongala da Townsville e della Llewellyn da Mackay.

Ningaloo Reef, WA
Ningaloo Reef, WA

2. Ningaloo, Australia Occidentale

Ammirate i coloratissimi pesci tropicali nel Parco marino di Ningaloo, la più grande barriera corallina costiera del mondo,  popolata da 200 specie di coralli duri, 50 specie di coralli morbidi e oltre 500 specie di pesci. Fate snorkeling o immersioni a basse profondità per ammirare pesci dai colori sgargianti nella barriera di Bundegi Bombies. Sarete a tu per tu con spugne altamente evolute, gorgonie e coralli a frusta all’ingresso del golfo di Exmouth. Fate amicizia con tartarughe, mante, delfini, dugonghi, pesci pipistrello, pesci angelo e pesci pagliaccio, solo per citarne alcuni, a Lighthouse Bay. Scoprite un mondo meraviglioso popolato da elegantissimi personaggi facendo immersioni alle Murion Islands.  Tra aprile e giugno potrete anche nuotare con lo squalo balena, il pesce più grande del mondo.

Penisola di Mornington, VIC
Penisola di Morningto, VIC

3. Penisola di Mornington, Victoria

Nuotate con razze, cavallucci marini, seppie, calamari, ricci di mare, merluzzi di roccia e dragoni di mare nel Parco marino di Port Phillip Heads. Questo magico mondo marino si trova  al largo della penisola di Mornington, ad appena un’ora di auto da Melbourne. Resterete a bocca aperta per l’abbondanza di pesci, uccelli e foche del piccolo paradiso naturale di Popes Eye.  Nuotate coi delfini a Sorrento. Scendete da 8 a 18 metri tra le scogliere, le pareti e le grotte sottomarine della Kelp Beds Reef.  A Port Phillip Head, potrete scendere ancora più in profondità ed esplorare pareti sottomarine, drop-off e sottomarini sommersi risalenti alla prima guerra mondiale. Imparate a fare immersioni a Portsea Pier e scoprite l’affascinante diversità di pesci lungo il percorso attorno a Rye Pier. 

Penisola di Tasman, TAS
Penisola di Tasman, TAS

4. East Coast Dive Trail, Tasmania

Fate la spola tra 11 magnifiche località per sub lungo la costa orientale della Tasmania, da Binalong Bay alla penisola di Tasman. Queste acque trasparenti e turchesi offrono una visibilità tra 10 e 40 metri. Potrete vedere cavallucci di mare panciuti e dragoni di mare immergendovi non lontano dalla riva a Waubs Bay, vicino a Bicheno.  Scivolate tra gli anemoni di mare e i banchi di cernie nella riserva naturale marina di Governor Island. Nuotate tra le grotte incantate dell’Isle de Phoque, sede anche di una vasta colonia di foche.  Fate immersioni presso il relitto della Troy D vicino a Maria Island o tuffandovi da un’imbarcazione nelle vaste barriere e caverne di Waterfall Bay. Nuotate nella Fortescue Bay Kelp Forest o attorno alla SS Nord, affondata nel 1915 fino a 40 metri di profondità.

Baird Bay, SA
Baird Bay, SA

5. Baird Bay, Australia Meridionale

Nuotate, fate snorkeling o immersioni subacquee con giocosi leoni marini e delfini tursiopi nella placida Baird Bay, nella penisola di Eyre. Questo villaggio di pescatori è divenuto famoso grazie alla colonia di leoni marini, in via di estinzione, che vive in una laguna riparata al largo della costa.  Guardate da vicino, nelle acque limpide del posto, le capriole degli animali adulti e dei cuccioli. Perdetevi nei loro espressivi occhi marroni e accettate in simpatia le spintarelle che vi invitano a giocare.  Immergetevi in acque più profonde con banchi di giocosi, ma più sfuggenti, delfini. Nella vicina Port Lincoln potrete nuotare con tonni e seppie e anche fare immersioni in gabbia per ammirare da vicino lo squalo bianco.

Baia di Darwin, NT
Baia di Darwin, NT

6. Darwin Harbour, Territorio del Nord

Fate immersioni tra relitti della Seconda guerra mondiale e tra barriere coralline costiere pullulanti di pesci nelle acque temperate della baia di Darwin. Ogni due settimane circa le correnti create dalle maree vi consentiranno di esplorare questi segreti sottomarini.  Nuotate tra chiglie ricoperte di muschi di alghe affondate dai raid aerei del 1942 e ora abitate da cernie coralline leopardo, squali tappeto, jewfish (Glaucosoma hebraicum) e barracuda. Vedrete gorgonie, alberi di coralli morbidi, i delicati filamenti dei coralli Ctenocella pectinata, spugne di mare a vaso e ascidie nelle barriere poco profonde che si estendono su entrambi i lati della baia.  Ammirate il famoso tramonto infuocato di Darwin prima di un’immersione notturna nelle calde e tranquille acque del mare. Avvisterete ricci matita e, con un pizzico di fortuna, un polipo nelle acque illuminate dalla luce naturale.

Gordons Bay, NSW
Gordons Bay, NSW

7. Clovelly e Gordons Bay, Nuovo Galles del Sud

Scoprite una comunità di pesci multicolore nei pittoreschi canaloni rocciosi di Clovelly e nella vicina Gordons Bay. Qui, a soli otto chilometri dal centro di Sydney, l’oceano è popolato da labridi blu orientali, pagelli, snapper, sgombri, pesci diavolo blu orientali, enormi seppie e platicefali. Fate immersioni notturne nella riparata Clovelly Pool o tra le grandi onde di Sharks Point, all’estremità settentrionale di Clovelly. Camminate lungo il tortuoso percorso di Gordons Bay chiamato Underwater Nature Trail, di 500 metri, oltrepassando scogliere, banchi di sabbia e distese di alghe. Tra i consueti amici del mare troverete blennidi, dragoni di mare, squali tappeto e di Port Jackson, oltre a stelle marine, lumaconi e ricci di mare.

Immergetevi nel profondo dell’Australia

Altri itinerari suggeriti in Australia