La Natura in Australia

La natura in Australia

Ammirate da vicino la natura australiana. Il paese offre la possibilità di ammirare uccelli, piante e animali endemici, 15 siti iscritti tra i Patrimoni dell’Umanità ed oltre 500 parchi nazionali.

L’outback australiano del Red Centre e del Kimberley, nell’Australia Occidentale, rinnoverà il vostro spirito. Fate snorkeling tra i coloratissimi pesci e coralli della Grande Barriera Corallina nel Queensland. Ammirate da vicino koala, canguri, wallaby, leoni di mare, pellicani e pinguini nello stupendo paradiso faunistico di Kangaroo Island. Scoprite le zone umide e le cascate del Kakadu National Park, dove vivono un terzo di tutte le specie di uccelli australiani. In alternativa tornate indietro nel tempo nella foresta pluviale di Daintree: alcune delle piante che crescono qui risalgono al tempo del Gondwana. Tra maggio e settembre, potrete avvistare le balene seguendo il suggestivo Wildflower Trail nell’Australia Occidentale.

Gli amanti della natura potranno vivere tante nuove avventure, dalle escursioni in auto fino alle passeggiate nel bush australiano. Percorrete a piedi il famoso Overland Track, visitate il lussureggiante entroterra della Gold Coast o esplorate le Blue Mountains lungo il Six Foot Track.

L'Australia è celebre per i grandi spazi aperti e le esperienze nella natura selvaggia. Dalla grandiosità della remota regione del Kimberley alla natura selvaggia della Tasmania, fino al birdwatching nel Kakadu National Park, l'Australia offre molteplici modi per vedere da vicino una fauna e flora uniche e paesaggi eterogenei. Ecco la nostra classifica delle 10 migliori esperienze naturalistiche australiane.

Scoprite le iconiche meraviglie naturali di Uluru, Kata Tjuta, dei MacDonnell Ranges e Kings Canyon nel Red Centre dell’Australia. Esplorate questi luoghi da Alice Springs, la famosa cittadina dell’outback dove accoglienti strutture turistiche si trovano a un giorno di cammino da antiche catene montuose e da infinite pianure. Ammirate Uluru dalla groppa di un cammello o seguite in fuoristrada il corso dell’antico fiume Finke. Dormite sotto le stelle e fate una bella nuotata a Glen Helen Gorge nella catena dei MacDonnell Ranges. Scoprite la dimensione spirituale dell’arte aborigena nel Simpson Desert. Ammirate da vicino le straordinarie flora e fauna endemiche sul Larapinta Trail e contemplate gli infiniti panorami che vi circondano con i loro colori vivaci, mentre attraversate il Red Centre Way. 

Fate un’escursione in cammello al tramonto lungo Cable Beach a Broome e scalate la catena dei Bungle Bungle Ranges.
Attraversate in barca l’immenso lago Argyle e ammirate le maree che si alzano imponenti nell’arcipelago di Buccaneer. Guidate un fuoristrada lungo la Gibb River Road attraversando gole e fiumi turbolenti, o seguite la strada rossa da Broome fino alla remota penisola di Dampier (Dampier Peninsula). Benvenuti nel Kimberley – un mondo fatto di vasti orizzonti, antiche gole, insolite formazioni rocciose, accoglienti piscine naturali e spiagge dalle sabbie dorate.

La barriera si estende per oltre 2.000 chilometri lungo la costa del Queensland, dalla città costiera di Port Douglas fino a Bundaberg. Navigate tra isole vergini bordate da palme e tuffatevi quindi sotto la superficie per esplorare isole di corallo e vita marina dai mille colori.

Osservate il volo dei pellicani rosa nei cieli, i giochi delle foche sugli scogli di Seal Bay e koala appisolati sugli alberi. Seduti nelle tribune di sabbia, potrete osservare il pellegrinaggio notturno dei pinguini minori verso la riva, a gruppi e in coppia, a Penneshaw. Fate scorta di freschi prodotti della terra, da miele ligure (australiano) a uova e galline ruspanti, e di vini prodotti da 30 mastri vignai tra Cape Willoughby e Kingscote. Soggiornate in sistemazioni storiche e visitate alcuni dei primi fari dell'Australia Meridionale a Cape Willoughby, Cape Borda e Cape du Couedic. Nuotate in spiagge segrete a Stokes Bay, fate surf a Vivonne Bay e pescate a Emu Bay. Raggiungete con un panoramico tragitto in auto le grotte sotterranee del Kelly Hill Conservation Park e quindi le spettacolari formazioni rocciose delle Remarkable Rocks nel Flinders Chase National Park.

Qui, nel più grande parco nazionale australiano, troverete desolate scarpate, foreste pluviali e gallerie naturali di arte rupestre aborigena risalente a 50.000 anni fa. Imparate a conoscere la cultura aborigena dalla popolazione che ha da sempre vissuto qui, i Bininj/Mungguy. Ammirate i grandi stormi di uccelli migratori che volano sulle zone umide. Osservate delicate ninfee e preistorici coccodrilli, scroscianti cascate e scintillanti piscine naturali. Vivete la magia di Kakadu nelle sue straordinariamente diverse sei stagioni. Dalle delicate ninfee ai preistorici coccodrilli, Kakadu è un insieme di tesori che aspettano solo di essere scoperti.

Scoprite le magiche foreste pluviali australiane iscritte tra i Patrimoni dell’Umanità. Le foreste si estendono in tutto il paese e comprendono ogni tipo di clima. Esplorate le ampie distese tropicali della foresta pluviale di Daintree nel Queensland o attraversate a piedi le zone temperate-fredde della Tasmania. Ammirate specie floreali che risalgono all’epoca dei dinosauri nella foresta pluviale del Gondwana vicino Byron Bay. In alternativa, scoprite sacche di foresta pluviale arida nella regione del Kimberley nell’Australia Occidentale. Nel Kakadu National Park scoprirete zone di foresta pluviale monsonica e gole coperte di lussureggianti felci negli Otway Ranges, Victoria. L’Australia possiede alcuni dei più antichi e ampi tratti di foresta pluviale del mondo, dove potrete vivere le vostre avventure e rinfrancarvi lo spirito mentre ci aiutate a proteggerli.

Ovunque sarete in Australia, vi troverete vicini alla natura, il paese conta infatti 550 parchi nazionali e 15 meraviglie iscritte tra i Patrimoni dell’umanità. Scoprite le terre umide e la natura dei lussureggianti parchi nazionali di Kakadu e Litchfield guidando lungo la Natures Way da Darwin. Seguite la Great Alpine Way attraverso le Alpi australiane e i laghi, le spiagge e i parchi nazionali del Gippsland. Visitate la Tasmania, ammirando verso l’est le sue spiagge tranquille, le montagne rosa, il suo mare dai riflessi verdi-turchesi e le fitte foreste e i fiumi impetuosi compresi tra i Patrimoni dell’Umanità nell’ovest. Per immergervi davvero nelle bellezze naturali australiane, percorrete a piedi uno dei tanti sentieri.

Preparatevi a sgranchirvi le gambe e a liberare il vostro spirito in un leggendario viaggio in Australia. Potrete scegliere tra passeggiate di un giorno, brevi tratti panoramici o lunghi itinerari di settimane o persino mesi. Attraversate la Tasmanian Wilderness, zona incontaminata dichiarata Patrimonio dell’umanità sull’Overland Track o seguite il Larapinta Trail attraversando i MacDonnell Ranges occidentali nel Territorio del Nord. Potrete percorrere tratti dell’Heysen Trail che si snoda dalla penisola di Fleurieu ai Flinders Ranges. Passate tre giorni nelle Blue Mountains dichiarate Patrimonio dell’umanità o percorrete a piedi la foresta pluviale del Gondwana lungo la Gold Coast Fate escursioni a piedi di un giorno attraverso il Promontorio di Wilsons nel Victoria o immergetevi nella bellezza della parte sud occidentale dell’Australia Occidentale seguendo il Bibbulmun Track.

L'Australia vanta un totale di 19 siti dichiarati Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, tra cui alcune delle più antiche foreste pluviali del pianeta e circa un terzo delle aree marine protette a livello mondiale.