Salute e sicurezza

Salute e sicurezza

L'Australia è una destinazione generalmente sicura per i turisti che vogliono vivere una piacevole esperienza anche dal punto di vista della sicurezza personale. Lo stabile sistema politico, l'ottima manutenzione delle strade, il basso tasso di criminalità e gli elevati standard sanitari rendono l'Australia una meta facile e sicura da esplorare.

Con un po' di buon senso, potrai visitare in tutta sicurezza zone uniche dell'Australia come il vasto Outback, le selvagge spiagge oceaniche o aree davvero incontaminate. Tuttavia, e questo vale per ogni viaggio in qualsiasi paese, ti consigliamo di seguire alcune precauzioni relative alla sicurezza di persone e cose.

Qui troverai informazioni pratiche sulle strutture, i servizi sanitari disponibili e i link ai siti Web per informazioni più dettagliate.

Assicurazione di viaggio e servizi medici

Prima di partire ti consigliamo caldamente di stipulare una polizza assicurativa di viaggio che copra furto, smarrimenti, incidenti e problemi medici. Se hai intenzione di partecipare ad attività più avventurose come immersioni subacquee, passeggiate nel bush o viaggi in aree remote, verifica che la polizza copra anche questo tipo di attività. Ricorda di portare con te i dettagli della polizza e i numeri di contatto in caso di emergenza.

Il sistema sanitario pubblico Australiano si chiama Medicare e gli ospedali del nostro paese offrono strutture mediche e standard di assistenza di alto livello. Il governo Australiano ha stipulato accordi sanitari reciproci con alcuni paesi per fornire i trattamenti medici necessari durante la visita dei cittadini di questi paesi in Australia; tuttavia, ti consigliamo di controllare la tua idoneità prima di partire e di stipulare un'assicurazione di viaggio appropriata che copra il tuo soggiorno in Australia.

Vaccini e cure mediche

Non sono richiesti protocolli immunitari o vaccini particolari per visitare l'Australia, a meno che nei sei giorni precedenti l'ingresso in Australia tu non venga da o abbia visitato un paese dove è diffusa la febbre gialla. Tuttavia, le norme e le procedure mediche al riguardo possono cambiare rapidamente, pertanto ti consigliamo di consultare il tuo medico e i siti Web del governo Australiano pertinenti prima di partire.

I medicinali importati in Australia per uso personale sono soggetti a controlli e devono essere dichiarati all'arrivo. Ti consigliamo di portare con te la ricetta o una lettera del medico curante che spieghi la tua patologia e le proprietà del farmaco. Eventuali ricette mediche necessarie durante il soggiorno in Australia devono essere scritte da un medico del posto.

Viaggi accessibili

Negli ultimi anni, abbiamo dedicato molto tempo e impegno per garantire un viaggio piacevole anche ai visitatori portatori di handicap. Se soffri di una particolare condizione medica oppure hai esigenze speciali, troverai molti servizi a tua disposizione. Parla con il tuo agente di viaggio dei tuoi requisiti specifici oppure visita i siti Web riportati di seguito per prepararti al meglio prima di partire.

Protezione solare

Il sole Australiano è molto forte e in estate può causare scottature in soli 15 minuti: per questo è importante proteggerti tutto l'anno e anche quando è nuvoloso.

Negli ultimi decenni il governo Australiano ha investito molto tempo e risorse per educare gli Australiani a proteggersi da un'esposizione eccessiva alle radiazioni dei raggi ultravioletti (UV) del sole, causa primario del tumore alla pelle, il più diffuso in Australia.

Oggi tutti i bambini Australiani utilizzano a scuola creme solari e indossano cappelli a tesa larga, e molti costumi da bagno vengono realizzati utilizzando materiali che proteggono dal sole.

Mentre ti trovi in Australia, devi prestare attenzione al sole e proteggerti dai possibili danni indossando abiti coprenti anche quando nuoti; applica regolarmente una crema solare ad alta protezione e resistente all'acqua; indossa cappello e occhiali in grado di proteggere adeguatamente viso, naso, collo, orecchie e occhi; infine cerca sempre di sostare all'ombra invece che al sole.

Ti invitiamo a prestare ancora più attenzione nelle ore centrali della giornata, quando le radiazioni UV sono più intense; assicurati inoltre di bere molti liquidi per evitare la disidratazione.

Il bollettino "SunSmart UV Alert" del governo Australiano ti comunicherà i periodi in cui dovrai prestare maggiore attenzione: puoi trovarlo sulla pagina meteo dei principali quotidiani e sul sito Web del Bureau of Meteorology.

Il Cancer Council Australia ha sviluppato una vasta gamma di prodotti economici ma di alta qualità per la protezione solare, compresi occhiali, abbigliamento protettivo, creme solari, cappelli, ripari, occhialini da nuoto, tende, ombrelli e cosmetici, tutti disponibili online e nei negozi del Cancer Council a livello statale e territoriale, oltre che presso grandi magazzini, farmacie e altri punti vendita al dettaglio del paese.

Surf e nuoto sicuri

La maggior parte della popolazione Australiana vive nei pressi della costa e da sempre la spiaggia occupa un ruolo speciale per l'identità del paese. Gli Australiani amano l'acqua e ogni giorno migliaia di persone raggiungono la costa per nuotare, fare surf, rilassarsi e divertirsi. Ma le nostre splendide spiagge possono nascondere alcuni pericoli come le forti correnti, senza dimenticare che le condizioni dell'oceano possono cambiare drasticamente per chi che non vi è abituato.

Di solito le spiagge più frequentate sono controllate da bagnini volontari da ottobre ad aprile e bandierine di segnalazione rosse e gialle delimitano le zone sicure nelle quali nuotare. Per la tua sicurezza, ti consigliamo di nuotare sempre nello spazio compreso tra queste bandierine e mai da solo.

Se vuoi fare immersioni, ti consigliamo di consultare un operatore locale o contattare la Diving Industry Association dello stato in cui ti trovi per richiedere informazioni sulle condizioni della zona, le norme di sicurezza, le licenze, i permessi e i requisiti per i sub.

Fauna

La fauna davvero straordinaria dell'Australia è una delle principali attrazioni per i turisti: ti consigliamo di usare sempre il buon senso per evitare qualsiasi tipo di problema con la fauna Australiana.

Gli attacchi di squali sono molto rari in Australia. Reti di protezione disposte lungo le coste aiutano a proteggere dagli squali, ma puoi ulteriormente ridurre i rischi nuotando sempre nello spazio compreso tra le bandierine, in spiagge controllate e mai da solo.

I coccodrilli vivono nei fiumi e negli estuari dell'Australia settentrionale. Quando viaggi nei pressi di luoghi abitati da coccodrilli, rispetta i segnali sulla sicurezza e non nuotare mai in fiumi, estuari, corsi d'acqua creati dalla marea, pozze profonde o su rive coperte di mangrovie. Informati sui coccodrilli prima di campeggiare, pescare o andare in barca.

Le meduse sono spesso presenti in acque tropicali da novembre ad aprile. Durante questo periodo potrai nuotare solo all'interno di recinzioni montate attorno alle spiagge più frequentate per proteggere da queste creature marine. Inoltre, dovrai sempre indossare indumenti protettivi quando nuoti in queste aree e rispettare sempre i segnali di avvertimento.

In Australia vivono serpenti e ragni velenosi, ma i morsi sono estremamente rari e raramente letali. Durante le passeggiate nel bush e le escursioni puoi evitare di essere morso indossando calzature protettive e usando il buon senso. Se vieni morso, rivolgiti immediatamente a un medico.

In viaggio in località remote

Le piste dell'Outback Australiano sono tra le migliori al mondo per un'escursione in fuoristrada, ma guidare nelle zone più remote e impervie del continente richiede un'attenta preparazione. Prima di intraprendere un viaggio senza guida nell'Outback, controlla sempre le condizioni della strada, assicurati che il tuo veicolo sia correttamente equipaggiato e di disporre di una buona mappa. Inoltre non dimenticare provviste extra e un piano di emergenza. Informa sempre qualcuno del giorno e l'ora in cui pensi di arrivare. Le città Australiane di solito sono lontane fra loro centinaia di chilometri, quindi ricorda di pianificare il tuo viaggio di conseguenza. Ricorda che i telefoni cellulari possono avere copertura limitata nelle aree più remote. In caso di guasti al veicolo in un'area remota, non allontanarti. Questa è l'unica, e più importante, regola di sopravvivenza. Alcune strade potrebbero essere deserte se non fai parte di un convoglio ben organizzato.

Durante una passeggiata nel bush o un'escursione controlla la lunghezza da percorrere e il livello di difficoltà, inoltre valuta di ricorrere a una guida locale per escursioni lunghe o particolarmente impegnative. Consulta il sito Web dei parchi Australiani per informazioni aggiornate sulle condizioni e i pericoli delle diverse piste.

Disastri naturali

Di tanto in tanto, l'Australia è soggetta a disastri naturali come incendi nel bush, inondazioni, siccità, ondate di calore, forti tempeste e, occasionalmente, terremoti e frane. Spesso questi eventi sono visti come parte integrante del carattere nazionale Australiano e fanno parte del ciclo meteorologico naturale del paese.

Molte agenzie del governo Australiano svolgono un ruolo importante durante queste emergenze. In caso di un'emergenza sanitaria, il sito Web Health Emergency del governo Australiano fornisce informazioni aggiornate, messaggi importanti sulla salute e soluzioni pratiche.

Servizi di emergenza

Il numero per chiamare i servizi d'emergenza in Australia è 000. Un operatore ti metterà in contatto con polizia, ambulanze o vigili del fuoco. Chiama il numero 000 solo in caso d'emergenza.

Ulteriori informazioni

I link riportati di seguito forniscono ulteriori informazioni per viaggiare in Australia in tutta sicurezza:

 

Australian Customs & Border Protection Service (Servizio doganale Australiano e servizio protezione confini): www.customs.gov.au

Australian Quarantine and Inspection Service (Servizi Australiani per la quarantena e il controllo): www.daff.gov.au/aqis

Australian Government Department of Health & Ageing (Ministero della Sanità e degli anziani): www.health.gov.au

Australian National Security (Sicurezza nazionale): www.nationalsecurity.gov.au

Medicare Australia: www.medicareaustralia.gov.au

Health Emergency (Emergenze sanitarie): www.healthemergency.gov.au

Turismo accessibile: www.nican.com.au o www.australiaforall.com

Parchi nazionali e aree naturali: www.environment.gov.au/parks

Australian Government Bureau of Meteorology (Ufficio meteorologico Australiano): www.bom.gov.au

Australian Government Emergency Management (Gestione delle emergenze): www.em.gov.au

Be Sun Smart (Bollettini per la protezione dal sole): www.sunsmart.com.au

Cancer Council Australia (Consiglio sui tumori): www.cancer.org.au

Diving Industry Association (Associazione per le immersioni): www.sls.com.au

Diving Industry Association: www.diveindustry.com.au