Site Requires Javascript - turn on javascript!

7 picnic come non li hai mai immaginati

Vino con vista: 7 picnic come non li hai mai immaginati

Più che mete, obiettivi da raggiungere  


La razza umana è impegnata a fare picnic da quando l'evoluzione l'ha dotata del pollice opponibile. Necessario per attività fondamentali come portare cesti, tagliare formaggi e stappare bottiglie.

In Australia, la dea bendata ci ha visto giusto. Un clima da favola, prodotti deliziosi e un panorama tanto bello quanto lussureggiante. Mischi tutto e ti ritrovi con un picnic pompato a bestia.

In più, è uno dei modi più economici per apprezzare la compagnia dei tuoi amici o di una persona speciale.

Ecco alcune delle migliori location australiane per organizzare picnic capaci di ridicolizzare quella tua triste festicciola in giardino. 


Arboreto Nazionale, Canberra, Territorio della Capitale Australiana

National Arboretum, Canberra, Australian Capital Territory

Ora, oserai forse rifiutare l'idea di ritrovarti in una foresta da 250 ettari di Cedri dell'Himalaya? No, giusto? Bravo. Proprio a ovest del Lago Burley Griffin, l'Arboreto Nazionale ha una postazione da picnic nel bel mezzo della foresta, barbecue per tutti e un romanticissimo terrazzo panoramico (piccioncini, dico a voi). C'è anche un bellissimo parco giochi in legno dalle curiose capsule a forma di ghianda. Decisamente il posto ideale per godersi un picnic in un pomeriggio soleggiato. Occhio, però. Ricordati di portare con te una coperta, perché sedersi su quelle capsule non sarà piacevole per il tuo didietro.

Noosa National Park, Queensland

Tea Tree Bay, Noosa National Park, Noosa, Queensland

A Noosa, fai il pieno di provviste e prevedi di lottare per accaparrarti uno dei migliori tavoli da picnic nel santuario naturale del  Noosa National Park. Se avvistare la fauna locale è il tuo gioco preferito, allora hai vinto la lotteria, perché qui troverai koala, cacatua neri e tacchini selvatici a non finire. Se camminare è il tuo Viagra, allora potrai godere con ben cinque sentieri, dal più semplice percorso di 1 chilometro fino a una traccia di oltre 8 chilometri. La ricompensa sarà una vista spettacolare su calette nascoste e coste rocciose ornate da palme. Ah, non farti distrarre dal cibo perché, se tieni d'occhio il mare, forse potrai ammirare balene, tartarughe e delfini.

Riserva Naturale della Cataract Gorge, Tasmania 

Cataract Gorge Reserve, Launceston, Tasmania

La camminata verso questo parco urbano eccentricamente affascinante dura solo 15 minuti a partire da Launceston, quindi un po' di formaggio sarà un ottimo carburante, ma prima di tutto, riempiti di ghiaccioli lo stomaco per non farli sciogliere nel tuo zaino. Nota anche come "The Gorge" (ndt: "la Meraviglia") dagli abitanti del luogo, questa riserva venne scoperta attraverso un sentiero del diciannovesimo secolo intagliato sulla scogliera rocciosa. Da qui potrai rilassarti cullato dal rumore del fiume South Esk. Fra l'altro, se dovessi scegliere la sponda settentrionale del fiume, più in ombra, potrai ammirare nientepopodimeno che un branco di pavoni.

Fonti Zebedee, El Questro, Australia occidentale

El Questro Homestead, El Questro Wilderness Park, Western Australia

Stiamo parlando di fonti termali scenografiche, circondate da pareti rocciose di arenaria e puntellate da palme fontana. Situate vicino a Kununurra, nella regione del Kimberley orientale, il pomeriggio le Fonti Zebedee diventano esclusive per gli ospiti dell'agriturismo. Questo vuol dire che chi dorme non prende picnic e, anche se fossi sveglio, dovrai prepararti a una bella camminata per garantirti il tuo posto al sole.

Monte Gower, Isola di Lord Howe, Nuovo Galles del Sud

Lagoon from Mount Gower, Capella Lodge, Lord Howe Island, New South Wales

Se temi le altezze o le sfacchinate, allora questa non fa per te. Se soffri solo di Social-dipendenza, allora continua pure a leggere. Il monte Gower può essere raggiunto solo con un'escursione guidata, che include un impegnativo percorso di trekking e di arrampicata completa di caschetto lungo la parete rocciosa alta 875 metri. Ma se ti senti pronto per affrontare la sfida, sarai ricompensato da una boscaglia ricoperta di orchidee bianche e licheni, un picnic da gustare in cima e, come bonus aggiunto, due glutei di marmo. Ma fai molta attenzione: questo percorso non è a buon mercato, quindi, desisti a meno che lo stipendio non sia stato accreditato o il tuo weekend, tutto finanziato, sì, ma da altri.

Gola di Ormiston, Territori del Nord

Ormiston Gorge, West MacDonnell Ranges National Park, Northern Territory

Quanto meno la Gola di Ormiston non influisce sul tuo girovita visto che l'unico modo per raggiungerla è attraverso il sentiero di Ormiston Pound che si snoda per 8 chilometri. Per prima cosa, dovrai camminare oltre un crinale sulle West MacDonnell Ranges, ad ovest di Alice Springs, giusto il tempo per pubblicare una storia su Instagram. In seguito, potrai scendere giù verso la gola a mo' di una fata. Avviso per i nerd della natura: lungo il sentiero è possibile avvistare dei wallaby dai piedi neri e uccelli a non finire.

Warburton, Yarra Valley, Victoria

Innocent Bystander Cellar Door, Healesville, Victoria

E come se la Yarra Valley non fosse stata già stata fotografata abbastanza, ecco un altro modo per vederla con occhi nuovi. Inizia guidando attraverso una terra di maestosi alberi verso Warburton passando per Healesville. Poi, se ti senti radical chic (o se giri con un motoscafo a rimorchio), fai il pieno di squisitezze alla casa vinicola Innocent Bystander. Altrimenti, fatti furbo e fai un salto ai supermercati Coles prima di affrontare il viaggio. Una volta arrivato a Warburton, lungo il fiume avrai molte più possibilità di sceglierti un bel posto per fare un picnic che di rimediare uno snack.

STORIE PIÙ POPOLARI

INFORMAZIONI SUL VISTO