Site Requires Javascript - turn on javascript!

Guida alle Alpi Australiane

Mettiti alla prova sulle zone montuose delle Alpi australiane, dalla vetta più alta, il Monte Kosciuszko, fino ai sentieri del Parco nazionale Namadgi e alle leggendarie città della febbre dell’oro della Great Alpine Road.


Di Stephanie Williams

Le Alpi australiane vantano una quantità di opportunità di svago all’aperto, di pub caratteristici e alberi di eucalipto coperti di neve. La catena montuosa si estende lungo gli stati del New South Wales, l’Australian Capital Territitory e il Victoria, e comprende 16 parchi nazionali e riserve naturali. In estate (da dicembre a febbraio) è possibile scalare la vetta più alta d’Australia, il Monte Kosciuszko, oppure raggiungere i campi da sci in inverno (da giugno ad agosto) in una delle tante località sparse sulle varie vette. Fai un’escursione in bici nei dintorni, una passeggiata nel bush verso uno dei tipici rifugi o ancora, vai a cavallo lungo i sentieri alpini. Puoi percorrere a piedi parte dei 650 km della Australian Alps Walking Track oppure godere delle viste della montagna da vari punti, attraversando in auto la Great Alpine Road. Spesso si crede che le Alpi Australiane abbiano solo una grande offerta di attività all’aperto, ma hanno anche una ricchissima storia di scoperte, tutta da raccontare.

COME ARRIVARCI

Il modo migliore di esplorare le Alpi Australiane è in auto. Da Sydney ci vogliono 5 ore e mezza in auto fino a Jindabyne, da cui accedere a Thredbo, Perisher e Charlotte Pass. Da Melbourne ci vogliono all’incirca tre ore per raggingere Wangaratta e il Victorian High Country. L’aeroporto di Snowy Mountains è a 45 minuti d’auto da Jindabyne e fornisce un servizio di trasporto diretto per Sydney. Vi sono anche una serie di autobus da Sydney, Canberra e Melbourne.
 

DA NON PERDERE

  • Nel Parco nazionale di Namadgi potrai passeggiare nel bush e andare in mountain bike
  • Sulla Great Alpine Road si possono assaporare delizie gourmet
  • Pratica sci o snowboard sulle piste più alte d’Australia

Principali attrazioni delle Snowy Mountains

COSE DA NON PERDERE SULLE ALPI AUSTRALIANE


Prova lo sci tra gli alberi di eucalipto

Non vi sono molti posti al mondo in cui è possibile vedere gli eucalipti coperti di neve su una pista da sci: beh le Alpi australiane, invece, ne sono piene. Nel New South Wales, puoi percorrere la più lunga pista di sci d’Australia a Thredbo e, quando cala la sera, goderti i migliori bar e ristoranti. Nelle vicinanze, Perisher offre una quantità di piste, oltre ad accessi ai campi innevati di Guthega e Blue Cow. Nella regione di Victoria, puoi sciare o fare snowboard nella capitale della neve Mount Hotam oppure visitare il parco giochi invernale per famiglie o fare sci di fondo a Falls Creek. Le località offrono attività in estate, quando è possibile fare escursioni in bici su percorsi di montagna o fantastiche passeggiate. 

Esplora la regione delle Snowy Mountains

La regione delle Snowy Mountains si estende dalla periferia di Canberra a nord, fino al confine della regione di Victoria a sud.  La sua storia è davvero affascinante. Per decine di migliaia di anni, quest’area è stata deputata ai festeggiamenti per l’arrivo dell’estate e a cerimonie dal profondo valore spirituale, per gli aborigeni. All’inizio dell’800 allevatori, mandriani e proprietari di terre europei elessero quest’area come loro territorio e la sua rude bellezza fu immortalata nella famosa ode di Banjo Paterson The Man from Snowy River. Escursionisti di qualunque livello possono raggiungere la vetta più alta d’Australia, quella del Monte Kosciuszko con un’escursione di una giornata. In cima, la Riserva della Biosfera dell’UNESCO ospita 20 specie di piante che non si trovano in altro luogo al mondo. Gli escursionisti estivi attraverseranno campi di margherite, ranuncoli, craspedie e altri fiori selvatici. In inverno, visita le più alte piste sciistiche d’Australia a Charlotte Pass, o solca le nevi a Thredbo e Perisher. Non perderti lo spettacolo delle foglie autunnali nei dintorni di Tumut e goditi i festeggiamenti per questa stagione con il Festival of the Falling Leaf (Festival delle foglie cadenti), ad aprile. Nel parco nazionale del Monte Kosciuszko, nelle vicinanze di Tumut, resterai a bocca aperta di fronte alle enormi stalattiti e potrai cacciare lo stress nella piscina termale delle Yarrangobilly Caves. Vai a pesca di trote nelle acque chiare nei dintorni di Tumbarumba e la storica Cooma, oppure, getta l’amo nel lago Jindabyne. Jindabyne è un ottimo punto in cui dare il via ad attività praticabili tutto l’anno, come escursioni in bicicletta, esplorazione delle grotte, rafting, kayak, gite in fuoristrada oppure a cavallo. Navigazione e sci nautico sono sport particolarmente sfiziosi nei mesi estivi e con Absolute Alpine puoi prenotare una giornata e divertirti. 

Cibo e avventura sulle Victorian Alps

Avventure all’aperto e cucina gourmet si sposano sulle Victorian Alps, una lunga catena montuosa con una serie di vette. Puoi praticare sport invernali, mountain bike o guida in fuoristrada a Mount Buller. Le pareti a picco di Mount Buffalo e le singolari formazioni di granito sono un luogo maestoso, specialmente dalla punta di Horn. Guidare verso Mount McKay ti permette di godere delle viste della montagna più belle della regione oppure pedala, cavalca o fai sci di fondo a Mount Stirling. Se ami la pesca, vai al Lago Eildon vicino alla cittadina di Mansfield per pescare dalla casa galleggiante o fare sci d’acqua. Vi sono una serie di percorsi eno-gastronomici che potrai goderti dal sellino della tua bici. Prova il Pedal to Produce Trail un percorso lungo 10 km da Milawa a Oxley. Puoi prendere in prestito una delle bici dall’azienda vinicola Brown Brothers, un luogo favoloso in cui provare il miglior vino della High Country. Il cibo di produzione locale è davvero notevole. Prova bacche fresche, formaggi, noci, chutney e trota nelle spettacolari valli alpine. 

Esplora il bush nella capitale

L’Australian Capital Territory si trova nella parte più settentrionale delle alpi australiane ed è sede della capitale d’Australia, Canberra. È circondata dal bushland e dai parchi nazionali con flora, fauna e storia indigena sorprendenti. Puoi arrampicarti o scalare in corda doppia le formazioni rocciose di Booroomba Rocks nel Parco nazionale di Namadgi a circa 35 minuti da Canberra. Se preferisci, puoi pedalare in mountain bike lungo i sentieri antincendio o passeggiare nel bush a Bimberi. Vedrai i canguri, i wallaby e le rane corroboree del nord aggirarsi tra gli eucalipti innevati, le zone umide e le pianure ricoperte di fiori selvatici. Esplora gli accampamenti, i siti rocciosi cerimoniali e l’arte rupestre, eredità degli abitanti di Ngunnawal di migliaia di anni fa. Nella vicina Tidbinbilla Nature Reserve, potrai visitare il Birrigai Rock Shelter di 21.000 anni fa e una grotta in cui gli aborigeni un tempo si radunavano per cacciare le falene bogong.

Percorri la Australian Alps Walking Track

Se ti piace camminare nel bush, la Australian Alps Walking Track, un impegnativo percorso di 650 km, dovrebbe essere il primo dei tuoi progetti. Puoi decidere di percorrerlo tutto o solo in parte, a seconda del tempo a tua disposizione e del tipo di ambiente che ti piace di più. Attraversando l’High Country di Victoria, il New South Wales e l’Australian Capital Territory, questo percorso inizia nell’antica città della miniera d’oro di Walhalla a Victoria e sale superando le capanne degli allevatori delle pianure di Bogong, i campi innevati di Mount Wills e Falls Creek e le aspre vette di Viking-Razor-Howitt. Il percorso ti porta fin sulla cima del monte Kosciuszko, la più alta vetta australiana, prima di entrare nel Parco Nazionale di Namadgi e terminare quindi a Tharwa, vicino Canberra. Durante il cammino potrai pescare nel Parco nazionale di Kosciuszko e pagaiare sullo Snowy River e lungo il corso superiore del Murray River. Potrai anche cavalcare nel parco nazionale dello Snowy River o esplorare le caverne a Yarrangobilly Caves, vicino Tumut. Se sei abbastanza coraggioso da fare un’escursione invernale, raggiungi i campi di sci da Mount Hotham a Mount Selwyn. Il cammino è percorribile in 10 settimane o si può optare per tratti più brevi come l’altopiano di Baw Baw, la piana di Bogong High Plains e la zona selvaggia di Jagungal. 

Scegli un percorso montuoso

Salta in auto e goditi le viste dalle sinuose strade verso le aree panoramiche strategicamente disposte lungo la Great Alpine Road, una strada lunga 340 Km da Wangaratta, nel nord-est di Victoria, a Bairnsdale nel cuore del Gippsland. Fai in modo che il tuo viaggio inizi con una degustazione di formaggi gourmet presso la Milawa Cheese Company e con un calice di vino al Sam Miranda Wines di Oxley. Potrai visitare gli antichi esiccatoi di tabacco di Myrtleford e fare un frizzante break presso il birrificio Bright Brewery o, se è già sera, cenare da Simones. Supera la località alpina di Mount Hotham e fai una sosta per un rilassante bagno termale e un trattamento spa alla Onsen Spa and Retreat o, semplicemente, goditi le viste dall’area di sosta panoramica Danny's Lookout sulla vetta del Monte Feathertop. La più alta strada asfaltata d’Australia continua attraverso le montagne fino ai grandi Gippsland Lakes e Metung. La durata del viaggio dovrebbe essere di cinque ore, ma considera qualche sosta per goderti i panorami, il cibo e il vino della regione.

Sulle Alpi australiane settentrionali, percorri la Alpine Road da Jindabyne a Khancoban su un percorso spettacolare di 350 km attraverso il New South Wales e il Victoria. Potrai così ammirare gli imponenti frassini alpini a Clews Ridge e restare a bocca aperta davanti alle indimenticabili viste del Monte Kosciuszko dall’area di sosta panoramica Scammell Spur Lookout. Puoi anche spezzare il viaggio facendo tappa, per una notte, nella cittadina di Khancoban, nel Queen’s Cottage, appartamenti semplici e comodi con una vista impareggiabile sui monti. Ammirare i cavalli selvaggi è possibile alla Dead Horse Gap, per poi attraversare la deliziosa località sciistica alpina di Thredbo (in estate, i ciclisti più accaniti trovano qui il loro paradiso). Alcuni bar e ristoranti di Thredbo sono chiusi, in estate, ma Alfresco Pizzeria serve pizze deliziose tutto l’anno. Fuori da Thredbo, è consigliabile una sosta alla Wildbrumby Schnapps Distillery per pranzo o solo per assaggiare qualche loro specialità. Approda quindi sulle sponde del Lago Jindabyne, dove potrai navigare, andare in barca e pescare le trote.

Altri articoli simili