Site Requires Javascript - turn on javascript!

Fare immersioni nel Queensland La più grande barriera corallina vivente al mondo


Di Stephanie Williams

Che tu sia un esperto subacqueo o un principiante, il mondo sottomarino del Queensland ti entusiasmerà. È un caleidoscopio di barriere coralline, fondali, isolotti corallini e relitti di imbarcazioni brulicanti di fauna marina tropicale. La Grande Barriera Corallina segue tutta la costa del Queensland per oltre 2000 km. Questa meraviglia, dichiarata Patrimonio dell'Umanità, è la più vasta distesa di coralli viventi del pianeta. Qui puoi fare immersioni tutto l'anno. Le opzioni di accomodation sulla costa del Queensland spaziano dal backpacking e il campeggio ai resort lussuosi e oltre alle rinomate isole private. In alternativa, puoi noleggiare una barca.


Mappa del Queensland

Cairns e la Grande Barriera Corallina settentrionale

La città di Cairns è il punto di accesso alla Grande Barriera Corallina più gettonato. Situata verso la punta settentrionale della barriera corallina, Cairns è un buon punto di partenza per i principianti. È anche il punto di partenza per molti tour giornalieri e crociere. Fai snorkeling o immersioni dalla piattaforma continentale ad Agincourt Reef, gusta il merluzzo gigante al Code Hole o esplora le acque che circondano un isolotto corallino appartato. Se vuoi conoscere altre zone, partecipa a una crociera per immersioni o visita isole bellissime come Green, Fitzroy, Lizard, Dunk, Orpheus o Bedarra. In alternativa, avventurati a nord sulla terraferma e in un'ora raggiungerai Port Douglas, dove potrai fare immersioni nella Grande Barriera Corallina e nello stesso giorno vedere la Daintree Rainforest, Patrimonio dell'Umanità.

Townsville e la nave SS Yongala

Andando verso sud, vale la pena fermarsi nella città costiera di Townsville e sulla magnifica Magnetic Island (circa quattro ore a sud di Cairns). Da qui potrai esplorare la SS Yongala, il relitto storico più grande e intatto dell'Australia, affondata nel 1911. In quest'area della Grande Barriera Corallina vi sono siti di immersione sensazionali, nonché grotte, gole e canyon sottomarini. Townsville gode di oltre 300 giorni di sole all'anno. Vale quindi la pena godersi un po' di sole seduti a uno dei café davanti alla spiaggia, passeggiando lungo il mare oppure mentre si va alla scoperta dell'interessante storia militare dell'area.

Whitsunday Islands

Le Whitsunday Islands sono 74 isole tropicali delimitate da palme e per lo più disabitate, che si trovano a circa 600 km a sud di Cairns (a sette ore d'auto o un'ora di volo). Queste isole sono raggiungibili con circa un'ora di volo anche da altre città del Queensland, ad esempio Gold Coast e Brisbane. Lo scalo dell'isola sulla terraferma, Airlie Beach, si trova a circa 1000 km a nord di Brisbane. Iscriviti alle escursioni e alle crociere in giornata verso i siti di immersione da Airlie Beach nonché dalle isole Daydream, Hamilton e Hayman verso i siti immacolati della barriera corallina come Elizabeth, Black, Fairy, Net, Knuckle e Oublier. Già che ci sei puoi visitare Whitehaven Beach, un lembo di sabbia silicea bianca degna di una cartolina, circondata da limpide acque turchesi, e fare un volo panoramico su Heart Reef.

La Grande Barriera Corallina centrale

La Grande Barriera Corallina centrale è una meta un po' meno richiesta dai turisti, quindi è un luogo fantastico da esplorare autonomamente con i suoi giardini di coralli, pinnacoli, canali profondi, fondali e grotte. Il punto principale dell'area è la città di Mackay, dove troverai varie offerte di escursioni di uno o più giorni verso siti per lo snorkeling e le immersioni, ad esempio la disabitata Scawfell Island, con i suoi immacolati giardini di coralli e lo storico relitto della Llewellyn (scoperto 80 anni dopo l'affondamento). Puoi scattare foto subacquee: ci sono moltissimi serpenti marini, tartarughe Caretta, embricate e verdi, vulnerabili e a rischio di estinzione, murene, squali e mante.

La Grande Barriera Corallina meridionale

Nella regione della Grande Barriera Corallina meridionale, puoi esplorare le barriere coralline di Capricorn e Bunker insieme a operatori subacquei dal porto di Gladstone oppure come ospite su Heron Island. Heron è il luogo ideale per osservare le tartarughe quando nidificano, uccelli rari e balene in migrazione, nonché per divertirsi a fare snorkeling dalla riva o in uno dei 20 siti di immersione in tutta l'isola. Nelle vicinanze puoi nuotare insieme ai grandi pesci e in canyon di coralli coloratissimi vicino alle isole Lady Elliot e Lady Musgrave e non perderti le tartarughe marine che nidificano e che nascono ogni sera tra novembre e maggio nel Mon Repos Conservation Park.

Queensland meridionale

Il Queensland meridionale presenta un paesaggio sottomarino fatto di barriere coralline artificiali formate da relitti, grandi pesci pelagici e rifugi rocciosi, che si estendono da Fraser Coast (dove si trova Fraser Island, la più grande isola sabbiosa del mondo) a sud fino alla Gold Coast. Ammira i delfini che nuotano a pelo d'acqua, i dugonghi al pascolo, le tartarughe Caretta, i coloratissimi pesci e coralli della barriera corallina e anche il raro squalo toro. Al largo della costa di Mooloolaba puoi nuotare tra le grandi formazioni coralline e le grotte di Flinders Reef o vedere la vita marina che si è insediata nel relitto affondato della HMAS Brisbane. In alternativa, puoi visitare Moreton Island, al largo della costa di Brisbane, e fare snorkeling intorno alla seconda più grande isola sabbiosa del mondo.

Itinerari famosi

Racconti dei viaggiatori

Altre esperienze nei dintorni del Queensland

Trasforma il tuo viaggio in realtà

Tipo di struttura
Categoria dell'hotel
Gamma di prezzi
Genere
Piatto principale

I prezzi sono indicativi.

Licenza per la vendita di alcolici
OPS! Attualmente i risultati della ricerca non sono disponibili. Siamo spiacenti per l'inconveniente. Riprova più tardi.
loading

Altri posti da visitare