Novotel Barossa Valley Resort, Barossa, South Australia © Pete Thornton, Novotel Barossa Valley Resort

Guida della Barossa Valley

Di Kris Madden

La Barossa è una delle regioni vinicole più grandi al mondo, con oltre 150 aziende vinicole e 80 cantine. Sette generazioni di produttori e viticoltori hanno fatto di questo fertile territorio una delle più importanti regioni vitivinicole dell'Australia, dando costantemente vita a vintage eccezionali nel corso degli ultimi 160 anni. Vai alla scoperta della Barossa in bicicletta, in moto, in auto d'epoca, in mongolfiera o in elicottero. Assapora vino e cibi in alcuni dei più raffinati ristoranti dell'Australia. Un mondo di delizie gastronomiche ti attende in questo pittoresco agglomerato di villaggi, dolci colline, chiese in pietra e vigneti.

Jacob's Creek, Barossa Valley, South Australia © Jamie McFayden, Jacob's Creek

Visita le aziende vinicole e le cantine

La Barossa ospita i più grandi nomi dell'enologia australiana, tra cui le universalmente note Penfolds, Henschke Cellars, Wolf Blass e Jacob's Creek, insieme a numerose realtà di nicchia e viticoltori artigianali emergenti che costituiscono la base della produzione enologica australiana di prossima generazione. Tra le più antiche del paese, Seppeltsfield è l'unica azienda vinicola al mondo che offre ogni anno un vino di un'unica annata invecchiato di 100 anni: il Para 100 Year Old Vintage Tawny. Il tour Taste Your Birth Year permette di assaggiare un vino liquoroso prodotto nel proprio anno di nascita. Allo stesso modo, è possibile assaggiare dei vini realizzati in momenti storici particolarmente importanti. Degusta i vini di oltre 20 piccoli produttori presso il Barossa Small Winemakers Centre, allo Château Tanunda.

Barossa Valley Cheese Company, Barossa Valley, South Australia © Barossa Cheese

Segui il Butcher, Baker, Winemaker Trail

Pur essendo famosa nel mondo per i suoi vini straordinari, la Barossa Valley gode di fama mondiale per le sue produzioni stagionali, per i produttori alimentari artigianali e per i ristoranti pluripremiati. L'itinerario indicato dal Butcher, Baker, Winemaker Trail è perfetto per trascorrere una giornata esplorando questo tesoro in auto o in sella a una bicicletta. Procurati quindi una cartina della zona e un cesto da pic nic al Barossa Visitor Information Centre e riempilo con le prelibatezze che incontrerai lungo il percorso. Troverai pane appena sfornato al Apex Bakery, formaggio artigianale alla Barossa Valley Cheese Company, salumi affumicati con il metodo tradizionale da Schulz Butchers e uno o due assaggini da Zimmy's Barossa Valley Produce. Accompagna il tutto con una bottiglia prodotta da una delle aziende vinicole situate lungo l'itinerario, tra cui Penfolds, Jacob's Creek e Seppeltsfield.

Cucina e vino, The Louise, Barossa Valley, South Australia © The Louise

Cena nella Barossa Valley

A Barossa non mancano i ristoranti di fama: tra gli altri, Hermann's Restaurant, sito nella storica sede dell'azienda vinicola Chateau Yaldara, dove a una cena raffinata si affiancano i meravigliosi panorami del North Para River. The Louise offre sistemazioni di lusso tra i vigneti insieme a una delle più raffinate esperienze gastronomiche regionali d'Australia, da vivere al Appellation Restaurant. I menu offrono prodotti stagionali coltivati nell'orto del ristorante e una carta dei vini di livello straordinario. The Louise offre inoltre tour guidati e personalizzati, degustazioni di vini private e lezioni di cucina. 

Maggie Beer at the Barossa Farmers Market, Angaston, SA © Jacqui Way, South Australia Tourism Commission

Incontra la gente del posto

È sabato mattina e al Barossa Farmers Market puoi incontrare chef, buongustai e viticoltori locali a caccia delle migliori materie prime. È presente una straordinaria moltitudine di banchi dove si vende di tutto, frutta e ortaggi, erbe aromatiche, pane e dolci particolari, miele, olio d'oliva e perfino caffè appena tostato. Un appuntamento da non mancare nella Barossa è quello con Maggie Beer's Farm Shop, una delle protagoniste più amate della scena gastronomica australiana. Nel suo negozio troverai salse fatte in casa, condimenti, oli d'oliva, confetture, composte, sottaceti e mille altre squisitezze.

Mongolfiera, Barossa Valley, South Australia © Tourism Australia

Esperienza in mongolfiera

Partecipa alle escursioni di Balloon Adventures nella calma dell'alba e partecipa ai preparativi prima di sorvolare con il grande pallone aerostatico i pittoreschi villaggi e i vigneti della Barossa Valley. Festeggia il ritorno a terra con un bollicine dal perlage sottile e una colazione da gourmet alla Langmeil Winery.

Jacobs Creek, Barossa Valley, SA © Tourism Australia

In bici nella Barossa Valley

Combina gli splendidi panorami della Barossa con un po' di esercizio fisico in un tour in bici con Barossa Bike Hire. Riceverai una cartina e tutti i suggerimenti per muoverti in autonomia, oppure potrai partecipare a una loro escursione guidata, come il Barista, Brewer, Wine Cycle Tour, un facile itinerario di 17 chilometri attraverso vigne private e nel corso del quale è possibile incontrare produttori artigianali di caffè, aziende vinicole e piccoli birrifici. In alternativa, l'operatore locale Segway Sensation offre l'opportunità di pilotare un segway elettrico presso la Seppeltsfield Winery. 

Mount Edelstone Vineyard, Eden Valley, South Australia © Henschke and Co.

Sulle tracce del Barossa Heritage Trail

Scopri di più sul ricco patrimonio della Barossa seguendo il Barossa Heritage Trail, un itinerario automobilistico che tocca cittadine ricche di storia quali: Nuriootpa, Tanunda e Bethany tra Angaston e Gawler. Attraverserai inoltre cittadine dai nomi deliziosi, come Eden Valley, Mount Pleasant e Cockatoo Valley. In ciascuna di esse sono presenti numerosi, affascinanti itinerari didattici da percorrere in autonomia, prendi la cartina presso il Barossa Valley Visitor Information Centre. Si tratta di un itinerario lungo solo 38 chilometri tra Angaston e Gawler, percorribile in 30 minuti d'auto, ma la cui durata dipende da quanto tempo intendi dedicare alle gallerie d'arte locali e agli antichi negozi presenti nelle cittadine, e potrebbe protrarsi per un'intera giornata.

 Kaiserstuhl Conservation Park, Barossa Valley, SA © South Australia Tourism Commission/Jacqui Way

Una visita ai parchi nazionali della zona

Una volta soddisfatti i piaceri della gola, potrebbe essere arrivato il momento di fare quattro passi in uno dei parchi nazionali che circondano la Barossa Valley. Hale Conservation Park, Kaiserstuhl Conservation Park e Sandy Creek Conservation Park offrono passeggiate nel bush e l'opportunità di osservare la fauna australiana endemica. Nel Kaiserstuhl Conservation Park, sono presenti due splendidi tracciati: il primo è un giro di un'ora lungo due chilometri e si snoda all'interno della foresta di eucalipti, mentre il secondo, più impegnativo e adatto agli esperti, è il sentiero Wallowa, lungo 9,4 chilometri e per il quale sono necessarie quattro ore tra andata e ritorno. La ricompensa è la spettacolare vista che si gode della Barossa Valley, l'avvistamento dei canguri grigi occidentali e i suoni dell'avifauna locale, con esemplari di mangiamiele, roselle e lorichetti.

Barossa Vintage Festival, Barossa Valley, South Australia. © Barossa Vintage Festival

Non perderti i festival

Ogni momento dell'anno è buono per una visita della Barossa Valley, ma ancora di più durante i numerosi festival della regione. Il Barossa Vintage Festival che si tiene in aprile celebra la fine della vendemmia. È il più grande e più lungo evento di turismo enologico australiano. Il Barossa Gourmet Weekend a settembre mette in vetrina il meglio dell'offerta gastronomica ed enologica della Barossa, con viticoltori e produttori che organizzano eventi per dare il benvenuto alla primavera.

Racconti dei viaggiatori

Trasforma il tuo viaggio in realtà

OPS! Attualmente i risultati della ricerca non sono disponibili. Siamo spiacenti per l'inconveniente. Riprova più tardi.
loading