Red Peak Boardwalk, Skyrail Rainforest Cableway, Tropical North Queensland. © Skyrail Rainforest Cableway

Guida di Cairns

Di Ellie Schneider

Cairns è la meta per coloro che vogliono vedere la Grande barriera Corallina e la foresta pluviale della zona tropicale, Patrimonio dell'Umanità, ma non vanno trascurate le mille altre cose da fare in città. Qui si trovano bar di tendenza, vivaci mercatini e nelle vicinanze, innumerevoli splendide spiagge. Ci si può rilassare nella piscina di un resort o trascorrere le giornate esplorando queste oasi tropicali.

Grande Barriera Corallina, Queensland © David Miller, Tourism Port Douglas and Daintree

La Grande Barriera Corallina

Un viaggio a Cairns non può dirsi completo senza una visita alla Grande Barriera Corallina, la più grande del mondo. Conta 3.000 barriere coralline, 600 isole continentali e 300 isolotti corallini. Rivolgendosi a operatori come Passions of Paradise o Quicksilver Cruises è possibile prenotare una gita in barca di una giornata per immergersi o fare snorkeling tra coralli e pesci colorati. Se si sta più di un giorno, è possibile prenotare una crociera di tre giorni tra snorkeling e immersioni con ProDive Cairns. Dreamtime Dive & Snorkel realizza una gita in barca di una giornata alla scoperta della Grande Barriera Corallina, le guide aborigene raccontano la storia del paese e il legame con la natura. Potrai approfondire la conoscenza della barriera corallina grazie a guide marine che si occupano di sorvegliare l'ecosistema nel North Queensland si estende dalle Frankland Islands a Port Douglas. Per osservare dall'alto la Grande Barriera Corallina, è consigliabile prenotare un volo panoramico.

In catamarano al largo di Fitzroy Island, Grande Barriera Corallina, Queensland © Tourism and Events Queensland

Alla scoperta delle isole

Scopri alcune delle isole coralline di Cairns. Non perdere il traghetto che in 45 minuti raggiunge la pittoresca Fitzroy Island Visita a piedi la foresta pluviale, fai snorkeling al largo della spiaggia a Welcome Bay e Nudey Beach e ammira la Grande Barriera Corallina in tutto il suo splendore facendo kayak. Prenota la visita giornaliera a Green Island, un isolotto corallino circondato da spiagge bianche e acque cristalline a soli 30 km dalla costa di Cairns. Per andare davvero fuori dal mondo c’è Hinchinbrook Island, la più grande isola che è parco nazionale, caratterizzata da una foresta di mangrovie, spiagge isolate e baie riparate. Per un'esperienza davvero esclusiva, dormi sulle isole coralline di Bedarra o Lizard.

The Raw Prawn, Cairns, Queensland © Tourism Tropical North Queensland

Per i buongustai

A Cairns ci sono molto rinomati bar che si trovano a Grafton Street e Spence Street. Vale la pena iniziare la giornata facendo colazione al Caffiend, un bar che offre uova piccanti e french toast accompagnati da caffè all'americana e cappuccini al cocco. Sing Sing Espresso è un altro luogo molto noto in cui assaggiare caffè e deliziosi dolci vegani. Chi preferisce un’insalata può scegliere il Silk Caffe e coccolarsi con il Nutella Ice Coffee. Approfittare del clima mite di Cairns vuol dire cenare all'aperto su The Esplanade, scegli tra i piatti grechi di Yaya's Hellenic Kitchen o la cucina fusion di The Raw Prawn. Per mescolarsi con gli abitanti del luogo bisogna andare al Rusty's Markets (dal venerdì alla domenica), dove nelle oltre 180 bancarelle potrai trovare i prodotti freschi locali: frutta esotica, latticini, pesce e frutti di mare.

Adventure North Australia - Daintree Dreaming Tour, Queensland © Tourism Australia

Scopri la cultura degli aborigeni e degli isolani dello Stretto di Torres

Nell'unico luogo al mondo dove due siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità si scontrano, Cairns funge da porta d'ingresso per esplorare la cultura aborigena e quella delle isole dello Stretto di Torres. Il centro culturale di Tjapukai e il vicino Rainforestation Nature Park raccontano le storie dell’uso delle armi, gli attrezzi, i bush tucker, i canti e le danze tradizionali della zona. La Daintree Rainforest, situata a nord di Cairns è sinonimo della antica cultura aborigena. Adventure North Australia ti insegnerà a prendere i granchi con la lancia, che poi mangerai intorno a un tavolo insieme alle altre persone. Walkabout Cultural Adventures ti insegnerà a riconoscere le piante medicinali e Flames of the Forest Aboriginal Cultural Experience coinvolge la direzione nella foresta pluviale vicino a Port Douglas per un banchetto di sette portate dove gli ospiti del Kuku Yalanji condividono musica, cerimonia e racconti.

Coopers Creek, Daintree Rainforest, Queensland © Tourism and Events Queensland

Escursioni nella foresta tropicale...

La Daintree Rainforest, Patrimonio dell'Umanità, si trova a circa due ore di auto a nord di Cairns e si può esplorare con un'escursione giornaliera o di due giorni, passando la notte in uno dei lodge immersi nella natura. La foresta pluviale tropicale ospita la più ampia varietà di piante e animali al mondo, compresi i rari canguri arboricoli e il casuario, in via d'estinzione. Inizia la giornata nel Daintree Discovery Centre dove puoi passeggiare lungo i 125 metri del sentiero sospeso, nel livello centrale della foresta pluviale, o fai un tour autoguidato. Per scoprire la fauna selvatica nel suo habitat naturale, compresi i coccodrilli marini, scegli una tranquilla crociera sul Daintree River. La foresta pluviale tocca la barriera corallina a Cape Tribulation, qua potrai trascorrere un po' di tempo passeggiando nella zona pianeggiante della foresta tropicale o su lingue di sabbia immacolata.

Kuranda Scenic Railway a Stoney Creek Falls Bridge, Barron Gorge National Park, QLD. © Tourism Australia

... o dall'alto degli alberi

Il villaggio di Kuranda si trova all'interno della foresta tropicale ed è famoso per la sua vivace comunità artistica. I mercatini locali sono aperti tutti i giorni e vendono: gioielli, pelli e arte aborigena. Mentre le strade del villaggio sono piene di librerie, gallerie e boutique. Il viaggio da e verso Kuranda è un’esperienza meravigliosa. La Skyrail Rainforest Cableway si stende sulle vette della foresta e ne tocca il cuore. 90 minuti con due soste, una a Red Peak e l’altra a Barron Falls, dove è possibile camminare tra lussureggianti palme ed altissime felci. Di ritorno a Cairns, si può percorrere la storica Kuranda Scenic Railway. Il viaggio in treno della durata di due ore attraversa la profonda foresta pluviale, sfiorando le aspre montagne, le cascate e la favolosa Barron Gorge.

Racconti dei viaggiatori

Trasforma il tuo viaggio in realtà

OPS! Attualmente i risultati della ricerca non sono disponibili. Siamo spiacenti per l'inconveniente. Riprova più tardi.
loading