Aeroporto di Sydney, New South Wales © Sydney Airport

Aeroporto di Sydney, New South Wales © Sydney Airport

Domande frequenti sui Visti australiani e sui Requisiti di ingresso

Disclaimer

In seguito alla pandemia di COVID-19 (Coronavirus), i confini dell'Australia sono temporaneamente chiusi. Al momento, soltanto i cittadini australiani, i residenti, i loro familiari stretti e i proprietari di visti idonei sono autorizzati a entrare in Australia. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

A meno che tu non sia un cittadino australiano o neozelandese, per entrare nel paese ti servirà un visto australiano valido. Chi è in possesso di un passaporto neozelandese può richiedere un visto appena arrivato nel paese. Tutti gli altri, indipendentemente dall'età, devono richiedere un visto prima della partenza. Puoi richiedere diversi tipi di visto australiano all'Ambasciata o al Consolato australiani più vicini: i visti turistici o un visto vacanza lavoro (Working Holiday Visa). Puoi anche richiedere alcuni tipi di visto sul sito Web dell'Australian Department of Home Affairs.

Ci sono diversi tipi di visto australiano disponibili per i viaggiatori in Australia. Il tipo di visto da richiedere può dipendere dalla durata della permanenza, dal tuo passaporto e dallo scopo della tua visita. Dovrai anche soddisfare determinati requisiti finanziari e medici, essere al di fuori dell'Australia quando invii una domanda e avere l'assicurazione sanitaria per tutta la durata del tuo soggiorno. 

Visto ETA (Electronic Travel Authority) (sottoclasse 601)
Questo visto ti permette di visitare l'Australia tutte le volte che vuoi, per un massimo di un anno, con una permanenza di tre mesi per ogni viaggio. Questo visto è valido per chi vive al di fuori dell'Australia ed è in possesso di un passaporto di numerosi paesi e regioni. Una guida dettagliata su come inviare domanda si trova qui.

eVisitor (sottoclasse 651)
È un visto gratuito per più visite in Australia per turismo o affari con durata fino a tre mesi alla volta in un periodo di 12 mesi. Questo visto è valido per chi è in possesso di un passaporto di numerosi paesi europei e non può essere esteso.

Visto turistico (sottoclasse 600)
Il visto turistico è destinato alle persone che non hanno i requisiti per il visto eVisitor o ETA. Questo visto ti permette di visitare l'Australia, sia per scopi turistici che di lavoro, fino a tre, sei o 12 mesi. I candidati dovranno pagare una tassa per presentare la domanda.

Il processo di candidatura può variare a seconda del visto di cui hai bisogno.

Puoi richiedere il visto ETA (Electronic Travel Authority) (sottoclasse 601) solo tramite l'app ETA australiana. Una guida dettagliata su come inviare domanda si trova qui.

Per altri visti, è possibile richiederli online creando un ImmiAccount e completando il processo di invio di domande. Assicurati di inviare la tua domanda con largo anticipo rispetto alla data del viaggio per consentire un tempo sufficiente per l'elaborazione. Potrebbe esserti chiesto di fornire ulteriori informazioni di supporto. Riceverai una notifica scritta se il tuo visto turistico è approvato e sarà collegato digitalmente al tuo passaporto. Per ulteriori informazioni sui diversi tipi di visto e sui requisiti del visto australiano, compreso come richiedere un visto australiano, visitare il sito Web del Department of Home Affairs.

Se ti trovi già in Australia e hai un visto ETA (sottoclasse 601) valido, puoi estendere la durata della tua permanenza richiedendo un altro visto, come un visto turistico (sottoclasse 600). Un eVisitor (sottoclasse 651) non può essere esteso.

Per i dettagli, visita il sito Web del Department of Home Affairs.

Il programma Working Holiday Maker australiano consente ai visitatori di età inferiore ai 30 anni (o 35 in alcuni casi) in possesso di un passaporto di un paese partecipante di viaggiare e lavorare in Australia. I visti Working Holiday Visa sono validi per un anno o fino a tre anni se si soddisfano determinate condizioni.

Scopri di più sui visti Working Holiday Visa qui.

Se hai intenzione di studiare in Australia, dovrai richiedere uno Student Visa (sottoclasse 500). Se sei un genitore, un tutore o un parente di uno studente, puoi richiedere uno Student Guardian Visa (sottoclasse 590). Se desideri viaggiare in Australia per una visita e studi a breve termine, puoi essere idoneo per un visto turistico. Un Training Visa (sottoclasse 407) ti consente di partecipare a una formazione lavorativa per migliorare le tue competenze nella tua attività attuale, nella tua area di studio terziario o nel tuo campo. Un Temporary Activity Visa (sottoclasse 408) consente l'ingresso temporaneo in Australia per determinati programmi e progetti.

Visita il sito Web del Department of Home Affairs per richiedere il visto corretto che risponde alla tue specifiche esigenze.

I residenti stranieri con un visto per studenti sono autorizzati a lavorare un numero limitato di ore mentre studiano in Australia e tra un corso di studio e l'altro. Puoi trovare informazioni sulle restrizioni di lavoro qui.

Altri articoli come questo