Site Requires Javascript - turn on javascript!

Arte e musei

Davidson's Arnhemland Safaris

Il Davidson's Arnhemland Safaris si trova a Mount Borradaile (50 minuti di volo a est di Darwin). Questo iconico eco-lodge, e le numerose attività che propone, è stato autorizzato dagli storici proprietari terrieri, il cui legame con il territorio risale a 50.000 anni fa. I tour personalizzati sono la migliore soluzione per esplorare lo splendore e la tranquillità di Arnhem Land, soprattutto le sue aree più ricche d'acqua come il billabong di Mount Borradaile e le vicine paludi, brulicanti di coccodrilli e di uccelli acquatici dalle zampe lunghe. Il pacchetto include tutti i pasti, i tour e le attività, nonché le tasse di permesso (questa terra è accessibile solo a chi possiede l'apposito permesso). Il lodge offre una cucina raffinata in uno spazio comune rilassante, circondato da una piscina.

Kakadu Cultural Tours

I Kakadu Cultural Tours sono specializzati nella più vasta regione di Ubirr, che include uno dei siti più sacri e mozzafiato del Kakadu National Park, lo stesso Ubirr. In compagnia di guide prevalentemente aborigene, gli ospiti potranno partecipare a una crociera culturale lungo l'Alligator River; intraprendere un tour di un giorno in fuoristrada sulla cultura e sul patrimonio dell'Arnhem Land e del Kakadu settentrionale; oppure concedersi un soggiorno di due o tre giorni all'Hawk Dreaming Wilderness Lodge, che include i pasti e due tour in barca, attraverso un paesaggio che si ritiene sia stato creato dal serpente arcobaleno durante il Dreamtime. Questa compagnia offre agli ospiti la possibilità di viaggiare al di là delle principali "gallerie" (grandi agglomerati di arte rupestre all'aperto) fino a raggiungere gli acquitrini ad accesso limitato, siti di arte segreta e piane alluvionali viventi.

Warradjan Aboriginal Cultural Centre

Ricco di fragorose cascate, di verdeggianti paludi e di scarpate color ocra, il Kakadu è il più grande parco nazionale terrestre del mondo, di dimensioni pari alla nazione della Svizzera. Il potere della bellezza naturale del Kakadu è amplificato dalla sua cultura e dalle sue tradizioni aborigene, che vengono mantenute dai proprietari tradizionali. Kakadu Tourism, un'organizzazione che comprende strutture ricettive e viaggi organizzati, tra cui due hotel collocati in una posizione eccellente e diverse tipologie di tour, offre agli ospiti la possibilità di sfruttare il meglio del parco. L'esperienza più caratteristica è l'imperdibile crociera del Kakadu, la Yellow Waters Billabong. Gestita da guide aborigene di Bininj, questa esperienza ti farà ammirare da vicino le magnifiche paludi, che ospitano 60 specie di uccelli e una miriade di bufali e coccodrilli.

Karrke Aboriginal Cultural Tour

Lo sbalorditivo Kings Canyon, situato nel Red Centre australiano, offre lo sfondo ideale per l'Aboriginal Cultural Tour offerto da Karrke, della durata di un'ora. Nel corso di quest'esperienza, scoprirai il dot painting, gli utensili, le armi, il cibo aborigeno e le piante officinali utilizzate dalle popolazioni del deserto dell'Australia centrale, assaggerai il pomodoro del bush, capirai il significato del dot painting e osserverai il modo in cui il legno di mulga è modellato in strumenti come lance, bastoni da caccia e boomerang. Avrai anche l'opportunità di soddisfare ogni tua curiosità sulla lingua e sulla cultura di Luritja e Pertame (Southern Arrernte), scoprendo come le popolazioni siano riuscite a prosperare in questo paesaggio estremo, ma spesso generoso, per decine di migliaia di anni.

Lords Kakadu and Arnhemland Safaris

Nuota in piscine naturali trasparenti, allietate da cascate, percorri le antiche gallerie d'arte rupestre e scopri le storie culturali aborigene del Top End del Northern Territory, accanto a una delle guide più rinomate ed esperte dello stato. Tra i molti altri siti, Lords Kakadu and Arnhemland Safaris include nella sua offerta l’Arnhem Land. Tra le gemme all'interno di Kakadu troverai la poco nota Koolpin Gorge, oltre a luoghi unici come Bamurru Plains, l'eco-lodge di Davidson's Arnhemland Safaris e il Cicada Lodge, interamente di proprietà e di gestione degli aborigeni e situato nel Nitmiluk National Park. Lords offre anche tour con un esclusivo "bush camp" per 12 ospiti, organizzato nel Kakadu. È arredato con comodi letti e dotato di focolare, dove potrai consumare i pasti serali e condividere i racconti.

Maruku Arts

Il collettivo d'arte con sede a

Uluru, Maruku Arts, organizza spazi per gallerie e workshop di pittura all'aperto in uno dei paesaggi più iconici dell'Australia. Partecipa a un workshop di pittura a puntini o di creazione di punu (il punu è un tipo di incisione del legno che prevede la decorazione con linee create attraverso una tecnica di bruciatura), durante i quali scoprirai una serie di strumenti artistici, apprenderai alcune parole nella lingua aborigena dell'artista e sarai invitato a rappresentare qualcosa di rilevanza personale all'interno della tua opera d'arte. Le lezioni sono gestite da artisti aborigeni affermati, esperti e calorosi, con l'aiuto di un interprete. In alternativa, ammira l'incredibile varietà di opere d'arte e di scultura in legno dell'organizzazione, che troverai esposte nella vicina Maruku Arts Gallery. L'organizzazione si esibisce anche in "inma", che indica le performance di danza cerimoniale e canto.

Nitmiluk Tours

Tre ore a sud-est di Darwin troverai 13 gole imponenti, attraverso le quali si snoda il Katherine River. Questo è il Nitmiluk National Park: sede del popolo Jawoyn, un tripudio di aspre bellezze. Nitmiluk Tours, è interamente di proprietà aborigena, ti permette di godere dell’area dei Jawoyn e della loro cultura attraverso le diverse esperienze come tour in barca, escursioni, tour nelle grotte, nuotate, escursioni in canoa e voli panoramici in elicottero, inoltre c’è una vasta scelta per il pernottamento, che va dai campeggi e chalet, fino al lodge di lusso Cicada. Assicurati di camminare fino al primo punto panoramico della gola per ammirare il tramonto o l'alba, oppure, se ti trovi più vicino a Katherine, partecipa a una delle escursioni guidate di Nitmiluk Tours attraverso l'affascinante Cutta Cutta Caves.

Pudakul Aboriginal Cultural Tours

Incentrato interamente sulla presentazione del tradizionale stile di vita aborigeno, il viaggio immersivo di due ore più celebre dei Pudakul Aboriginal Cultural Tours offre lezioni approfondite sul bush tucker e sulla medicina locale, nelle quali imparerai a intrecciare cesti e borse, a scagliare lance e a suonare strumenti come i clapstick e il didgeridoo, non lontano da Darwin. L'azienda a conduzione familiare vanta forti legami ancestrali con la zona. Dopo potrai rilassarti e chiacchierare davanti a un damper (il tradizionale pane del bush, cotto su un fuoco) e a una tazza di tè. Potrai approfondire ulteriormente la tua esperienza con un viaggio nelle Northern Coastal Wetlands, dove potrai conoscere il legame della famiglia con l'acqua e gli animali che la abitano, ammirando al contempo i dintorni pittoreschi e fertili.

SeaLink Northern Territory, Tiwi Islands

Esplora le straordinarie e tropicali Tiwi Islands durante un tour con le esperienze di Tiwi Island di Sealink Northern Territory. Situate vicino a Darwin nel Northern Territory, le isole ospitano un popolo aborigeno unico e con influenze polinesiane, le cui opere d'arte tradizionale sono ricercate a livello internazionale per il loro stile inconfondibile. Nel corso della tua visita, incontrerai gli artisti, riceverai il benvenuto nel paese con la tradizionale cerimonia del fumo, creerai il tuo tessuto serigrafato, visiterai un museo e una chiesa un po' diversi e scoprirai un modo di vivere straordinariamente rilassato. Puoi anche avere la possibilità di acquistare opere d'arte sul posto.

SEIT Outback Australia

I proprietari tradizionali di

Uluru, gli aborigeni Anangu, vivono in questo parco da 60.000 anni. L'acronimo SEIT, che significa spirito, emozione, intelletto e compito, serve a condividere questo patrimonio con i visitatori attraverso piccoli tour di gruppo ed esperienze che escono dai sentieri più comuni. In particolare, il Cave Hill Day Tour di SEIT, curato da una guida aborigena, pone l'attenzione sulle Songlines (racconti) degli antenati della creazione, nonché sulle pitture rupestri che ne offrono una rappresentazione viva. Di pari potenza è il tour Patji, che ti porterà oltre i confini del parco fino alla patria della famiglia tradizionale di Uluru. Durante il tè pomeridiano, siediti con gli aborigeni per ascoltare le storie della loro epica lotta per i diritti alla terra nell'Australia centrale, oltre ad altri racconti personali della vita aborigena nella regione.

Top Didj Cultural Experience & Art Gallery

Ammira la ricchezza dell'arte, i didgeridoo, i manufatti, i regali e i libri nella Top Didj Art Gallery, prima di partecipare a un'esperienza culturale mattutina o pomeridiana, a cura degli artisti aborigeni. Situata nella città di Katherine, tre ore a sud di Darwin, l'organizzazione gestisce la celebre Top Didj Cultural Experience, una sessione di due ore e mezza ora guidata dal carismatico artista aborigeno Manuel Pamkal. Arricchisci la tua comprensione pratica delle usanze locali, delle tecniche di caccia e di quelle artistiche nel corso di questa edificante mattina o pomeriggio, e torna a casa dopo aver dipinto la tua opera d'arte. In alternativa, esplora l'eccezionale varietà di lavori dei Jawoyn e dei Dagoman, oltre a quelli provenienti da Arnhem Land, dal Kimberley e del deserto occidentale centrale.

Safari di Venture North

Pianifica un tour privato o partecipa a un safari di quattro o cinque giorni nei lussuosi veicoli fuoristrada: Venture North offre safari pluripremiati in fuoristrada di lusso, con partenza da Darwin e diretti ad Arnhem Land, nel Kakadu e nel Garig Gunak Barlu National Park. Partecipa a una visita alla comunità aborigena appassionata d'arte dei Gunbalanya, dove potrai intraprendere un commovente tour di arte rupestre con una guida aborigena, attraversare il paese di pietra e le paludi di Kakadu e soggiornare all'esclusivo campeggio bungalow nel bush di Venture North, con vista sulle acque cristalline del Cobourg Marine Park, godendoti le camere rustiche e confortevoli, costellate di fogliame locale.

Voyages Indigenous Tourism Australia – Ayers Rock Resort

Nelle dune di sabbia accanto a Uluu, si trova Ayers Rock Resort, un'organizzazione culturale e di sistemazioni che comprende cinque diversi tipi di accomodation e più di 65 tour. Il resort offre un luogo di relax da cui partire per esplorare il maestoso Uluru-Kata Tjuṯa National Park e i suoi famosi monoliti (Uluru di 860 metri di altezza e le elevate cupole di Kata Tjuta), nonché per connetterti in maniera profonda alla ricca cultura aborigena e al paesaggio del Red Centre. Fai un giro in cammello al tramonto, passeggia alla base di Uluru, ammirando nel frattempo l'arte rupestre che illustra i racconti della creazione, oppure cena sotto una cupola di stelle al Sounds of Silence, una serata dal clima ricco di cibo, della cultura e dell'astronomia, che si svolge tra le dune di sabbia e il silenzioso paesaggio.

Janbal Gallery

Janbal, che è soprattutto una galleria di proprietà aborigena nella regione di Cairns, ma che offre molto di più della semplice possibilità di ammirare una galleria d’arte. Gli ospiti sono incoraggiati a porre domande sugli artisti: il proprietario Brian "Binna" Swindley, essendo egli stesso un artista di nota fama, è appassionato nel condividere la sua storia e nel mettere in evidenza quanto sia importante l'arte per il sostegno della cultura locale. Potrai anche essere incoraggiato a sporcarti le mani nei workshop creativi di Binna. Prenota una lezione d'arte: non solo scoprirai le tecniche dei puntini utilizzate in questa parte del Queensland, ma creerai anche il tuo dipinto da portare a casa. La galleria è anche una vetrina di importanti manufatti aborigeni, tra cui i didgeridoo e i gioielli realizzati a mano dagli artigiani di tutta Far North Queensland.

Tjapukai Aboriginal Cultural Park

Uno dei più grandi datori di lavoro degli aborigeni australiani nel paese, il Tjapukai Aboriginal Cultural Park, offre un'ampia presentazione della cultura e della comunità aborigena attraverso canti, danze e rappresentazioni teatrali. Le loro strutture, situate nei pressi della città tropicale di Cairns, sono ampie: oltre al teatro e al museo interattivo , è presente un cinema, una sala da ballo e una galleria, nonché un ristorante specializzato in cibi indigeni e un villaggio culturale dove è possibile imparare a lanciare un boomerang, a suonare il didgeridoo e assaggiare il bush tucker. L'impegno del parco nel raccontare storie aborigene che ripercorrono 40.000 anni di storia ci fornisce nozioni approfondite sulla cultura australiana, attraverso l'uso di canti, danze e cibi locali del bush.

Voyages Indigenous Tourism Australia – Mossman Gorge Centre

Il Mossman Gorge Centre, di proprietà degli aborigeni, si trova a 20 minuti di auto a nord di Port Douglas, nella foresta pluviale di Daintree, sito Patrimonio dell'Umanità, dove i popoli di Kuku Yalanji hanno vissuto per secoli. È anche il punto di partenza per la loro pluripremiata esperienza caratteristica, il Ngadiku Indigenous Guided Dreamtime Walks. Ngadiku significa "racconti e leggende antiche" nella lingua locale Kuku Yalanji, e questo è esattamente ciò che ci si può aspettare in questa memorabile esplorazione della foresta pluviale. Scopri i cibi e la medicina del Bush, scegli tra le diverse attività come fare il "sapone del bush" o una tradizionale cerimonia del fumo. L'esperienza guidata termina con il tè del bush e il damper.

Maalinup Aboriginal Gallery

Nella Swan Valley, a mezz'ora dal centro di Perth, la Maalinup Aboriginal Gallery offre un'introduzione all'arte, al cibo e alla cultura aborigena che è al contempo accessibile e affascinante. La galleria è uno spazio dedicato alle opere degli artisti Noongar del sud-ovest, e include opere dipinte nello stile Carrolup, ormai celebre a livello mondiale. Le attività culturali comprendono l'esperienza Bush Tucker Talk and Taste e Ochre Hand Prints, durante la quale gli ospiti impareranno a conoscere l'arte contemporanea e tradizionale aborigena e a creare le loro opere; e un'esperienza chiamata Local History and Culture, che fornisce ai visitatori una panoramica introduttiva globale della cultura aborigena, dai sistemi di parentela e dalle leggi sul matrimonio fino al modo migliore di cucinare un goanna (una lucertola australiana). Troverai in vendita anche una gamma di cibi locali di ispirazione bush tucker.

Poornarti Aboriginal Tours

Gestita dal capo Noongar Joey Williams, la compagnia Poornarti Aboriginal Tours ridona vita al paese del popolo Noongar che circonda la città di Denmark, attraverso esperienze profondamente coinvolgenti, personali e interattive. Affascinanti tour di un'intera giornata e tour con soggiorno in campeggio durante i quali potrai ascoltare le storie di Dreamtime, poggiare i piedi per terra e danzare, abbracciare gli elementi, condividere i racconti intorno al fuoco, assaggiare il bush tucker, sperimentare la cerimonia tradizionale e scoprire gli stili di vita, lo spirito e l'arte dei Noongar. Poornarti organizza anche una serie di tour più brevi, tra cui un Vibrational Healing Tour di 90 minuti, che comprende una tradizionale cerimonia del fumo, la cura dell'acqua e la guarigione vibrazionale, tutto all'interno di una location unica, oltre a tour di mezza giornata per approfondire la cultura Noongar e la storia della zona.

Australian Museum – Indigenous Tour

Scopri le credenze e gli stili di vita della più arcaica cultura vivente del mondo, nel più antico museo del paese, con un tour guidato personalizzato delle prime gallerie australiane presso l'Australian Museum, nel cuore di Sydney. In una delle più belle collezioni di manufatti aborigeni e degli isolani dello Stretto di Torres, il museo ospita oltre 40.000 armi indigene australiane, ornamenti per il corpo, utensili, dipinti su corteccia, giocattoli, arte contemporanea e sculture provenienti da tutto il paese. Le principali attrazioni includono macine di oltre 32.000 anni, antichi disegni su corteccia, la moderna pittura a punti e le uova di emù incise, oltre a maschere di coccodrillo realizzate con gusci di tartaruga, copricapi piumati e ornamenti di madreperla, che vengono ancora indossati per i rituali e le danze cerimoniali nelle isole dello Stretto di Torres. Sono esposti anche cesti dall'intreccio intricato, opere d'arte realizzate con reti da pesca fantasma, squisiti gioielli realizzati con conchiglie, tamburi, canoe e ingegnosi strumenti per la caccia e la pesca.

The Royal Botanic Garden Sydney – Aboriginal Heritage Tour

L'Aboriginal Heritage Tour, che attraversa il Royal Botanic Garden di Sydney e dura 90 minuti, parte proprio dietro al Sydney Opera House. Esplora il ricco patrimonio aborigeno del giardino ripercorrendo i numerosi usi delle piante che vi crescono. Vai alla ricerca degli alimenti del bush australiano e assaggiali mentre cammini, identificando le piante utilizzate a scopi medicinali e per il riparo. Raccogli frutta, frutti di bosco e semi di stagione all'interno di un coolamon (un piatto poco profondo fatto di corteccia), impara le tecniche di cucina tradizionale e come incorporare gli alimenti del bush nei tuoi piatti quotidiani, oltre a provare alcune ricette ispirate dai cibi del bush. Nel Royal Botanic Garden si organizzano anche lezioni di arte aborigena, dove potrai scoprire come utilizzare le piante e gli altri elementi del giardino: bastoncini, ocra, erbe e corteccia, nonché vernici e pennelli naturali, tutto per creare il souvenir più esclusivo, un pezzo d'arte unico da portare a casa con te.

Bunjilaka Aboriginal Cultural Centre – Melbourne Museum

Il Bunjilaka Aboriginal Cultural Centre contiene una delle più significative collezioni culturali aborigene al mondo. Il museo, il cui nome significa "il luogo di Bunjil" (l'aquila ancestrale cuneata, uno spirito creatore) è stato progettato in collaborazione con gli aborigeni, tra cui i proprietari tradizionali di Melbourne, i Boon wurrung e i Woi wurrung. Fa parte del Melbourne Museum di Melbourne e offre un'immersione intensiva, interattiva e spesso commovente nella cultura aborigena, ricca di arte, narrazione e potenti esperienze multimediali

Altri articoli come questo