Site Requires Javascript - turn on javascript!

Cultura urbana

Rainforestation Nature Park - Pamagirri Aboriginal Experience

Se desideri imparare a lanciare un boomerang o vuoi avere consigli dagli esperti su come suonare il didgeridoo, il Rainforestation Nature Park di Cairns è il luogo giusto per te. Immerso in 40 ettari di una foresta pluviale dichiarata Patrimonio dell'Umanità, a 30 minuti di auto a nord di Cairns, questo parco naturale ecologico a conduzione familiare si trova nella giungla dal 1974. Il parco collabora con le comunità aborigene per sviluppare tour e spettacoli ispirati alla terra che le ha sostenute per migliaia di anni. Pamagirri Aboriginal Experience, il loro tour più caratteristico della durata di un'ora, si contraddistingue per la particolare attenzione posta alla conservazione e alla condivisione delle storie del popolo Pamagirri. Nel corso dell'attività, sarai condotto nel Daintree per assistere a una danza cerimoniale in un anfiteatro della foresta pluviale, dove gli alberi tropicali, i vigneti e la fauna creano un’ambientazione unica.

Spirits of the Red Sand

Esistono poche altre opportunità di scoprire la comunità aborigena del Queensland in modo completo e in parte ravvicinato oltre a Spirits of the Red Sand, uno spettacolo basato su incontri aborigeni avvenuti con gli inglesi nel 1800. Nell'ambito dello spettacolo di due ore e mezza, potrai gustare una cena barbecue dove potrai mescolarti con gli attori, ascoltarne le storie e approfondire le loro esperienze. Il set è un'autentica città del XIX secolo, a metà tra Brisbane e la Gold Coast. Nel corso della serata, ti sposterai tra le varie location del set insieme al resto del pubblico, il che ti farà entrare nel vivo dell'azione. Questa esperienza intima e commovente ti farà apprezzare maggiormente le usanze tradizionali e le credenze mutevoli della comunità aborigena dello stato, oltre al modo in cui la colonizzazione ha influenzato la vita odierna.

Tjapukai Aboriginal Cultural Park

Uno dei più grandi datori di lavoro degli aborigeni australiani nel paese, il Tjapukai Aboriginal Cultural Park, offre un'ampia presentazione della cultura e della comunità aborigena attraverso canti, danze e rappresentazioni teatrali. Le loro strutture, situate nei pressi della città tropicale di Cairns, sono ampie: oltre al teatro e al museo interattivo , è presente un cinema, una sala da ballo e una galleria, nonché un ristorante specializzato in cibi indigeni e un villaggio culturale dove è possibile imparare a lanciare un boomerang, a suonare il didgeridoo e assaggiare il bush tucker. L'impegno del parco nel raccontare storie aborigene che ripercorrono 40.000 anni di storia ci fornisce nozioni approfondite sulla cultura australiana, attraverso l'uso di canti, danze e cibi locali del bush.

Go Cultural Aboriginal Tours and Experiences

Go Cultural Aboriginal Tours and Experiences offre tour a piedi sul lungomare di Perth, facilmente accessibile. La guida Nyungar Walter McGuire ti accompagna in questi tour, condividendo informazioni che vanno dalla cultura, al cibo del bush, fino alla spiritualità. Scopri le sei stagioni osservate dagli aborigeni, ammira come si relazionano con le piante commestibili che ancora crescono nella città di Perth, ascolta le storie spirituali della creazione e aspettati di imparare i nomi aborigeni delle zone iconiche di Perth. Alla fine della passeggiata, sarai in grado di vedere Perth attraverso gli occhi degli aborigeni, come era prima dell'insediamento europeo. Un tour culturale esteso della durata di tre ore ti permette anche di provare attività pratiche, come la pittura con ocre naturali, la manipolazione di armi da caccia e l'uso di altri strumenti tradizionali.

Maalinup Aboriginal Gallery

Nella Swan Valley, a mezz'ora dal centro di Perth, la Maalinup Aboriginal Gallery offre un'introduzione all'arte, al cibo e alla cultura aborigena che è al contempo accessibile e affascinante. La galleria è uno spazio dedicato alle opere degli artisti Noongar del sud-ovest, e include opere dipinte nello stile Carrolup, ormai celebre a livello mondiale. Le attività culturali comprendono l'esperienza Bush Tucker Talk and Taste e Ochre Hand Prints, durante la quale gli ospiti impareranno a conoscere l'arte contemporanea e tradizionale aborigena e a creare le loro opere; e un'esperienza chiamata Local History and Culture, che fornisce ai visitatori una panoramica introduttiva globale della cultura aborigena, dai sistemi di parentela e dalle leggi sul matrimonio fino al modo migliore di cucinare un goanna (una lucertola australiana). Troverai in vendita anche una gamma di cibi locali di ispirazione bush tucker.

Royal Botanic Gardens Melbourne – Aboriginal Heritage Walk

Molto prima dell'apertura a Melbourne dei Royal Botanic Gardens nel 1846, queste terre venivano utilizzate come base e luogo di incontro da parte delle popolazioni locali di Boon e Woi. Per saperne di più sulle tradizioni che sono state tramandate nel corso di innumerevoli generazioni, il quotidiano locale Aboriginal Heritage Walk esplora i modi in cui lo spirito, il legame e la terra si intrecciano tra loro nella cultura aborigena. L'esperienza di 90 minuti prevede una tradizionale cerimonia del fumo, un'introduzione alle piante medicinali e assaggi di cibi locali del bush. Individuare le piante più adatte a determinati scopi curativi e il momento migliore per raccoglierle faceva parte delle conoscenze fondamentali degli abitanti più antichi dell'Australia. Questa è un'ottima opportunità per scoprire lo stile di vita tradizionale.

Australian Museum – Indigenous Tour

Scopri le credenze e gli stili di vita della più arcaica cultura vivente del mondo, nel più antico museo del paese, con un tour guidato personalizzato delle prime gallerie australiane presso l'Australian Museum, nel cuore di Sydney. In una delle più belle collezioni di manufatti aborigeni e degli isolani dello Stretto di Torres, il museo ospita oltre 40.000 armi indigene australiane, ornamenti per il corpo, utensili, dipinti su corteccia, giocattoli, arte contemporanea e sculture provenienti da tutto il paese. Le principali attrazioni includono macine di oltre 32.000 anni, antichi disegni su corteccia, la moderna pittura a punti e le uova di emù incise, oltre a maschere di coccodrillo realizzate con gusci di tartaruga, copricapi piumati e ornamenti di madreperla, che vengono ancora indossati per i rituali e le danze cerimoniali nelle isole dello Stretto di Torres. Sono esposti anche cesti dall'intreccio intricato, opere d'arte realizzate con reti da pesca fantasma, squisiti gioielli realizzati con conchiglie, tamburi, canoe e ingegnosi strumenti per la caccia e la pesca.

Dreamtime Southern X – The Rocks Aboriginal Dreaming Tour

Partecipa al piacevole tour di 90 minuti a piedi della famosa spiaggia di Sydney con Dreamtime Southern X e scopri in che modo il paesaggio del porto rispecchia un significato spirituale, continuando a influenzare la cultura aborigena moderna. Le storie raccontate dalle guide ti offriranno un interessante spaccato dell'Australia prima della colonizzazione. Ascolta le storie della creazione che hanno dato forma a Sydney, scopri la reazione dei popoli Eora all'arrivo degli europei e il modo in cui i popoli dell'acqua salata praticavano la sostenibilità alimentare stagionale. Approfondisci l'attuale legame con il paese e il vero significato che si cela dietro ai colori della bandiera aborigena, assaggia il bush tucker colto dagli alberi che crescono anche sulle strade cittadine e visita i siti aborigeni sacri, nascosti nel cuore della zona turistica più popolare della città. Questo tour ti offrirà una nuova prospettiva sulla città portuale,

The Royal Botanic Garden Sydney – Aboriginal Heritage Tour

L'

Aboriginal Heritage Tour, che attraversa il Royal Botanic Garden di Sydney e dura 90 minuti, parte proprio dietro al Sydney Opera House. Esplora il ricco patrimonio aborigeno del giardino ripercorrendo i numerosi usi delle piante che vi crescono Vai alla ricerca degli alimenti del bush australiano e assaggiali mentre cammini, identificando le piante utilizzate a scopi medicinali e per il riparo. Raccogli frutta, frutti di bosco e semi di stagione all'interno di un coolamon (un piatto poco profondo fatto di corteccia), impara le tecniche di cucina tradizionale e come incorporare gli alimenti del bush nei tuoi piatti quotidiani, oltre a provare alcune ricette ispirate dai cibi del bush. Nel Royal Botanic Garden si organizzano anche lezioni di arte aborigena, dove potrai scoprire come utilizzare le piante e gli altri elementi del giardino: bastoncini, ocra, erbe e corteccia, nonché vernici e pennelli naturali, tutto per creare il souvenir più esclusivo, un pezzo d'arte unico da portare a casa con te.

Altri articoli come questo