Site Requires Javascript - turn on javascript!

Dove soggiornare a Melbourne

QT Melbourne

Una combinazione vincente tra design originale e approccio festoso ha reso i QT Hotels tra i migliori boutique hotel dell'Australia. Oltre al tipico stile QT che gli habitué hanno imparato ad amare (dalle sorprendenti installazioni artistiche agli ascensori di vetro), le stanze sono piene di ingegnosi dettagli di design, come i tappetini ispirati ai graffiti e le porte scorrevoli in stile giapponese che, per la tua privacy, ti permettono di chiudere il bagno privo di pareti. Il bar sul tetto e il favoloso ristorante all’interno, il Pascale, sono frequentati sia dagli abitanti del luogo che dai turisti.

133 Russell Street, Melbourne CBD

Lyall Hotel and Spa

La sobria eleganza è la carta vincente al Lyall Hotel and Spa, una proprietà intima che però offre tutti i servizi che ti aspetteresti da un grand hotel, fino al centro benessere a tre piani. Infatti, nonostante sia in prossimità dei negozi e dei ristoranti di Chapel Street e Toorak Road, il Lyall è così invitante che vale la pena regalarti una notte qui. Comincia la serata con un drink nello Champagne bar, o magari nella tua terrazza privata, prima di veder un film scelto dalla vasta raccolta. Non c'è fretta di ordinare la cena: il servizio in camera, infatti, è disponibile 24 ore al giorno.

16 Murphy Street, South Yarra

Crown Towers

Grazie al fascino della grande città, il Crown Towers rimane una hotel imbattibile. Le sue camere di lusso sono amate per la vista sulla città e sul fiume, i letti in cui sprofondare e i bagni. Si può comunque dire che il cavallo di battaglia dell’hotel sia la straordinaria offerta gastronomica data dai ristoranti ubicati all’interno della struttura del Crown e gestiti da grandi chef, com: Heston Blumenthal, Neil Perry, Guillaume Brahimi e Nobu. Rilassati nel centro benessere: ci sono un sacco di ragioni per rimanervi. Se invece decidi di andartene, il centro città è facilmente raggiungibile a piedi.

8 Whiteman Street, Southbank, Melbourne CBD

The Olsen

Per chiunque sia interessato all'arte australiana, The Olsen e i suoi hotel gemelli nella collezione Art Series, offrono un'opportunità unica di svegliarsi tra gli artisti più amati del paese o, almeno, con le loro opere. The Olsen, situato tra i caffè e le boutique della modaiola Chapel Street, espone le opere dell'artista John Olsen, celebre per le sue linee fluide e le esplosioni di colori. Oltre al murales nell’atrio, ogni camera annovera una stampa di Olsen. E soprattutto, lo stesso Olsen soggiorna nell'hotel ogni qualvolta visiti Melbourne, quindi potresti incontrarlo a colazione.

637-641 Chapel Street, South Yarra

Ovolo Laneways

La maggior parte degli hotel conosce la propria clientela e si dedica sia ai viaggiatori d’affari che ai vacanzieri. L’Ovolo Laneways è perfetto per entrambe le tipologie di ospiti. La posizione al centro della città e le camere in stile appartamento sono ideate per attrarre chi viaggia per affari, ma i tocchi vivaci del design, incluse le sfere argentate sparse nell’atrio, piaceranno anche ai turisti. Lo stile semplice dell’Ovolo prevede una colazione semplice e la possibilità di prendere tutto ciò si vuole dal mini-bar.

19 Little Bourke Street, Melbourne CBD

The Prince

"Senza sforzo" è il modo migliore per descrivere quest’originale boutique hotel, che si trova nel quartiere di St Kilda. È sede di uno dei migliori centri benessere della città, la rilassante Aurora Spa, e offre anche un favoloso ristorante, un bar più informale e un locale con musica dal vivo. Le camere ariose, le pareti bianche e le travi scure sono incantevoli piuttosto che stravaganti, ma con i tanti divertimenti di St Kilda, non trascorrerai molto tempo in stanza. Ti consigliamo, comunque, una visita all’elegante area della piscina, conosciuta come The Deck.

2 Acland Street, St Kilda

The Adelphi

Sì, l'Adelphinon è un hotel eccentrico come potrebbe sembrare. Quest’hotel al centro della città, infatti, piacerà sia ai fan del design che ai golosi di dolci, con le sue decorazioni di cioccolato e i suoi sgabelli ispirati alle colorate caramelle alla liquirizia, oltre a tappeti geometrici e bagni in acciaio spazzolato. Il dessert-bar all'interno dell'hotel, Om Nom, è meritatamente famoso, ma ci sono molte altre ragioni per soggiornare all’Adelphi, le camere generosamente grandi prevedono il mini-bar gratuito. Oh, ha anche la piscina sul tetto più famosa della città.

187 Flinders Lane, Melbourne CBD

Altri articoli come questo