Site Requires Javascript - turn on javascript!

Esperienze esclusive con la fauna selvatica australiana

Fai immersioni con i gentili giganti dell'oceano: gli squali balena e le megattere

A metà della costa occidentale, si trova il Ningaloo Marine Park, l'unico luogo del pianeta visitato regolarmente da un gran numero di squali balena che di solito si avvicina molto alla riva. Partecipa a un tour di una giornata nelle località di Exmouth o Coral Bay da aprile a luglio e fai snorkeling insieme a questi inoffensivi e vegetariani di 14 metri. Gli squali balena del Western Australia condividono le tiepide acque con pesci tropicali, mante, tartarughe, delfini e balene e, da luglio a ottobre, potrai anche nuotare con le megattere migranti al largo di Ningaloo Reef. Un'altra occasione per vedere da vicino le balene è tra luglio e novembre, lungo la costa del Queensland, anche nota come la "strada delle megattere". I tour di mezza giornata con Sunreef partono da Mooloolaba, a soli 15 minuti in auto dal Sunshine Coast Airport.

Scova i Koala che dormono sugli alberi

La Great Ocean Road del Victoria è una delle strade più spettacolari dell'Australia. Si snoda lungo la costa sud-occidentale dello stato, tra scogliere, foreste, tornanti e cittadine costiere. Qua, tra le cime degli alberi, troverai gruppi di koala grigi. Il luogo migliore per vederli è lungo Lighthouse Road, Cape Otway, che devia dalla strada panoramica a circa 20 km dalla città di Apollo Bay. I koala sono dappertutto, ma potresti non vederli perché sono ben mimetizzati. Allena gli occhi e presto sarai in grado di avvistarli come un vero professionista. Un suggerimento: non fermarti alle prime auto parcheggiate sotto un albero; prosegui e troverai gruppi di koala tutti per te. Prosegui fino alla fine del promontorio per visitare il faro più antico dell'Australia.

Incontra un diavolo della Tasmania

Il Saffire Freycinet in Tasmania, uno dei migliori hotel di lusso dell'Australia, gestisce un centro di accoglienza per i diavoli della Tasmania, dove gli ospiti possono osservare questi animali in via di estinzione durante i pasti quotidiani in un'area recintata che riproduce il loro habitat naturale. Se stai visitando Cradle Mountain, Devils @ Cradle è un altro santuario nelle vicinanze dove potrai vedere e scoprire di più su questi animali autoctoni. 

Fai una foro ai canguri che si rilassano sulla sabbia

Si tratta di uno spettacolo insolito che non dimenticherai mai. I canguri grigi orientali a Pebbly Beach, sulla costa meridionale del New South Wales, amano rilassarsi e godersi il sole. Li vedrai in gran numero sull'erba e sulla sabbia. Molti dei canguri nella famosa area per il surf e le passeggiate nel bush a circa 270 km a sud di Sydney non disdegnano mettersi in posa per una foto. Nel Western Australia, dirigiti verso Lucky Bay (a soli 40 minuti in auto da Esperance) per vederli mentre si rilassano sulla sabbia bianca. Nel Queensland, hai la certezza di avvistare canguri e wallaby sulla spiaggia a Cape Hillsborough, vicino a Mackay.

Osserva i coccodrilli di acqua salata mentre nuotano

Anche se il sole ti riscalda la pelle, avrai un brivido quando vedrai per la prima volta il dorso increspato di un coccodrillo nel Northern Territory. Questi enormi rettili si muovono nell'acqua senza far rumore, provocando solo piccole increspature mentre scivolano appena sotto la superficie. Nel cuore di Kakadu National Park, una crociera di due ore nellapalude di Yellow Water è un modo indimenticabile per osservare questo abile predatore nel suo habitat naturale.

Nuota sopra una barriera corallina con le tartarughe marine

Quando fai snorkeling sopra i giardini di corallo della Grande Barriera Corallina, potresti sentirti come se la tua maschera non fosse abbastanza grande per vedere tutto. Appena al largo delle spiagge sabbiose di Lady Elliot Island, un isolotto corallino all'estremità meridionale della barriera corallina patrimonio dell'umanità, le tartarughe marine svolazzano attraverso le acque turchesi. Avrai ottime probabilità di incontrarle facendo snorkeling, che potrai fare da solo utilizzando una mappa gratuita o partecipando a uno snorkeling di gruppo con guida. La laguna sul lato orientale dell'isola è particolarmente ricca di fauna marina. Se non hai mai fatto snorkeling prima, puoi partecipare a una delle lezioni gratuite sull'isola. Se preferisci non bagnarti, salta a bordo della barca dal fondo trasparente per ammirare i pesci tropicali e i coloratissimi coralli.

Sorridi ai wombat che vanno alla ricerca di cibo

Al tramonto, nel bellissimo Wilsons Promontory National Park nel Victoria (a tre ore di auto a sud-est di Melbourne), emergono robusti animali rotondi, con zampe corte e nasi che si contorcono. I wombat sono creature notturne naturalmente timide, ma al tramonto emergono dalle loro tane per nutrirsi di erbe e spesso possono essere avvistati all'ingresso della spiaggia principale mentre attraversano goffamente il campeggio. Quando sei qui, aspettati di incontrare anche canguri, emù, echidne e roselle.

Scatta un selfie con un quokka

I quokka del Western Australia sono tra i marsupiali più simpatici. A Rottnest Island, appena al largo della costa di Perth, saltano allegramente, fermandosi a guardare mentre la gente si rilassa al pub, gioca una partita a golf o fa un giro in bicicletta sull'isola. Raramente visti altrove nello stato, sono animali socievoli per natura e si prestano a posare per un selfie, cosa che è diventata di tendenza dopo che numerose celebrità, tra cui Hugh Jackman, Chris Hemsworth e Margot Robbie, hanno postato i loro scatti online.

Faccia a faccia con un grande squalo bianco

Questo è per gli amanti delle grandi emozioni. Se ti piace l'idea di entrare in una gabbia, venire calato sott'acqua e trovarti faccia a faccia con un grande squalo bianco che nuota a gran velocità verso un pezzo di carne che penzola davanti a te, questa esperienza fa al caso tuo. Nelle acque profonde al largo della costa di Port Lincoln, all'estremità meridionale dell'Eyre Peninsula nel South Australia, barche specializzate salpano per una gita giornaliera verso le acque dove si concentrano maggiormente gli squali. L'esperienza è elettrizzante e in totale sicurezza. Se preferisci non bagnarti, un'altra opzione è salire a bordo di un aqua-sub di vetroe per rendere l'esperienza ancora più adrenalinica, falla al crepuscolo.

Fai immersioni con le balenottere minori

La Grande Barriera Corallina dell'Australia offre tantissime meraviglie, ma non puoi assolutamente lasciarti scappare l'opportunità di nuotare con branchi di balenottere minori. Famose per essere incredibilmente curiose, le balenottere rostrate sono note per trascorrere ore a nuotare con gli esseri umani, talvolta insieme ai piccoli La Grande Barriera Corallina è l'unico punto al mondo in cui si riuniscono e si nutrono ogni anno tra i mesi di maggio e agosto. Puoi incontrarle durante un'escursione di un giorno o una spedizione notturna da Cairns o Port Douglas.

Schiusa delle uova di tartaruga

Le tartarughe verdi e le tartarughe comuni amano Heron Island, appena al largo della costa di Gladstone, perché la barriera corallina tocca la costa, il che significa che le acque poco profonde sono piene di cibo per la stagione della nidificazione. La barriera costiera rende Heron un luogo perfetto per lo snorkeling, durante la stagione della schiusa delle uova, ti consigliamo di fermarti anche per la notte. Heron Island Resort, l'unica strutture sull'isola, offre camere spaziose con vista sulla barriera corallina e un ristorante all'aperto indimenticabile. Tornato sulla terraferma, la spiaggia all'interno del Mon Repos Conservation Park, nella periferia della pittoresca Bundaberg, è un altro paradiso per le tartarughe. Infatti, il numero di tartarughe che nidificano a Mon Repos è più alto che in qualsiasi altro posto della costa orientale. Durante la stagione della schiusa delle uova, il Queensland Parks and Wildlife Service offre incontri notturni con le tartarughe guidati da un ranger.

Pinguini su Phillip Island

Situata a soli 90 minuti di auto a sud di Melbourne, Phillip Island è un paradiso della fauna selvatica. Uno degli eventi più popolari della zona, la Penguin Parade, permette ai visitatori di vedere i pinguini nativi dell'isola mentre ritornano a terra dopo una giornata di pesca. Basta andare a Summerland Beach per una vista a 180 gradi della sfilata. Ci sono anche diverse visite guidate con ranger per vedere i pinguini più da vicino. In alternativa, prova a scorgerli nelle loro tane dalle passerelle di legno che circondano l'isola Sono oltre 32.000 i piccoli pinguini che vivono sull'isola, e avrai buone probabilità di vederne qualcuno.

Saluta i leoni marini

I leoni marini australiani sono endemici dell'Australia. Questi amichevoli "cuccioli di mare" sono incredibilmente giocosi e curiosi per natura e si avvicinano spesso agli esseri umani. Pattugliano le acque al largo della costa del West Australia, del Victoria e del South Australia. Puoi incontrarli da vicino sulla Coral Coast (tre ore a nord di Perth), dove i leoni marini del posto vengono comunemente avvistati mentre prendono il sole sulle spiagge del Jurien Bay Marine Park, oppure puoi prendere una barca da Jurien Bay o Green Head e tuffarti in acqua per fare snorkeling con i leoni marini che ti nuotano intorno. C'è anche una grande colonia che vive a Seal Bay su Kangaroo Island e i visitatori sono invitati a partecipare a un tour all'alba o al crepuscolo con una guida esperta.

Gioca con un ornitorinco

La regione di Mackay del Queensland è un'area tropicale nota per le sue cascate, per le foreste pluviali e per gli antichi terreni vulcanici, qua ti aspetterà un'esperienza davvero speciale. L'ornitorinco, nativo dell'Australia (famoso per il suo becco da anatra e per i piedi palmati), è notoriamente timido, ma nelle remote foreste pluviali potrai fare immersioni insieme a lui. Le immersioni avvengono all'alba e al tramonto, gli orari di massima attività di questi bellissimi animali. Quando scivolerai sott'acqua, potrai ammirare anche tartarughe, pesci e altre affascinanti creature marine. Se invece preferisci non bagnarti, dirigiti verso l'Healesville Sanctuary a Badger Creek, dove per un giorno potrai prenderti cura e giocare con l'ornitorinco. 

Nuota con le mante

Con un massimo di sette metri (22 piedi) di apertura alare, la manta è la razza più grande al mondo. Nonostante la loro stazza imponente, queste maestose creature sono innocue ed è possibile nuotare, fare snorkeling o immergersi vicino a loro, dato che non possiedono le protuberanze affilate delle altre razze. Durante l'anno, è possibile trovare le mante giganti che si nutrono a Lady Elliot Island nella Grande Barriera Corallina meridionale o a Coral Bay sulla famosa Ningaloo Reef. Osserva con attenzione: potresti ammirare le abilità acrobatiche dei maschi che gareggiano per ottenere l'attenzione delle femmine.

Avvista i dingo selvatici

Non è un cane e sicuramente non è un lupo: il dingo australiano è un animale selvatico e un'icona dell'Australia. Sono generalmente riconoscibili per la folta pelliccia color rame, ma possono essere di molti altri colori. Possono essere bianchi, il che significa che il dingo proviene dalle regioni alpine dell'Australia, e possono anche essere neri, di solito nelle aree boschive e nelle foreste pluviali. Potrai trovarli all'Australian Reptile Park (appena fuori da Sydney) e nella maggior parte degli zoo e dei santuari faunistici, ma se vuoi vederli liberi in natura, la cosa migliore da fare è visitare Fraser Island nel Queensland, dove i visitatori possono osservare la fauna selvatica del posto nel suo habitat naturale.

Altri articoli come questo