Site Requires Javascript - turn on javascript!

Lista dei desideri australiani per backpacker

 

Ammira il tramonto a Uluru

Lo splendido e sacro sito di Uluru dovrebbe essere su ogni lista dei desideri dei backpacker. Una delle meraviglie naturali più impressionanti dell'Australia, l'alto monolite di 348 metri è uno spettacolo indimenticabile durante il giorno quando si innalza drammaticamente dalla terra rossa dell'outback. Ma al tramonto, Uluru mette in scena uno spettacolo di luci spettacolari, dal profondo arancio al rosso intenso. Ammira la discesa del sole prima di soggiornare nelle vicinanze all'Outback Pioneer Lodge.

Scatta un selfie con un quokka

L'Australia è nota per la sua straordinaria fauna selvatica autoctona, ma c'è un solo animale che sorriderà per un selfie. Su Rottnest Island, a 25 minuti di traghetto da Fremantle, nei dintorni di Perth, troverai una colonia di Quokka, una delle creature più tenere e fotogeniche del pianeta. Imparentati con i wallaby, i quokka sono noti per la loro natura amichevole e spesso si avvicinano ai visitatori, dandoti l'occasione perfetta per scattare una foto a queste dolcissime bestioline. Assicurati di rispettare le regole e di non dare da mangiare o toccare la fauna selvatica australiana. Prendi il traghetto e la tua macchina fotografica per spuntare questa incredibile esperienza animale dalla tua lista dei desideri.

Scala Cradle Mountain

La Tasmania è ricchissima di fauna selvatica e lande selvagge, e non c'è posto migliore in cui ricollegarsi con la natura che Cradle Mountain. Cradle Mountain è la più famosa delle molte vette della Tasmania e non è difficile capire il perché. La cima e le scogliere vicine si innalzano dalle sponde del Dove Lake, creando un incredibile riflesso sull'acqua. Potrai ammirare la pittoresca scena dal Dove Lake Circuit di 6 chilometri, che ti condurrà sotto le maestose guglie di Cradle Mountain. Se ti senti ambizioso, svegliati presto e fai una breve passeggiata dal parcheggio del Dove Lake per ammirare il sorgere del sole sull'orizzonte frastagliato.

Avvista i cuccioli di pinguino su Phillip Island

Sede di straordinari viaggi on the road e paesaggi spettacolari, il Victoria non può mancare nella tua lista dei desideri. Fai un viaggio lungo la Great Ocean Road, che si snoda lungo la costa meridionale del Victoria e del South Australia, per un'esperienza naturalistica che non vorrai perdere per nulla al mondo. A soli 90 minuti di auto a sud di Melbourne troverai Phillip Island e la sua adorabile colonia di pinguini minori blu. I pinguini sono anche i protagonisti di una delle attrazioni più famose dell'isola: la parata giornaliera dei pinguini, durante la quale i visitatori osservano gli animali che si spostano ondeggiando sulla spiaggia dopo una giornata di pesca. Dirigiti verso l'area di osservazione di Summerland Beach per una vista di 180 gradi, oppure scegli uno dei tanti tour guidati per uno sguardo più da vicino. Se hai ancora voglia di dolcezza, l'isola ospita anche una riserva di koala.

Snorkeling sopra i coloratissimi coralli

Dal deserto di terra rossa a una lussureggiante foresta pluviale, l'Australia è tempestata di innumerevoli bellissimi paesaggi. Uno dei più impressionanti è la Grande Barriera Corallina, il più grande sistema corallino del pianeta. Ci sono diversi modi per esplorare la barriera corallina e troverai opzioni per ogni budget. Naviga con Frankland Island Reef Cruises per fare snorkeling sui colorati ecosistemi corallini e nuotare con le tartarughe marine. Per un'avventura di più giorni, scegli uno dei numerosi tour che navigano nelle Whitsunday Islands. Potrai anche ammirare un panorama spettacolare dall'alto, tra cui la mozzafiato Whitehaven Beach e la Heart Reef dal nome appropriato. Mentre Whitehaven Beach è raggiungibile in barca, dovrai arrivare alla Heart Reef in elicottero o in idrovolante

Trova un sorgente in un'antica foresta pluviale

Non c'è niente di più rinfrescante che tuffarsi in una sorgente fresca dopo aver esplorato una foresta mozzafiato. Potrai trovare piscine adatte per nuotare in ogni angolo dell'Australia, ma una delle più belle è Mossman Gorge nella foresta pluviale di Daintree nel Queensland. Situata a meno di un'ora e mezza da Cairns, all'interno della foresta pluviale tropicale più antica del mondo, la Mossman Gorge ti invita a immergerti nella natura atavica. Ammira l'acqua che rotola su grossi massi di granito prima di fare un tuffo: controlla che le condizioni siano sicure al Mossman Gorge Centre. Per un'esperienza ancora più significativa, considera un'esperienza di cultura aborigena durante la quale potrai conoscere l'uso tradizionale delle piante, identificare le fonti di cibo del bush e avvistare la fauna selvatica.

 

Perditi in una frontiera nell'outback

In quanto sesto paese più grande del mondo, l'Australia ha molti spazi aperti da esplorare. Uno dei più appartati e sbalorditivi è il Kimberley, situato nel nord del Western Australia. Il Kimberley è grande tre volte l'Inghilterra ed eccezionalmente remoto, il che lo rende la destinazione perfetta per lasciare lo stress quotidiano alle spalle. Cerca incredibili cascate, gole e formazioni rocciose. Il clima della regione può essere imprevedibile, quindi il periodo migliore per visitarlo è durante la stagione secca (da maggio a ottobre). Imbarcati in un viaggio on the road da Darwin o Broome per ammirare il paesaggio trasformarsi dalla sabbia bianca al deserto rosso. Soggiorna al Lake Argyle Resort and Caravan Park per fare un tuffo nella piscina a sfioro più famosa del Kimberley. Potrebbe essere un viaggio avventuroso, ma tornerai non solo con ricordi che ti accompagneranno per sempre, ma anche con racconti unici da condividere con i tuoi amici.  

Impara a fare surf a Bondi Beach

Con la sua sabbia dorata e le onde bianche, la Bondi Beachdi Sydney è imperdibile per i backpacker. Se desideri rendere la tua visita extra Aussie, partecipa a una lezione di surf con Let's Go Surfing. Let's Go Surfing è adatto a ogni livello di abilità, per cui i principianti sono in mani sicure. In una sola lezione imparerai a pagaiare, stare in piedi e fare surf sulle onde. Dopo aver tirato fuori il surfista nascosto dentro di te, dirigiti a Bondi Icebergs, dove potrai mangiare un boccone o fare un tuffo nella piscina superfotografata di Icebergs. In alternativa, passeggia lungo la costa rocciosa sulla sbalorditiva passeggiata costiera da Bondi a Coogee.

Esplora la capitale australiana

Può essere piccola, ma la capitale australiana di Canberra brulica di attività. Visita il Parliament House per vedere il funzionamento del governo ed entrare nelle camere storiche. Le visite guidate gratuite partono alle 9.30, alle 11, alle 13, alle 14:00 e alle 15.30. La National Gallery of Australia, sede di mostre d'arte di livello mondiale e della più vasta collezione di arte aborigena e dello Stretto di Torres nel mondo, merita di essere visitata. Non perderti il Lake Burley Griffin, il punto caldo della città per fare kayak, paddleboard e windsurf. Dirigiti al Enlighten Festival di Canberra, dove potrai svegliarti alla vista di mongolfiere che fluttuano nel cielo.

Nuota con i leoni marini

Il South Australia ospita alcuni dei più incredibili incontri con la fauna selvatica del paese. Se non sei pronto a fare immersioni in gabbia con i grandi squali bianchi, potrai comunque nuotare con un amichevole abitante del mondo subacqueo. La Eyre Peninsula, puoi immergerti in acqua con i vivaci leoni marini, osservandoli mentre fanno miriadi di evoluzioni sotto la superficie. I leoni marini sono creature curiose, quindi non stupirti se si avvicinano. Non dimenticare di portare con te una macchina fotografica subacquea per catturare la magia, e di prenotare in modo da non perdere questa opportunità.

Altri articoli come questo

Risorse utili